610 CONDIVISIONI
17 Maggio 2022
23:22

Adescano giovane disabile con la scusa di una sigaretta: “Violentata da due uomini tutta la notte”

Una ragazza disabile sarebbe stata violentata da due uomini a Carpi, in provincia di Modena. La giovane si era avvicinata ai presunti carnefici chiedendo una sigaretta. I due l’avrebbero caricata in auto per poi portarla nelle campagne di Novi e abusare di lei.
A cura di Gabriella Mazzeo
610 CONDIVISIONI

L'avrebbero fatta salire in auto con la scusa di andare a prendere le sigarette che lei aveva chiesto pochi istanti prima, per poi portarla nelle campagne di Novi e abusare di lei tutta la notte. La polizia sta indagando su un caso di violenza sessuale ai danni di una giovane disabile di Carpi, in provincia di Modena. L'episodio risale a una ventina di giorni fa: le forze dell'ordine hanno disposto gli accertamenti in seguito a una segnalazione arrivata dopo una visita in ospedale della vittima. Secondo quanto ricostruito, la ragazza disabile sarebbe uscita dalla struttura che la ospitava per raggiungere un parco poco lontano. Qui avrebbe incontrato i due uomini, suoi presunti carnefici. 

La giovane si è rivolta a loro chiedendo una sigaretta. A quel punto, i due l'avrebbero attirata in auto per poi portarla nelle campagne di Novi. Qui, dopo aver assunto cocaina, avrebbero abusato di lei tutta la notte per poi lasciarla davanti al portone del suo alloggio solo il mattino dopo. La ragazza, in profondo stato di turbamento e malessere, è stata successivamente accompagnata in ospedale. A quel punto, dopo aver effettuato tutti gli accertamenti medici del caso, è scattata la denuncia d'ufficio per violenza sessuale. La giovane, infatti, ha raccontato ai sanitari la situazione e ha poi confermato la sua versione agli agenti di polizia, chiamati dal personale ospedaliero.

La vittima era già assistita dai Servizi sociali, che hanno chiesto indagini accurate sulla vicenda. Nel frattempo si sono offerti di prestare assistenza anche ai familiari della ragazza, con l'obiettivo di aiutarli a gestire il dolore provocato da quanto successo. Gli agenti delle forze dell'ordine porteranno avanti le indagini per identificare i due presunti aggressori e delineare con esattezza le dinamiche di quanto accaduto nelle campagne di Novi.

610 CONDIVISIONI
Nega una sigaretta a due sconosciuti, loro lo assaltano e gli piantano una freccetta nella tempia
Nega una sigaretta a due sconosciuti, loro lo assaltano e gli piantano una freccetta nella tempia
Rimini, scarcerato il giovane accusato di aver stuprato una 20enne all'uscita della discoteca
Rimini, scarcerato il giovane accusato di aver stuprato una 20enne all'uscita della discoteca
Due ciclisti bloccano l'accesso al treno a un bambino autistico:
Due ciclisti bloccano l'accesso al treno a un bambino autistico: "Non è disabile, è solo maleducato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni