221 CONDIVISIONI

Accoltella e uccide il padre dopo una lite: 49enne arrestato a Teramo

L’omicidio a Teramo, la vittima è un uomo di 83 anni. È morto nella notte in ospedale a causa delle gravi ferite riportate. Gli inquirenti coordinati dal Pm della Procura di Teramo stanno ricostruendo i motivi che avrebbero scatenato la violenta lite.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Susanna Picone
221 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo di 49 anni è stato arrestato per aver accoltellato e ucciso il padre di 83 anni. Il dramma si è consumato a Teramo. L'anziano – Mario Di Rocco il suo nome – è morto nella notte in ospedale dopo l'aggressione subita nella tarda serata di ieri da parte del figlio. Sarebbe stato accoltellato al culmine di un litigio. Le ferite riportate dall'anziano erano apparse subito gravi e nella notte il quadro clinico è peggiorato tanto che per l'anziano non c'è stato nulla da fare.

Il figlio 49enne è stato fermato dopo il delitto dai carabinieri di Teramo. Gli inquirenti coordinati dal Pm della Procura di Teramo stanno ricostruendo quanto accaduto nella serata di ieri e i motivi che avrebbero scatenato la violenta lite.

L'aggressione si è consumata in via Crispi in una abitazione annessa alla stazione ferroviaria nel centro della città. Per compiere il delitto il figlio Francesco, secondo le prime ricostruzioni, ha utilizzato un coltello da cucina colpendo con diversi fendenti in varie parti del corpo l'anziano, capostazione in pensione.

Sul luogo dell'omicidio a Teramo sono al lavoro i carabinieri del Norm e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale.

Mario Di Rocco, ex capostazione, sarebbe stato colpito svariate volte. L'anziano avrebbe avuto una lite, per futili motivi, con il figlio che poi lo avrebbe accoltellato. Sentite le urla, sono stati i vicini di casa a chiedere l'intervento dei carabinieri intervenuti dopo le 23 nell'abitazione del pensionato.

Sul posto il personale del 118 ha soccorso l'anziano, che poi è morto attorno alle ore 4 in ospedale a Teramo. Il 49enne è stato arrestato stamane dai carabinieri nei pressi dell'abitazione del apdre. L'uomo è accusato di omicidio volontario. L'indagine è affidata al pubblico ministero Monia Di Marco.

221 CONDIVISIONI
Accoltella la mamma e la zia riducendola in fin di vita: arrestato 43enne a Sestri Levante
Accoltella la mamma e la zia riducendola in fin di vita: arrestato 43enne a Sestri Levante
Uccise il padre per difendere la madre, condannato: Cassazione annulla la sentenza e chiede nuovo processo
Uccise il padre per difendere la madre, condannato: Cassazione annulla la sentenza e chiede nuovo processo
Il fidanzato la picchia e la sequestra, lei fugge dopo averlo fatto addormentare: arrestato 26enne
Il fidanzato la picchia e la sequestra, lei fugge dopo averlo fatto addormentare: arrestato 26enne
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni