Antonella Rossetto, 48 anni, è scomparsa dalla sua casa di Bertiolo, in provincia di Udine, il 23 agosto scorso. Aveva appena pranzato assieme al marito in casa. Dopo, una volta che l’uomo si è allontanato dall’abitazione, di lei non si è saputo più niente.

Ora Devis Maier, 44 anni, commerciante di auto, sposato con Antonella da quando erano ragazzi, chiede a tutti di aiutarlo a ritrovarla: “Il 23 agosto scorso abbiamo pranzato insieme come sempre – dice sconvolto al telefono -; andava tutto bene, d'amore e d'accordo. Poi io sono uscito per andare a Latisana, per lavoro. Al mio rientro a casa, un'ora più tardi, non c'era più. Sparita nel nulla. Da allora non ho più notizie di lei e sono molto angosciato, preoccupato. Temo che possa esserle successo qualcosa di brutto. Non avrebbe mai lasciato i suoi tre figli e i suoi 5 nipoti; noi la amiamo con tutti noi stessi e lei ci ama. Vi prego, aiutatemi a trovarla” è l’appello disperato dell’uomo.

I carabinieri della stazione di Mortegliano in queste settimane hanno attivato il piano di ricerche provinciale, come da protocollo, ma a oggi, martedì 12 settembre, la 48enne non ha dato notizie, né è stata individuata. “Adesso sono disperato. Non dormo, non mangio, la mia ultima speranza è un appello a tutti, anche a lei, se mi può sentire, leggere: io la amo. Per favore, torna a casa. Io ti amo. Se qualcuno è con lei la lasci andare, che torni dalla sua famiglia, dai suoi figli”. Le indagini proseguono, nella speranza di far luce sulla vicenda.