Mancano ormai poche ore al termine della lunga campagna elettorale delle elezioni amministrative 2011, una consultazione che vedrà circa 13 milioni di italiani scegliere i propri amministratori locali per i prossimi 5 anni. Le comunali 2011 e le provinciali 2011 presentano duelli estremamente interessanti, il risultato dei quali potrebbe avere gravi ripercussioni sugli equilibri interni ai partiti e finanche sulla stabilità del Governo Berlusconi. In particolare, come vi avevamo raccontato in un report sulla "strana campagna elettorale" delle ultime settimane, sotto osservazione sono soprattutto le città di Napoli e Milano, dove si preannuncia un serrato testa a testa fra i candidati e non è da escludere un epilogo al ballottaggio.

In queste ore ovviamente i candidati stanno spendendo le residue energie nelle ultime battue dell campagna elettorale, con lo stop alla propaganda che è fissato alle 24 di stasera. Nel pomeriggio di domani l'insediamento dei seggi elettorali, con le operazioni preliminari di Presidenti e scrutatori in vista dell'inizio delle votazioni, previsto per le ore 8:00 di domenica 15 maggio. Come probabilmente saprete, la chiusura dei seggi avverrà lunedì 16 ammgio alle ore 15 e successivamente si procederà allo spoglio delle schede, cominciando da quelle relative alle elezioni provinciali.

La nostra redazione ha preparato uno speciale sulle elezioni 2011, con approfondimenti, schede, analisi ma soprattutto con i risultati in tempo reale della competizione elettorale in province e città: una lunga diretta dello spoglio con aggiornamenti continui, proiezioni, analisi e con le reazioni a caldo dei protagonisti.