Grave incidente avvenuto questo pomeriggio sull'autostrada A4 Serenissima, tra i caselli di Vicenza ovest e Vicenza est, poco prima delle gallerie dei Berici, in direzione Venezia. Il sinistro è avvenuto intorno alle 16:30 è sta causando notevoli rallentamenti. Secondo quanto hanno riferito i Vigili del fuoco sono stati coinvolti mezzi pesanti: in particolare si tratta di quattro autoarticolati, e una vettura, che è stata colpita di striscio. Due camionisti sono rimasti feriti in modo serio, ma le loro condizioni non destano preoccupazioni. Entrambi sono stati trasportati all'ospedale San Bortolo in ambulanza.

Resta critica la situazione della viabilità. Secondo quanto riferito dalla società autostradale Brescia-Padova, la coda di veicoli e mezzi pesanti provocati dall'incidente ha raggiunto i 14 chilometri, con il traffico che scorre su una sola corsia. Pesanti le ripercussioni anche sulla viabilita' ordinaria, sia nella zona industriale del capoluogo che all'uscita del casello di Montecchio, lungo la Provinciale 500 e la strada del Melaro.

Secondo una prima ricostruzione dell'incidente quattro tir viaggiavano sulla corsia lenta e si sono tamponati tra loro. Il violento tamponamento ha causato anche la rottura di uno dei serbatoio di gasolio. In poco tempo l'incidente ha provocato lunghi incolonnamenti, arrivati oltre l'uscita di Montecchio Maggiore: attorno alle 17.00 quest'ultimo caselloè stato chiuso al traffico in entrata in direzione Venezia. Sul posto per i rilievi le pattuglie della polizia stradale, mentre i vigili del fuoco, intervenuti sul posto anche con l'autogru, stanno lavorando per spostare i mezzi pesanti dalla carreggiata.