Quale compro
7 Gennaio 2022
14:55

Migliore lavasciuga: classifica e guida all’acquisto

Le migliori lavasciuga selezionate in base alle dimensioni, alla capacità di carico, alla classe di efficienza energetica, alla marca e al prezzo. Ecco quali sono gli elettrodomestici indispensabili per un bucato perfettamente pulito e asciutto.
A cura di Quale Compro Team
migliore lavasciuga
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La lavasciuga è un grande elettrodomestico che coniuga la funzione di lavaggio della lavatrice a quella di asciugatura dell'asciugatrice ed è la soluzione perfetta per chi ha poco spazio, ma non vuole rinunciare a un bucato pulito e asciutto in poco tempo. La prima lavasciuga è stata commercializzata nei lontani anni '50, ma solo in tempi più recenti ha iniziato ad avere successo, grazie alle innovazioni tecnologiche che hanno reso questi apparecchi sempre più efficienti.

Attualmente, in commercio esistono diversi tipi di lavasciuga e per scegliere quella più adatta alle proprie esigenze bisogna valutare la capacità di carico, dimensioni, presenza di funzioni smart, la classe di efficienza energetica, i programmi, la marca e il prezzo. Per aiutarvi a fare la scelta migliore, abbiamo selezionato 11 tra le migliori lavasciuga attualmente in commercio, indicando per ciascuna le caratteristiche principali. Inoltre, abbiamo stilato anche una pratica guida all'acquisto, con tutti i fattori da tenere in considerazione durante la scelta.

Le 11 migliori lavasciuga: classifica

Per stilare la classifica delle 11 migliori lavasciuga del 2022 abbiamo selezionato le più vendute online. Abbiamo tenuto ovviamente conto anche delle recensioni di chi l'ha acquistata, delle caratteristiche tecniche e del rapporto qualità-prezzo.

Ecco quali sono le lavasciuga che vi consigliamo:

1. Lavasciuga Miele WTD163 WCS

La migliore lavasciuga top di gamma 

Capiente, efficiente, smart, dotata di diversi programmi e funzioni per qualsiasi tipo di esigenza: Miele WTD163 WCS è indubbiamente una delle lavasciuga più apprezzate attualmente disponibili in commercio. Ha un'elevata capacità di  carico (8 kg per il lavaggio e 5 kg per l'asciugatura), è profonda meno di 60 cm ed è possibile collegarla all'app Miele@Mobile per sfruttare tutta la sua tecnologia tramite comandi vocali e non solo.

Presenta 19 programmi di lavaggio e 16 programmi di asciugatura: tra le diverse funzioni, invece, segnaliamo Addload, che permette di aggiungere capi anche se il ciclo è stato già avviato, e QuickPower Wash&Dry, che permette di lavare ben 4 kg di indumenti in soli 49 minuti con risultati eccellenti. Anche il programma di asciugatura Miele è molto rapido dal momento che impiega solo 3 ore per restituire capi perfettamente asciutti.

Da segnalare è anche la presenza di SteamCare pensato per rendere i capi privi di pieghe e molto più facili da stirare. Un'ulteriore caratteristica di questa lavasciuga è lo speciale cestello a nido d'ape che, grazie alla sua struttura esagonale, fa scivolare delicatamente i capi durante i i cicli di lavaggio preservando la delicatezza dei tessuti ed evitando che si rovinino irrimediabilmente, e la presenza del sistema di dosaggio automatico TwinDos, che aiuta ad ottimizzare l'utilizzo di detergenti per un pulito ottimale.

La classe di efficienza energetica è la nuova etichetta A, corrispondente alla vecchia A+++, la più alta disponibile in commercio, e la centrifuga compie 1500 giri al minuto.

Marca: Miele

Dimensioni:‎ 63.7 cm x 59.6 cm x 85 cm

Capacità di carico: 8 kg per il lavaggio e 5 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1500 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica A

2. Lavasciuga Slim Candy CSWS40 364D-01

La migliore lavasciuga slim e compatta

La lavasciuga Slim Candy CSWS40 364D-01 è la soluzione ideale per chi ha poco spazio, anche per un solo apparecchio. Con una profondità di soli 43 cm, infatti, questa lavasciuga si adatta bene anche agli spazi più piccoli. Nonostante le misure contenute, ha una capacità di 6 kg per il lavaggio e di 4 kg per l'asciugatura. La centrifuga ha una velocità massima di 1300 giri. Grazie alla funzione a vapore Stiro Facile, i capi dopo l'asciugatura sono poco stropicciati e facili da stirare. Purtroppo, non è il massimo per quanto riguarda i consumi, perché rientra nella nuova classe energetica F.

Marca: Candy

Dimensioni: 60 cm x43 cm x85 cm

Capacità di carico: 6 kg per il lavaggio e 4 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1300 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica F

3. Lavasciuga Candy Smart CSWS 4852DE/1-11

La migliore lavasciuga economica e tecnologica

Per chi cerca una lavasciuga economica ma tecnologica e altamente funzionale, Candy Smart CSWS 4852DE/1-11 è l'acquisto consigliato. Si tratta di un altro modello di lavasciuga slim a carica frontale e a libera installazione: con una profondità di soli 47 cm, infatti, è possibile posizionarla facilmente in qualsiasi spazio della casa, anche se non si hanno a disposizione ambienti ampi. Come il modello Candy descritto in precedenza, anche questa lavasciuga è un modello smart con connettività NFC: questo vuol dire che è possibile collegarla al proprio smartphone e, attraverso le funzioni Smart Touch e Smart Cycles, aggiungere nuovi programmi e funzioni utili per ottimizzare le performance dell'elettrodomestico.

Ha una capacità di carico maggiore rispetto alla Candy CSWS40 364D-01 (8 kg per il lavaggio e 5 kg per l'asciugatura) e anche la centrifuga ha una velocità massima superiore, dal momento che compie 1400 giri al minuto. Dispone di partenza ritardata fino a 24 ore e di ben 16 programmi standard e rapidi tra i quali segnaliamo 4 programmi rapidi (14, 30, 44 E 59 minuti) che permettono di ottenere ottime performance con il giusto impiego di risorse idriche ed energetiche.

Questa lavasciuga Candy, inoltre, presenta il sensore di rilevamento peso che rileva automaticamente il peso del bucato inserito per utilizzare la giusta quantità di acqua e di energia. La classe energetica, in base alle nuove etichette, è la D.

Marca: Candy

Dimensioni: 60 cm x 47 cm x 85 cm

Capacità di carico: 8 kg per il lavaggio e 5 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1400 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica D

4. Lavasciuga Haier HWD80-B14979 Serie I-Pro 7

La migliore lavasciuga per affidabilità del motore

Haier HWD80-B14979 Serie I-Pro 7 è sicuramente una delle lavasciuga più sicure ed affidabili disponibili in commercio. Una delle sue principali caratteristiche, infatti, è la presenza del motore Direct Motion pensato e progettato per durare a lungo e per rendere questo elettrodomestico assolutamente silenzioso e capace di garantire il massimo risparmio energetico, dal momento che è direttamente collegato al cestello. Haier ha pensato questo motore dalle alte performance e di qualità eccellente proprio per garantire all'acquirente un utilizzo duraturo della lavasciuga, un prodotto il cui acquisto richiede sicuramente un impegno economico non di poco conto.

Presenta il sensore di rilevamento peso, la tecnologia i-Refresh, che permette di rinfrescare anche i capi più delicati rimuovendo batteri, odori e riducendo le pieghe, e di Smart Dual Spray che, tramite due getti d'acqua, pulisce oblò e guarnizioni dopo ogni lavaggio, garantendo massima igiene. Da segnalare sono anche il trattamento ABT, che elimina il 99.9% di batteri da oblò e guarnizioni evitandone la formazione, e il cestello Pillow Drum, formato da piccoli cuscini che preservano la delicatezza dei tessuti durante i cicli di lavaggio e asciugatura.

Nonostante abbia profondità di soli 60 cm, questa lavasciuga ha una una capacità di carico di 8 kg per il lavaggio e di 5 kg per l'asciugatura e, di conseguenza, può essere utilizzata anche da un nucleo familiare numeroso. La classe di efficienza energetica, stando alle nuove etichette, è la A/D.

Marca: Haier

Dimensioni: 59.5 cm x 46 cm x 85 cm

Capacità di carico: 8 kg per il lavaggio e 5 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1400 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica A/D

5. Lavasciuga AEG L7WEE961

La migliore lavasciuga per impostazioni automatiche 

Al quarto posto troviamo la lavasciuga AEG L7WEE961. Questa lavasciuga della Serie 7000 è dotata di tecnologia DualSense, grazie alla quale i movimenti del cesto, la durata e temperatura del ciclo di lavaggio e asciugatura vengono impostati automaticamente in base ai tessuti.

È la lavasciuga perfetta per chi non sempre ha grandi carichi di bucato. La tecnologia ProSense Technology, infatti, regola automaticamente i tempi di lavaggio e asciugatura a seconda delle dimensioni del carico, risparmiando tempo, energia e acqua. Inoltre, selezionando il programma NonStop 1kg, in circa 1 ora può lavare e asciugare piccoli carichi di bucato.

La capacità di carico del cestello la rendono perfetta per famiglie numerose: 9 kg per il lavaggio, 6 kg per l'asciugatura. Centrifuga da massimo 1600 giri al minuto, classe energetica A.

Marca: AEG

Dimensioni: 60 cm x 8.5 cm x 60.5 cm

Capacità di carico: 9 kg per il lavaggio e 6 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1600 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: A

6. Lavasciuga Samsung WD90T954DSH/S3

La migliore lavasciuga per numero di funzioni

Con un design essenziale, la lavasciuga Samsung WD90T954DSH/S3 con classe energetica E è il quarto prodotto della nostra classifica. Si caratterizza principalmente per la tecnologia AI Control che permette di memorizzare perfettamente le impostazioni che si utilizzano ma anche di consigliare le opzioni di lavaggio e asciugatura in base ai tessuti e alle esigenze di tempo. Molte, inoltre, sono le funzionalità dell'elettrodomestico Samsung: importante, ad esempio, è l'Ecolavaggio che permette di pulire in profondità gli indumenti anche a basse temperature oppure il sistema QuickDrive che riduce i tempi di lavaggio e asciugatura risparmiando circa il 20% in termini di energia.

Altri programmi da menzionare sono anche l'Air Wash, per igienizzare in profondità il bucato eliminando fino al 99,9% di batteri e l'Add Wash, che permette di introdurre capi in più nel cestello a programma già avviato. Anche la funzione Bubble Soak è interessante perché aiuta nella rimozione anche delle macchie più ostinate. Il motore con tecnologia Digital Inverter, infine, assicura un alto grado di silenziosità dell'elettrodomestico e un consumo ridotto di energia.

Marca: Samsung

Dimensioni: 60 cm x 60 cm x 85 cm

Capacità di carico: 9 kg per il lavaggio e 6 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1400 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica E

7. Lavasciuga Indesit BDE 761483X WK IT N

La migliore lavasciuga per rapporto qualità/prezzo

La lavasciuga Indesit BDE 761483X WK IT N si caratterizza per la presenza del motore inverter. Si tratta di un sistema che funziona tramite induzione magnetica: questo fa sì che si ottenga maggiore efficienza con meno vibrazioni e meno rumori. Dunque, una delle peculiarità di questa lavasciuga è proprio un grado di silenziosità elevato. Tra le altre funzioni da menzionare c'è senz'altro la Push & Wash+Dry, che permette di azionare la lavasciuga con un semplice tasto e avviare facilmente il programma di lavaggio e asciugatura.

Altri programmi utili disponibili sono quelli specifici per gli scuri, colorati, lana, cotone, sintetici, ma anche i programmi antiodore, delicati, lavasciuga 45′, solo asciugatura, centrifuga e risciacquo. Da non sottovalutare sono, infine, le opzioni antimacchia, Push&Go e il sistema di sicurezza per i bambini.

Marca: Indesit

Dimensioni: 54 cm x 59.5 cm x 85 cm

Capacità di carico: 7 kg

Giri della centrifuga: 1400 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica D

8. Lavasciuga Hoover HDE 5106AMBS/1-S

La migliore lavasciuga per capacità di carico 

Con una capacità di carico di 10 kg per il lavaggio e di 6 kg per l'asciugatura, Hoover HDE 5106AMBS/1-S è la lavasciuga ideale per chi cerca un modello capiente o per chi ha una famiglia numerosa. Nonostante abbia un'elevata capacità di carico risulta molto facile da posizionare perché, grazie ai soli 58 cm di profondità, rientra nella categoria delle lavasciuga slim e, di conseguenza, è compatta e non ingombra.

Si tratta di un elettrodomestico smart che può essere controllato da remoto grazie all'intuitiva app hOn che permette non solo di far partire o di interrompere i cicli di lavaggio e di asciugatura, ma anche di controllare i consumi. Inoltre, attraverso la funzione smart Scan To Care, è possibile scannerizzare le etichette dei capi e la lavasciuga memorizzerà le impostazioni di lavaggio in modo tale da suggerire il ciclo più adatto in base al tipo di bucato.

Questa lavasciuga Hoover è dotata di motore Eco Power Inverter che funziona tramite dei magneti e non attraverso le spazzole: questo vuol dire che non solo l'elettrodomestico risulterà molto silenzioso, ma anche che durerà più a lungo e che è capace di concedere il massimo risparmio energetico.

Tra le tecnologie presenti segnaliamo Power Care System, che crea un mix di acqua e detergente e lo fa penetrare nelle fibre dei tessuti, garantendo un pulito ottimale, e Auto Care, capace di utilizzare la giusta quantità di acqua e di energia in base al carico di bucato. I programmi degni di nota, invece, sono: All in one (59’ a 40°C),  Care 14-30-44’ (14’,30’ o 44’ a 30°C), Allergy Care (79 ‘a 60 ° C), Fresh care (39’ a 30°C) , Soft Care (59’ a 20°C) e Fitness (29’ a 40°).

Marca: Hoover

Dimensioni: 60 cm x 58 cm x 89 cm

Capacità di carico: 10 kg per il lavaggio e 6 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1500 giri al minuti

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica D

9. Lavasciuga Electrolux EW7W396B

La migloire lavasciuga anche per piccoli carichi

Electrolux EW7W396B è una lavasciuga perfect care con una capacità di carico di circa 9 kg per il lavaggio e di 6 kg per l'asciugatura. Grazie al sistema Dual care, permette un lavaggio e un'asciugatura perfetti perché adatta la temperatura e le rotazioni del cestello ai diversi tessuti. Inoltre, la tecnologia Steam care è in grado di evitare che il bucato fuoriesca dal cestello con pieghe eccessive, mentre il sistema Freshscent risulta utile per rifrescare gli indumenti.

La caratteristica principale del modello di Electrolux sta nella tecnologia Sensicare: si tratta di un sistema per il quale la lavasciuga riesce a regolare il ciclo del lavaggio in base al carico. In questo modo si ridurranno i tempi e i livelli di consumo di acqua e energia. Tra i programmi disponibili vanno menzionati: lana, il non-stop 60 minuti per piccoli carichi, antiallergico, cotoni ECO, sintetici e delicati. Da segnalare è anche il programma Wash & Dry che lava ed asciuga i capi in un unico ciclo.

Marca: Electrolux

Dimensioni: 63,6 cm di profondità

Capacità di carico: 9 kg per il lavaggio e 6 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1600 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica E

10. Lavasciuga Hotpoint Ariston NDB 96443 W IT N

La migliore lavasciuga per tutti i tipi i tessuti 

La lavasciuga a libera istallazione di Hotpoint garantisce una capacità di carico per il lavaggio di 9 kg e di 6 kg per l'asciugatura. Inoltre, a soli 40° è in grado di eliminare anche le macchie più ostinate e contemporaneamente rispettare i tessuti. Il motore inverter assicura un alto grado di efficienza e, allo stesso tempo, con un controllo migliorato sulla pressione dell'acqua migliora anche la silenziosità generale dell'elettrodomestico.

Tra le funzionalità disponibili, un posto di rilievo lo occupa la Steam Refresh, che in soli 20 minuti rinfresca il bucato e rimuove i cattivi odori. Inoltre, grazie alla funzione Steam Hygiene, elimina fino al 99,9% dei batteri dagli indumenti, senza l'utilizzo di additivi chimici. Gli altri programmi disponibili sono: antimacchia 100, antimacchia 45′, rinfresca vapore, anti-allergy, colorati, cotone e ECO cotone, sintetici, lana, ultradelicati e misto giornaliero 40° lava-asciuga.

Pro: gli utenti apprezzano il grado di silenziosità dell'elettrodomestico e la capacità di scegliere tra diversi programmi di lavaggio e asciugatura.

Contro: la classe energetica D non è delle più alte in termini di risparmio energetico ma comunque è tra le migliori.

Lo consigliamo perché: è dotata della funzione Steam Hygiene che elimina i batteri dagli indumenti senza l'utilizzo di additivi chimici. Ha un motore inverter e molti programmi di lavaggio per tutte le esigenze.

11. Lavasciuga Bosch Serie 6 WDU28540IT

La migliore lavasciuga per numero di programmi

Con classe energetica A, la lavasciuga a caricamento frontale di Bosch è sicuramente tra i migliori prodotti in commercio. Questo perché è dotata di un motore silenzioso e affidabile Ecosilence drive con in aggiunta un sistema Activewater plus capace di ridurre di molto gli sprechi relativi al consumo d'acqua. Ma non solo: grazie alla funzione Ecoperfect si potrà ottenere il massimo risparmio in termini di energia; mentre con la funzione Turboperfect si riusciranno a ottimizzare i tempi di lavaggio e asciugatura in modo da ottenere risultati perfetti in poco tempo.

Tra le caratteristiche della lavasciuga di Bosch, inoltre, va menzionata l'illuminazione LED del cestello e il design anti-vibrazioni che garantisce un basso grado di rumorosità dell'elettrodomestico. Il display full touch LCD, infine, garantisce un'estrema facilità di utilizzo per tutti i programmi disponibili, da quelli classici fino all'aggiungi bucato; che permette di introdurre capi in più a programma già avviato.

Marca: Bosch

Dimensioni: 59.8 cm x 65.4 cm x 84.8 cm

Capacità di carico: 10 kg per il lavaggio e 6 kg per l'asciugatura

Giri della centrifuga: 1400 giri al minuto

Classe di efficienza energetica: nuova etichetta energetica A

Come scegliere la migliore lavasciuga: guida all'acquisto

Per selezionare le migliori lavasciuga attualmente in commercio, ci siamo basati sulle vendite e le recensioni online, in particolare su Amazon ed Euronics. Per fare la vostra scelta, dovete ovviamente valutare le vostre esigenze e le caratteristiche di ogni lavasciuga.

In particolare, i fattori da prendere in considerazione prima di procedere all'acquisto sono i seguenti:

Tecnologia di funzionamento

Il primo elemento da valutare con attenzione è la tecnologia di funzionamento della lavasciuga. In fase di lavaggio, tutte le lavasciuga funzionano come una comune lavatrice, sfruttando per l'acqua un tubo di carico e uno di scarico. Il funzionamento in fase di asciugatura, invece, non è sempre uguale.

L'elemento comune a tutte le lavasciuga, e asciugatrici, è il riscaldamento dell'aria tramite una pompa di calore. Si tratta di ventola che, posizionata sulla parte anteriore del cestello, ruota e fa circolare l'aria calda all'interno del cestello. A riscaldare l'aria e a mantenere la temperatura costante è una semplice resistenza elettrica.

Quello che cambia da un modello all'altro è la modalità di espulsione dell'acqua. Si distinguono in questo caso due tipologie di lavasciuga:

  • a condensazione, che hanno un condensatore integrato, dove viene raccolto il vapore acqueo generato dall'asciugatura dei capi. L'aria calda generata dalla pompa di calore, infatti, trasforma l'acqua di cui sono bagnati gli indumenti in vapore, che viene condensato e raccolto in un serbatoio, o vaschetta, che va periodicamente svuotato. Le lavasciuga a condensazione possono essere installate come qualsiasi lavatrice, in un punto della casa con gli attacchi giusti per i tubi di carico e scarico dell'acqua. Lo svantaggio è il doversi ricordare periodicamente di svuotare il serbatoio;
  • a espulsione (o a evaporazione), che invece non hanno un serbatoio, ma espellono la condensa generata dal vapore direttamente attraverso un tubo di scarico. Il vantaggio è il non doversi ricordare di svuotare la vaschetta, ma c'è anche uno svantaggio: le lavasciuga di questo tipo generano parecchia umidità e vanno quindi posizionate in luoghi arieggiati.

Capienza

Un altro elemento importante è la capacità di carico. Sappiate che quest'ultima non è uguale in fase di lavaggio e di asciugatura, perché per ottenere capi perfettamente asciutti il cestello non deve essere troppo pieno. Solo così, infatti, l'aria calda può circolare bene in ogni punto del cestello, eliminando ogni traccia di umidità.

I modelli standard hanno una capacità che va dai 6 agli 8 kg in fase di lavaggio, dai 4 ai 6 kg in fase di asciugatura. Esistono poi i modelli slim, meno ingombranti ma anche meno capienti, e quelli big, che occupano molto spazio, ma hanno anche cestelli di dimensioni maggiori. Generalmente, una lavasciuga con capacità di 6-8 kg va più che bene per lavare e asciugare il bucato di una famiglia di quattro persone.

Potenza e consumi

Per le lavasciuga, il consumo energetico non è classificato secondo la normativa D.lgs. 104/2012. Questo significa che non vengono distinte in classi di efficienza molto dettagliate (ad esempio A+ o A++), ma solo in classi ampie, di solito A e B. Ovviamente,  le lavasciuga di classe A sono da preferire, perché consumano meno energia e non incidono troppo sulla bolletta.

Non bisogna dimenticare di valutare anche il consumo idrico, che deve essere indicato sempre sull'etichetta. In generale, le lavasciuga consumano molta acqua, ma restano in linea con la media delle comuni lavatrici e asciugatrici (dai 60 ai 120 litri d'acqua per un ciclo completo di lavaggio e asciugatura).

Programmi e funzioni

Come per le lavatrici e le asciugatrici, anche le lavasciuga migliori hanno molti programmi, che ben si adattano a tutti i capi e i tessuti. Per quanto riguarda il lavaggio, le funzioni indispensabili sono quelle per capi in cotone, sintetici, delicati, lana e jeans, il risciacquo e la centrifuga.

In fase di asciugatura, oltre ai programmi per i diversi tessuti già citati, dovrebbero esserci anche quello refresh, per rinfrescare i capi senza prima lavarli, e quello di stiratura facile, per capi senza troppe pieghe.

Materiali

Di solito, i materiali usati per le lavasciuga sono sempre gli stessi: acciaio smaltato per il corpo macchina, acciaio inox per il cestello, vetro rinforzato per l'oblò. Tutti materiali che resistono bene al calore, all'azione dell'acqua e del detersivo.

Ovviamente, in fase di acquisto, è importante verificare che la struttura della lavasciuga appaia stabile. Sappiate, comunque, che acquistando prodotti di marca e fascia di prezzo medio-alta avrete sicuramente un prodotto di qualità.

Prezzo e marca

Concludiamo con gli fattori da valutare: la marca e il prezzo. Per stabilire se un prodotto ha un buon rapporto qualità-prezzo, più che la marca, bisogna valutare le funzioni, la capienza e tutti gli altri fattori che abbiamo precedentemente visto.

In ogni caso, sappiate quasi sempre le lavasciuga migliori sono quelle di marche famose, come Candy, Indesit, Miele, AEG, Bosch, Hoover, Ariston, Electrolux,  e Haier.

Come funziona una lavasciuga

È possibile utilizzare una lavasciuga come una lavatrice, un'asciugatrice o, se viene effettuato un ciclo completo, è possibile combinare le due funzioni. In questo caso vengono avviati due fasi, una di lavaggio e una di asciugatura: una volta ultimato il lavaggio, l'elettrodomestico inizia l'asciugatura degli indumenti. I programmi di lavaggio sono simili a quelli della lavatrice, così come quelli di asciugatura sono uguali a quelli di un'asciugatrice. Anche la struttura, esterna ed interna, ed il cestello replicano quelli di una lavatrice.

Vantaggi e svantaggi di una lavasciuga

Anche la lavasciuga, come tutti gli elettrodomestici, ha dei pro e dei contro. Scopriamo insieme quali sono i vantaggi.

  • Si tratta di un elettrodomestico pratico, perfetto per chi ha poco spazio a disposizione perché "racchiude" , lavatrice e asciugatrice.
  • Di conseguenza, effettuando un'unica spesa, è possibile acquistare due elettrodomestici in uno.
  • Permette di ottenere un bucato asciutto in poco tempo, un ottimo vantaggio soprattutto per chi non ha spazi esterni o per chi vive in luoghi molto umidi.
  • Una volta terminato il ciclo di lavaggio la lavasciuga avvia automaticamente l'asciugatura: non c'è bisogno, quindi, di inserire i panni in un altro elettrodomestico.

Ecco, invece quali sono gli svantaggi.

  • Può capitare che gli indumenti non risultino sempre perfettamente asciutti, ma umidi.
  • La capacità di carico quando si utilizza l'elettrodomestico in modalità asciugatrice si riduce.

Che differenza c'è tra lavasciuga e asciugatrice e quale conviene comprare?

La lavasciuga è un grande elettrodomestico capace sia di lavare che di asciugare i panni. L'asciugatrice, invece, viene utilizzata esclusivamente per asciugare il bucato: questo vuol dire che gli indumenti devono essere lavati prima in lavatrice e solo successivamente inseriti in asciugatrice per avviare il ciclo di asciugatura.

Molto spesso chi è alla ricerca di un elettrodomestico capace di agevolare l'asciugatura del bucato durante i mesi autunnali e invernali si pone la domanda su quale sia l'acquisto più adatto:è meglio scegliere una lavasciuga o un'asciugatrice?

Se è vero che una lavasciuga svolge due funzioni in uno, c'è però da dire che la capacità di carico di un'asciugatrice è sicuramente maggiore rispetto a quella di una lavasciuga e, di conseguenza, offre risultati di asciugatura migliori. Questo perché, come abbiamo visto, la lavasciuga ha due capacità di carico diverse, una per il lavaggio e una l'asciugatura (ad esempio 10 kg per il lavaggio e 6 kg per l'asciugatura): il rischio che si corre è quello di inserire bucato da lavare in eccesso e che l'elettrodomestico non sia capace poi di asciugarlo alla perfezione, restituendo capi ancora umidi.

Dove comprare la lavasciuga: le offerte online

I negozi specializzati nella vendita di elettrodomestici di solito vendono lavasciuga. Tuttavia, si tratta di un elettrodomestico meno richiesto rispetto alle semplici lavatrici e asciugatrici, quindi è difficile trovare un vasto assortimento nei negozi fisici.

Per questo vi consigliamo di acquistare la lavasciuga online, su siti con un'intera categoria dedicata alle lavasciuga di ogni tipo e prezzo, come Amazon.it. Oltre alla maggiore scelta, un vantaggio da non sottovalutare è il risparmio economico: quasi sempre su Amazon i prezzi sono più bassi rispetto ad altri negozi e ci sono anche nuove offerte ogni giorno su prodotti di ogni tipo, inclusi gli elettrodomestici. Tutte le lavasciuga che vi abbiamo segnalato sono disponibili su Amazon, ma potete scegliere anche altri modelli, in base alle vostre esigenze.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Back To School: 8 accessori tech per lo studente moderno in offerta
Back To School: 8 accessori tech per lo studente moderno in offerta
Offerte eBay: fino al 46% di sconto su smart TV per l'inverno indoor
Offerte eBay: fino al 46% di sconto su smart TV per l'inverno indoor
Come si usa l'epilatore elettrico? Funzioni, pro e contro del silk-épil
Come si usa l'epilatore elettrico? Funzioni, pro e contro del silk-épil
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni