Quale compro
7 Gennaio 2022
17:00

Migliori asciugatrici: classifica, recensioni e guida all’acquisto

La classifica, il confronto e le recensioni delle migliori asciugatrici del 2022 proposte da marche leader del settore, come Miele, Candy, Bosch, Electrolux e Beko, ma non solo. Scopriamole insieme.
A cura di Quale Compro Team
asciugatrice
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Asciugare il bucato velocemente non è facile, soprattutto quando si ha una casa senza balconi o in inverno, quando spesso fuori piove. La soluzione? Comprare la migliore asciugatrice, un elettrodomestico indispensabile per avere panni asciutti in pochissimo tempo.

Sul mercato si trovano diversi tipi di asciugatrici, con tecnologia a pompa di calore o a condensazione, con programmi di asciugatura specifici per panni delicati e in lana, alcune addirittura capaci di restituire panni quasi privi di pieghe e, di conseguenza, molto più facili da stirare! Un sogno, vero?

I prezzi sono leggermente più elevati rispetto a quelli delle lavatrici, ma acquistandole online, su siti affidabili, come Amazon, che ha una categoria dedicata alle asciugatrici ben fornita, potete risparmiare parecchio.

L'acquisto di un'asciugatrice è la scelta ottimale per tutto coloro che hanno spazio a disposizione. Chi, invece, non ha spazio sufficiente per posizionare la lavatrice e asciugatrice può optare per una lavasciuga, un elettrodomestico 2 in 1 che unisce le funzioni della lavatrice e dell'asciugatrice. Per compiere un acquisto in linea con le proprie esigenze, consigliamo di leggere la guida dedicata al confronto tra lavasciuga e asciugatrice, utile per capire le differenze tra i due elettrodomestici, i vantaggi e gli svantaggi.

Per aiutarvi nella scelta del modello più adatto alle vostre esigenze, abbiamo pensato di stilare una classifica delle 10 asciugatrici migliori attualmente in commercio e di fornirvi una breve guida su come fare la vostra scelta. Date un'occhiata!

Migliori asciugatrici: classifica e confronto

Per selezionare le migliori asciugatrici del 2022, ci siamo basati su diversi criteri, primo tra tutti le vendite su Amazon, sito leader nella vendita online degli elettrodomestici.

Le asciugatrici che abbiamo scelto sono le più vendute e quelle con il maggior numero di recensioni positive. Abbiamo, inoltre, tenuto conto della marca, della capacità di carico, della classe di efficienza energetica e dei programmi disponibili.

1. Asciugatrice AEG T8DBE851

La migliore a pompa di calore

L'asciugatrice AEG T8DBE851 è un'asciugatrice che, nonostante il costo elevato, offre delle prestazioni di asciugatura tali da renderla un elettrodomestico dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. Il suo principale punto di forza è la presenza della tecnologia "AbsoluteCare" capace di adattare automaticamente la temperatura di asciugatura e i movimenti del cestello al tipo di tessuto del capo inserito al suo interno. Il vantaggio che concede questa tecnologia è la possibilità di asciugare qualsiasi tipologia di tessuto rispettandone la delicatezza delle fibre: basti pensare alla lana o alla seta. Nel caso della lana, ad esempio, "AbsoluteCare" aumenta la velocità di rotazione del cestello, in modo tale da far aderire il capo alle pareti dello stesso ed evitare che si restringa o si infeltrisca. Un'altra tecnologia presente in questa asciugatrice è "SensiDry" che riesce ad assorbire l'umidità dal tessuto ad un temperatura di circa il 50%  inferiore rispetto agli altri modelli di asciugatrici standard. L'utilizzo di basse temperature è estremamente vantaggioso anche in termini di consumi energetici e di delicatezza dell'azione dell'elettrodomestico sui capi. Il risparmio energetico, infine, viene garantito anche dalla presenza del motore inverter e dalla classe di efficienza energetica A+++. AEG T8DBE851 dispone della funzione vapore, del riconoscimento elettronico del carico e del livello di umidità. Il consumo energetico annuale è di 177 kWh.

Pro: questa asciugatrice AEG può essere utilizzata con qualsiasi tipologia di tessuto, anche con la lana, dal momento che dispone della  certificazione Woolmark.

Contro: il prezzo non è sicuramente economico, ma è giustificato dalla qualità dell'elettrodomestico e dalle performance che concede.

La consigliamo perché: rende più rapidi i tempi di asciugatura, rispetta anche i capi più delicati e, considerate le performance di asciugatura e la qualità dell'elettrodomestico, ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Dimensioni: 85 cm (A) x 60 cm (L) x 60 cm (P)

Classe efficienza energetica: A+++

Consumo energetico annuale: 177 kWh

Classe efficienza condensazionale: B

Capacità di carico: 8 kg

Pompa di calore:

Vapore:

Rumorosità: 65 dB

Programmi: Cotone, Sintetici, Misti, Lana (Woolmark), Piumoni, Seta, Stiro Facile, Biancheria, Sport, Outdoor8

2. Asciugatrice 9 kg Electrolux EW8HL92ST Perfect Care 800

La migliore per ottenere capi non stropicciati 

Se cercate la migliore asciugatrice per non stirare, vi consigliamo senza alcun dubbio la PerfectCare 800 di Electrolux. È dotata di tecnologia "DelicateCare System", che regola la temperatura e la velocità di rotazione del cesto a seconda della tipologia di tessuto. Con programmi ad hoc per l'asciugatura della lana, brevettato e certificato Woolmark Blue, per la seta e per l’asciugatura dei tessuti tecnici. Tra i programmi speciali, inoltre, ci sono quello per Misti XL, lenzuola XL, Denim, Delicati. La classe energetica è A++. Descrivendo nel dettaglio questo prodotto segnaliamo la presenza di sensori di precisione che aiutano ad asciugare i capi in modo uniforme, evitando che restringano o che perdano le loro forme originarie. La pompa di calore, inoltre, è molto importante per dimezzare i tempi di asciugatura: questo non vuol dire solo risparmio energetico ma anche impedire che i capi vengano esposte a lungo ad elevate temperature.  Si tratta di un'asciugatrice che per quanto riguarda le prestazioni e la presenza di determinate tecnologie è molto simile alla AEG T8DBE851 precedentemente descritta: dispone, infatti, di funzione vapore, del riconoscimento elettronico del carico e del livello di umidità (Electrolux, infatti, è lo stesso brand che ha prodotto anche il modello AEG T8DBE851). Insomma, chi cerca un'alternativa leggermente più economica rispetto all'asciugatrice precedente, può tranquillamente prendere in considerazione questo prodotto. Il consumo energetico annuale è di 235 kWh.

Pro: è facile da utilizzare, dispone di un unico filtro, asciuga con delicatezza tutte le tipologie di tessuti e anche i capi tecnici. Le componenti sono di elevata qualità.

Contro: tutti gli utenti Amazon risultano soddisfatti dell'acquisto e non evidenziano aspetti negativi.

La consigliamo perché: grazie alla tecnologia DelicateCare, permette un'asciugatura ottimale di ogni capo, anche quelli più delicati.

Dimensioni: 85 cm (A) x 60 cm (L) x 63 cm (P)

Classe efficienza energetica: A++

Consumo energetico annuale: 235 kWh

Classe efficienza condensazionale: B

Capacità di carico: 9 kg

Pompa di calore:

Vapore:

Rumorosità: 65 dB

Programmi: Misti, Lana, Denim, Cotone, Eco, Delicati, Outdoor, Extra, Rapido , Stiro facile

3. Asciugatrice Bosch Serie 8 WTX87KR8IT

La migliore con funzione a vapore 

Questa asciugatrice Bosch Serie 8 WTW855R9IT è la migliore se avete bisogno di asciugare grandi quantità di capi in poco tempo, perché ha una capacità di ben 8 kg! Si tratta di un'asciugatrice a vapore e ha classe di efficienza energetica A++. È inoltre dotata di un ampio display per la scelta dei programmi di asciugatura che rende l'utilizzo di questo elettrodomestico estremamente intuitivo anche per chi non ha dimestichezza con l'utilizzo dell'asciugatrice o la acquista per la prima volta. Ha ottime recensioni. Questo modello di Bosch è un'asciugatrice "AutoClean" con funzione "Iron Assist": questo vuol dire che è capace di effettuare un trattamento di asciugatura sfruttando l'azione del vapore e, di conseguenza, di restituire capi che, spesso, non richiedono la stiratura. Da segnalare è anche la presenza del cestello "Sensitive", pensato con una forma tale da mantenere i capi sempre perfettamente morbidi e curati dopo ogni ciclo di asciugatura, e del programma "AllergyPlus", ideale per chi soffre di allergie. Questo ciclo di asciugatura è stato pensato appositamente per ridurre al massimo gli allergeni residui nel bucato asciutto: particelle di polline, peli di animali e acari della polvere. Dispone di un cestello concepito esclusivamente per l'asciugatura della lana per evitare l'attrito del capo con il cestello e che, di conseguenza, infeltrisca.

Pro: risulta silenziosa, efficace e facile da utilizzare. Bosch, infine, è un marchio garanzia di qualità e affidabilità.

Contro: anche per questo elettrodomestico dalle recensioni presenti online non emergono criticità.

La consigliamo perché: ha un prezzo più elevato rispetto alle precedenti asciugatrici, ma è anche più capiente e consuma poco.

Dimensioni: 67 cm x 62 cm x 88 cm

Classe efficienza energetica: A++

Capacità di carico: 8 kg

Rumorosità: 62 dB

Programmi: Cotone, Sintetici, AllergyCare, Cotone, Camicie, Delicati, Asciugamani, Iron Assist 1 camicia, Iron Assist 5 camicie, Refresh Business, Mix, Rapido 40 min, Sport/Fitness, Asciugatura lana con cestello, Programma a tempo caldo

4. Asciugatrice Samsung DV70TA000TE/ET

La migliore in classe di efficienza energetica A++

L'asciugatrice Samsung DV70TA000TE/ET è un'asciugatrice con tecnologia a pompa di calore che asciuga delicatamente e in sicurezza i capi, anche quelli più delicati, e in classe di efficienza energetica A++, due caratteristiche che, funzionando insieme, assicurano non solo risultati eccellenti ma anche il massimo risparmio energetico. Tra i sistemi presenti in questa asciugatrice segnaliamo "OptimalDry" che, grazie alla presenza di doppio sensore intelligente utile per monitorare il livello di umidità all'interno del cestello, riesce a calibrare il ciclo di asciugatura in modo tale da ottimizzare i tempi, evitando sprechi di tempo e di energia. Tra i cicli di lavaggio presenti nell'asciugatrice Samsung DV70TA000TE/ET segnaliamo "QuickDry 35 minuti", perfetto per avviare l'asciugatrice con carichi ridotti e per ottenere capi perfettamente asciutti in poco più di mezz'ora. Da segnalare è anche il programma Stiro Facile: una volta terminato il ciclo di asciugatura il cestello compie dei movimenti intermittenti per circa 180 minuti, utli per rimuovere la maggior parte delle pieghe dai tessuti e per agevolare l'attività di stiratura. Questa asciugatrice è un prodotto risulta particolarmente comoda da utilizzare grazie allo sportello reversibile che permette di personalizzare l'apertura dell'oblò a seconda delle esigenze di spazio.

Pro: le funzionalità smart che aiutano ad utilizzarla nel modo corretto e che guidano nella risoluzione di eventuali problemi. Molti utenti hanno trovato utile la presenza dell'indicatore del livello dell'acqua.

Contro: alcuni utenti avrebbero preferito un livello di rumorosità leggermente più basso.

La consigliamo perché: questa asciugatrice è intuitiva, pratica e facile da utilizzare. Si tratta di un elettrodomestico smart che assicura il massimo risparmio energetico anche grazie al filtro 2 in 1 che unisce in un'unica soluzione due filtri, facile da pulire.

Dimensioni: 60 cm x 85 cm x 60 cm

Classe efficienza energetica: A++

Consumo energetico annuale: 258 kWh

Classe efficienza condensazionale: B

Capacità di carico: 7 kg

Pompa di calore:

Vapore:

Rumorosità: 65 dB

Programmi: Camicie, Pronto Stiro, Delicati, Lana, Asciugamani, Trapunte, Outdoor, Cotone, Misti, Sintetici, Rapidoo 35′, Refresh, Aria Calda

5. Asciugatrice Candy Smart CSO4 H7A1DE-S

La migliore slim a libera installazione in classe A+

La Candy Smart CSO4 H7A1DE-S è la migliore asciugatrice slim a libera installazione disponibile in commercio, con sistema di asciugatura a condensazione e pompa di calore. È classe energetica A+ e ha una capacità di carico di 7 kg. Tra i programmi di asciugatura ci sono quello per lana, ottimo per i capi delicati, e quello antipiega, che facilita la stiratura. Ha anche la funzione refresh e la partenza ritardata. Candy Smart CSO4 H7A1DE-S è un'asciugatrice slim o compatta (basti pensare che misura solo 46,5 cm di profondità) perfetta per i piccoli spazi, ideale per tutti coloro che non hanno ampi spazi domestici a disposizione e non vogliono rinunciare alla comodità di un elettrodomestico di questo tipo. Dispone di diversi programmi di asciugatura che riescono ad accontentare le diverse esigenze e della funzione "EasyCase" che consiste in un piccolo serbatoio presente all'interno del cestello dove viene raccolta tutta l'acqua di condensa che si forma durante il ciclo di asciugatura. Si tratta di una funzione che aiuta ad evitare gli sprechi idrici: l'acqua di condensa, infatti, può essere riutilizzata per stirare. Ulteriori punti di forza di questa asciugatrice sono la presenza dell'assistente virtuale Smart Touch Candy, che aiuta ad ottimizzare l'asciugatura, e il rialzo di circa 3,5 cm (rispetto alle asciugatrici standard presenti in commercio) utile per evitare che l'utente debba abbassarsi troppo per raggiungere il cestello.

Pro: è un'asciugatrice compatta e sottile, perfetta per gli ambienti non troppo grandi. Risulta molto delicata sulla lana e dispone di diverse funzionalità smart che rendono più intuitivo l'utilizzo.

Contro: qualche utente Amazon ha trovato il pulsante di accensione un po' difficoltoso da premere, ma dopo qualche utilizzo il "problema" è stato risolto.

La consigliamo perché: ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e, essendo un modello slim, può essere posizionata ovunque, anche in spazi non troppo ampi. Si tratta di un'asciugatrice che riesce a sintetizzare funzionalità smart, dimensioni compatte e performance impeccabili.

Dimensioni: 85 cm (A) x 60 cm (L) x 46.5 cm (P)

Classe efficienza energetica: A+

Consumo energetico annuale: 269 kWh

Classe efficienza condensazionale: B

Capacità di carico: 7 kg

Pompa di calore:

Vapore: no

Rumorosità: 67 dB

Programmi: Bianchi, Cotone, Mix & Dry, Colorati, Sintetici, Sport, Lana (Woolmark), Antiallergia, Antipiega, Refresh

6. Asciugatrice Beko DRX722W

La migliore per rapporto qualità/prezzo

La migliore asciugatrice attualmente in commercio per rapporto qualità-prezzo è indubbiamente questa Beko DRX722W, a libera installazione, con carica frontale e capacità 7 kg. Funziona a pompa di calore ed è dotata di un pratico display digitale per la scelta dei programmi di asciugatura, che sono in totale 15, adatti a ogni esigenza (capi in lana, cotone, sintetici, jeans, delicati eccetera). Grazie alla classe energetica A++, consuma poco. Beko DRX722W è un'asciugatrice che proprio grazie alla classe di efficienza energetica A++ con pompa di calore risulta molto efficace e concede performance di asciugatura ottime, in poco tempo con il massimo risparmio energetico e, di conseguenza, economico. Nonostante il prezzo accessibile, infatti, questo elettrodomestico riesce a soddisfare le esigenze di chiunque perché non rovina i capi, rispetta la delicatezza dei tessuti e non li deforma. Tra i diversi programmi segnaliamo quello rapido ideale per asciugare le camice in soli 30 minuti. L'acqua di condensa può essere eliminata in modo automatico semplicemente collegando un tubo di scarico al serbatoio. Il consumo energetico annuale è di 212 kWh.

Pro: il rapporto qualità/prezzo è ottimo considerando anche il fatto che dispone di diversi programmi di lavaggio che soddisfano le esigenze di tutti. La classe di efficienza energetica A++ concede un elevato risparmio energetico.

Contro: non è consigliata per l'asciugatura di capi particolarmente delicati.

La consigliamo perché: ha un prezzo accessibile, tanti programmi di asciugatura, consumi contenuti e ottime recensioni su Amazon.

Dimensioni: 59.5 cm x 54 cm x 84.6 cm

Classe efficienza energetica: A++

Consumo energetico annuale: 212 kWh

Classe efficienza condensazionale: B

Capacità di carico: 7 kg

Pompa di calore: si

Vapore: no

Rumorosità: 65 dB

Programmi: Pronto Stiro, Cotone asciutto, Extra asciutto, Sintetici pronto stiro, Sintetici asciutto armandio, Sport, Refresh, Delicati, Mix, Camicie, Xpress, Baby Protect

7. Asciugatrice Hotpoint NT M11 91WK IT

La migliore per facilità di pulizia 

L'asciugatrice Hotpoint NT M11 91WK IT tra le preferite di chi cerca un elettrodomestico di qualità ed è disposto a spendere una cifra media. Si tratta di un modello a carico frontale e una capacità di carico di 9 chili, ideale per i lavaggi per una famiglia di 4-5 persone. Misura  84,9 x 59,5 x 65,5 centimetri, quindi non è particolarmente ingombrante e può essere posizionata facilmente anche in ambienti stretti. Dispone di più di 9 programmi e consente, per questo, di personalizzare ogni asciugatura in base ai materiali e ai colori dei capi, ma anche in base alla quantità. Il filtro easy cleaning è facile da pulire, torna come nuovo in tre passaggi. Grazie al sistema di sicurezza per i bambini è possibile bloccare i tasti una volta avviato il lavaggio, in modo che non vi siano incidenti. Appartiene alla classe energetica A+: questa caratteristica, associata alla pompa di calore, assicura un'importante riduzione dei consumi.

Pro: grazie al filtro easy cleaning, fare in modo che l'asciugatrice duri più a lungo è molto semplice.

Contro: ad oggi, tutti coloro che hanno provato ad utilizzarla si dicono soddisfatti e ne consigliano l'acquisto.

La consigliamo perché: grazie ai numerosi programmi disponibili, consente di personalizzare l'asciugatura ed essere sicuri di non rovinare i capi.

Dimensioni: 84,9 x 59,5 x 65,5 cm

Classe efficienza energetica: A+

Consumo energetico annuale: 339 kWh

Classe efficienza condensazionale: B

Capacità di carico: 9 kg

Pompa di calore: si

Vapore: no

Rumorosità: 67 dB

Programmi:Piumoni/Piumini, Eco Cotone, Jeans, Misti, Refresh, Camicie, Seta, Sintetici, Lana, Partenza ritardata, Pre-stiratura, Anallergico

8. Asciugatrice Miele TSC 563

La migliore per consumi ridotti

La Miele TSC 563 è un'asciugatrice smart, a libera installazione ed è dotata di sistema di asciugatura a pompa di calore. La capacità di carico è di 8 kg e la classe di efficienza energetica è A+++. L'esclusivo cestello a nido d'ape asciuga i capi velocemente e delicatamente. Tra i programmi di asciugatura ci sono quello per la lana, quello express, quello per camicie e quello lava/indossa, che riduce le pieghe. Questo elettrodomestico spicca per il design che si contraddistingue dalle altre asciugatrici precedentemente descritte: l'oblò, infatti, è coperto da un rivestimento di colore bianco che aiuta a "nascondere" l'asciugatrice a a non renderla visibile. Tra i sistemi presenti in Miele TSB 143 WP segnaliamo "Perfect Dry", che garantisce un'asciugatura perfetta grazie alla capacità di monitorare il tasso di umidità presente all'interno del cestello. L'ampio display permette di tenere sotto controllo le funzioni e i programmi attivi, rendendola ancora più facile da utilizzare, mentre la presenza del programma "Delicato+" aiuta ad asciugare i capi delicati senza danneggiarli e rispettando le fibre delicate. All'interno del cestello è presente una pratica illuminazione LED ed un profumatore che aiuta a rendere ancora più fresco e profumato il bucato asciutto.

Pro: il design minimale e moderno la rendono perfetta per qualsiasi ambiente, anche perché l'oblò si mimetizza grazie al rivestimento esterno. Risulta facile da utilizzare e molto apprezzato è anche il profumatore interno.

Contro: al momento tutti gli utenti sono soddisfatti dell'acquisto.

La consigliamo perché: ha consumi bassissimi, grazie alla classe energetica A++ e il sistema a pompa di calore. Il cestello è molto capiente e ha numerosi programmi di asciugatura.

Classe efficienza energetica: A++

Capacità di carico: 8 kg

Pompa di calore:

Vapore:

9. Asciugatrice Smeg DHT39PLIT

La migliore con classe di efficienza energetica A+++

L'asciugatrice Smeg DHT39PLIT è un modello a libera installazione con pompa di calore in classe di efficienza energetica A+++, un elettrodomestico che garantisce un consumo energetico annuale di 194 kWh. Questa asciugatrice si contraddistingue sul mercato perché é tra le più facili ed intuitive da utilizzare e da pulire. Sulla parte frontale dell'elettrodomestico, infatti, è presente un display e una manopola che aiutano ad impostare e a tenere sotto controllo i programmi di asciugatura. A proposito di programmi, questa asciugatrice presenta un programma apposito per le camice e una funzione antipiega che aiutano ad ottimizzare la stiratura di questa tipologia di capo, lunga e abbastanza faticosa. Per quanto riguarda gli altri cicli di lavaggio segnaliamo quello "Rapido" che ha una durata inferiore ai 60 minuti, e "Notte", che ha una durata di circa due ore, utile per avviare i cicli di asciugatura anche quando si dorme senza essere disturbati, in modo tale da avere il bucato pronto quando occorre. La capacità di carico di ben 9 kg, invece, la rende un elettrodomestico perfetto per asciugare il bucato di un'intera famiglia.

Pro: questa asciugatrice in classe di efficienza energetica A+++ concede un elevato risparmio energetico. Dispone di numerose funzioni e risulta facile da pulire.

Contro: tutti gli utenti Amazon sono soddisfatti dell'acquisto.

La consigliamo perché: la classe di efficienza A+++, la più alta presente in commercio, garantisce ottime prestazioni con il massimo risparmio energetico. Inoltre, è intuitiva, facile da utilizzare e dispone di tutti i cicli di lavaggio utili per soddisfare le diverse esigenze.

Dimensioni: 59.7 cm x 65.4 cm x 84.6 cm

Classe efficienza energetica: A+++

Consumo energetico annuale: 194 kWh

Classe efficienza condensazionale: A

Capacità di carico: 9 kg

Pompa di calore: si

10. Asciugatrice LG RC80U2AV4Q

La migliore smart in classe A+++

Asciugatrice smart a libera installazione in classe di efficienza energetica A+++, LG RC80U2AV4Q è un elettrodomestico dal design moderno, caratterizzato dalla presenza di un grande oblò reversibile di colore nero con maniglia a scomparsa che non appare visibile dall'esterno. Oltre alla classe di efficienza energetica, questa asciugatrice garantisce massimo risparmio energetico perché é Dual Inverter ed è dotata di sistema "Heat Pump", capace di ottimizzare i consumi e di far risparmiare circa il 32% di energia. LG RC80U2AV4Q, infatti, riesce a concedere risultati perfetti di asciugatura anche utilizzando temperature non troppo elevate: capi non solo risulteranno perfettamente asciutti ma anche privi di pieghe e non si restringeranno. Ulteriori caratteristiche di questa asciugatrice sono la presenza della connettività Wi-Fi: semplicemente scaricando l'applicazione "SmartThinQ" è possibile controllare e gestire da remoto i cicli di asciugatura e scaricare nuovi programmi adatti alle diverse esigenze. Inoltre, la presenza della funzione "Smart Diagnosis" segnala tempestivamente eventuali malfunzionamenti e consente di contattare il centro di riparazione più vicino per segnalare il gusto ed intervenire con i consigli del tecnico. Tra i programmi, infine, segnaliamo "Allergy Care" che riesce ad eliminare quasi il 100% degli acari della polvere responsabili di allergie o di altri problemi respiratori. Un ulteriore sistema che menzioniamo è "Eco Hybrid" che permette di scegliere se risparmiare tempo o energia in base alle esigenze quotidiane.

Pro: è probabilmente una delle asciugatrici più tecnologicamente avanzate disponibili in commercio. Risulta molto silenziosa.

Contro: l'unico neo che evidenziano gli utenti Amazon è la necessità di svuotare il serbatoio dell'acqua ad ogni fine ciclo e di prestare particolare attenzione alla pulizia dei filtri.

La consigliamo perché: è un prodotto tecnologicamente avanzato che ottimizza le performance di asciugatura, dotato di diversi sistemi che permettono di risparmiare tempo e i costi in bolletta.

Dimensioni: 60 cm (L) x 69 cm (P) x 85 cm (H)

Classe efficienza energetica: A+++

Capacità di carico: 8 kg

Rumorosità: 64 dB

Programmi: Cotone, Misti, Sintetici, Capi Voluminosi, Allergy Care, Cotone no stiro, Asciugatura Rapida, Speciale Sport, Delicati, Lana, Asciugatura con cestello, Asciugatura aria fredda e Aria calda

Come scegliere la migliore asciugatrice

Vi abbiamo suggerito quelle che, secondo noi, sono le migliori asciugatrici del 2022, in base al rapporto qualità prezzo e alle recensioni trovate sul web. Quando si scegliere un'asciugatrice, però, bisogna tenere conto anche di altri fattori, primo tra tutti il tipo di funzionamento (a pompa di calore, a condensazione o a ventilazione), ma anche la capacità di carico, l'efficienza energetica, i programmi disponibili e la rumorosità. Da non sottovalutare è anche la marca. Vediamo tutto nei dettagli.

Qual è la migliore marca di asciugatrici?

Prima di affrontare aspetti più "tecnici" è bene tenere in considerazione che acquistare un'asciugatrice delle migliori marche vuol dire puntare su un prodotto che non solo durerà a lungo, ma che sarà anche capace di asciugare delicatamente i capi, senza danneggiarli.

Per aiutarvi ad orientare la vostra scelta d'acquisto, ecco una lista delle migliori marche di asciugatrici disponibili in commercio:

  • LG
  • Smeg
  • Candy
  • Beko
  • Miele
  • Hotpoint
  • AEG
  • Bosch
  • Electrolux
  • Samsung

Asciugatrice a pompa di calore, condensazione o ventilazione?

Le asciugatrici non funzionano tutte allo stesso modo, fruttano tecnologie diverse per asciugare velocemente il bucato. Le principali tipologie sono tre:

  • asciugatrici a pompa di calore, in cui l'aria calda viene prodotta da una pompa di calore interna alla macchina. È la tipologia più moderna, efficiente e conveniente, perché consuma meno energia rispetto alle asciugatrici con resistenza. Le macchine di questo tipo sono, però, anche più costose;
  • asciugatrici a condensazione, che hanno al loro interno un condensatore, la cui funzione è quella di condensare il vapore generato dall'asciugatura della biancheria, raccogliendolo sotto forma di acqua in una vaschetta. Anche questo tipo di asciugatrice è abbastanza costoso, ma ha il vantaggio di poter essere installata ovunque, perché l'acqua non viene scaricata nei tubi;
  • asciugatrici a ventilazione, che sfruttano una resistenza interna per trasformare l'aria esterna fredda in aria calda, con cui viene asciugato il bucato. Si tratta di una tecnologia ormai vecchia e superata, usata solo per le macchine più economiche. Non vale la pena risparmiare al momento dell'acquisto, però, visto che queste asciugatrici consumano moltissima energia.

Efficienza energetica e consumi

L'asciugatrice permette di risparmiare tempo nell'asciugatura del bucato, ma può pesare molto sulla bolletta! Per evitare che accada, è necessario scegliere una classe energetica elevata, da A+ in su. Di solito gli apparecchi a pompa di calore, più moderni, appartengono alla classe energetica A+, A++ o A+++ e consumano quindi poco.

Le asciugatrici più vecchie, come quelle a ventilazione, hanno classi energetiche inferiori, di solito B, e di conseguenza, anche se al momento dell'acquisto costano poco, consumano poi molta energia, annullando il risparmio.

Funzioni

È molto importante anche controllare le funzioni delle asciugatrici. Le principali sono:

  • timer, per programmare l'avvio e l'inizio del programma di asciugatura;
  • regolazione della temperatura, per abbassare o alzare la temperatura di asciugatura in base alla tipologia di capi e tessuti;
  • autospegnimento, per spegnere in automatico l'asciugatrice una volta finito il ciclo di asciugatura;
  • display digitale, per visualizzare più facilmente le impostazioni dell'asciugatrice;
  • funzione memoria, che memorizza i programmi di asciugatura utilizzati più spesso e permette di selezionarli rapidamente;
  • funzione antirumore, che rende l'apparecchio molto silenzioso;
  • sensore di umidità, che permette alla macchina di scegliere automaticamente il tipo di asciugatura, in base all'umidità dei panni;
  • pulizia automatica, per mantenere sempre pulito il filtro e/o il condensatore.

Programmi

Vi suggeriamo di fare molta attenzione ai programmi di asciugatura disponibili, per assicurarvi che l'asciugatrice possa essere usata per tutti i tipi di capi e tessuti. In particolare, dovrebbe avere questi programmi:

  • cotone, il programma di base, per asciugare biancheria intima, magliette e altri capi di cotone;
  • sintetici, per asciugare a temperature basse capi in tessuti sintetici, che potrebbero rovinarsi;
  • jeans, un programma che sfrutta alte temperature per asciugare rapidamente i jeans;
  • lana, per asciugare maglioni e altri capi in lana senza infeltrirli o deformarli;
  • misti, per asciugare i bucati composti da panni in tessuti diversi;
  • stiratura, per ridurre al minimo le pieghe e facilitare o evitare la stiratura;
  • delicata, per tutti i capi in tessuti delicati come pizzo e seta, o con applicazioni e ricami;
  • refresh, per rinfrescare con aria fredda i capi già asciutti, rimuovendo i cattivi odori;
  • antiallergico, per rimuovere allergeni come acari, polline e peli di animali.

Capacità di carico

La capacità di carico di un'asciugatrice è un fattore molto importante da tenere in considerazione prima dell'acquisto, ma bisogna tener presente che tutto dipende dalle necessità personali: ovviamente una persona che vive da sola, o una coppia, avrà delle esigenze d'acquisto diverse rispetto a quelle di una famiglia.

Per un nucleo familiare composto da 3/4 persone è consigliato l'acquisto di un'asciugatrice con una capacità di carico di 7/8 Kg mente per una famiglia più numerosa è opportuno acquistarne una con una capacità maggiore e, generalmente, risulta idonea un'asciugatrice con una capacità di carico di 9 Kg.

Rumorosità

Fate attenzione, infine, alla rumorosità dell'apparecchio: di solito le asciugatrici più moderne sono abbastanza silenziose, ma se volete potete scegliere un modello dotato di un programma silenzioso o di speciali tecnologie che abbattono al minimo le vibrazioni e i rumori.

Dove comprare l'asciugatrice

Tutti i negozi di elettrodomestici vendono asciugatrici. Nei negozi fisici, per ovvi motivi di spazio, è però impossibile trovare ogni modello disponibile sul mercato. Inoltre, i prezzi sono abbastanza elevati, a meno che non troviate qualche offerta.

Per questo vi consigliamo di comprare online l'asciugatrice, e più in generale gli elettrodomestici. Ovviamente, affidatevi a dei siti sicuri, come quelli delle più famose catene di elettronica o Amazon, che ha una vastissima selezione di asciugatrici delle migliori marche, a prezzi vantaggiosi. Oltre al prezzo, il vantaggio di acquistare online è la possibilità di leggere le recensioni di chi ha comprato quel prodotto prima di voi e lo ha già usato per un po' di tempo. In questo modo, potrete essere sicuri che valga la pena acquistare proprio quella asciugatrice.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte Estate: fino al 55% di sconto su climatizzatori, ventilatori e raffrescatori
Offerte Estate: fino al 55% di sconto su climatizzatori, ventilatori e raffrescatori
I migliori illuminanti corpo per far risplendere l'abbronzatura in estate
I migliori illuminanti corpo per far risplendere l'abbronzatura in estate
Saldi estivi eBay: fino al 70% di sconto su t-shirt, sneakers e costumi da mettere in valigia
Saldi estivi eBay: fino al 70% di sconto su t-shirt, sneakers e costumi da mettere in valigia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni