129 CONDIVISIONI
Sfilate Autunno/Inverno 2022-23
7 Luglio 2022
8:37

Chiara Ferragni “casta diva” a Parigi: per l’ultima sfilata indossa solo un corsetto

Jean Paul Gaultier ha presentato a Parigi la collezione Haute Couture firmata da Olivier Rousteing, il designer di Balmain. In prima fila anche Chiara Ferragni, che ha indossato un capo iconico della Maison.
A cura di Beatrice Manca
129 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Sfilate Autunno/Inverno 2022-23

Le sfilate di Alta Moda a Parigi si avviano alla giornata finale. Mercoledì 6 luglio Jean Paul Gaultier ha presentato la nuova collezione Haute Couture firmata da Olivier Rousteing, il designer di Balmain. Era uno degli show più attesi del calendario parigino e la prima fila, non a caso, era affollata di star: Kim Kardashian con la figlia North West, Tina Kunakey e perfino Neymar. Tra gli ospiti vip non poteva mancare Chiara Ferragni, che prima di tornare a Milano ha lasciato tutti a bocca aperta con un video social in cui posa sulle note di Casta Diva, dalla Norma di Bellini.

Chiara Ferragni con l'abito bustier e i guanti stringati

Per la sfilata di Jean Paul Gaultier l'imprenditrice digitale ha celebrato a uno dei simboli della Maison, il corsetto. Ha indossato un abito della collezione d'Alta Moda della Primavera/Estate 2020 composto solo da un bustier color carne "al contrario", cioé con una cintura che stringe il seno (e un orlo calibrato al millimetro) e gli inconfondibili lacci che stringono il punto vita. Nella parte inferiore ci sono solo alcune fibbie che simulano l'idea di una gonna, scoprendo i collant color carne.

Chiara Ferragni in Jean Paul Gaultier
Chiara Ferragni in Jean Paul Gaultier

L'outfit era completato da un paio di guanti allacciati come un corsetto e da sandali color nude di Stuart Weitzman. L'imprenditrice digitale ha lasciato i capelli biondi sciolti, acconciati in morbidi ricci. Le mille acconciature sfoggiate da Chiara Ferragni a Parigi nascondono un segreto: l'hair stylist Andrea Soriga ha mostratole varie extension utilizzate in questi giorni. La sfilata di Jean Paul Gaultier è stato l'ultimo impegno ufficiale per Chiara Ferragni che non vede l'ora, come scrive su Instagram, di tornare dai suoi bambini. Prima di partire però ha voluto salutare Parigi in un modo speciale: ha condiviso una breve clip su Instagram in cui mostra il look nude ai follower languidamente seduta in poltrona, con un fiore tra le mani. In sottofondo si sente Maria Callas cantare l'aria di Casta Diva: esiste qualcosa di più emozionante?

La sfilata Haute Couture di Jean Paul Gaultier

La sfilata di Alta Moda di Jean Paul Gaultier era una delle più attese di questa Paris Fashion Week: l'irriverente designer infatti si è affidato al talento di Olivier Rousteing, il direttore creativo di Balmain, per disegnare la collezione. Più che un omaggio, la sfilata è una lettera d'amore: i grandi classici della casa francese – i tatuaggi, le righe, i corsetti – vengono riletti in chiave contemporanea, tra look fluidi e silhouette esasperate. In passerella sfilano anche metri da sarta e corpetti puntaspilli, un omaggio alla grande sartoria artigianale, seguiti da outfit patchwork e abiti scultura in 3D, tra giochi di piume, drappeggi e tagli cut out. Sfilano anche modelle con il pancione, in uno dei momenti più significativi dell'evento. L'ispirazione? Ovviamente Madonna, che con il suo reggiseno conico ha incarnato l'epoca di massimo splendore di Gaultier.

129 CONDIVISIONI
183 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni