167 CONDIVISIONI
14 Novembre 2022
13:04

Harrods diventa una casetta di marzapane: lo spettacolare allestimento di Dior per Natale

Christian Dior adorava il periodo natalizio: le decorazioni scelte per le vetrine e la facciata di Harrods intrecciano simboli e ricordi d’infanzia.
A cura di Beatrice Manca
167 CONDIVISIONI
foto via Instagram @dior e @harrods
foto via Instagram @dior e @harrods

Chi si trova a Londra nel periodo natalizio sa che non c'è nulla di più bello che fare un giro da Harrod's: entrare nello storico department store britannico è come passeggiare in una fiaba natalizia o tra le musiche dello Schiaccianoci. Quest'anno anche Dior ha aggiunto un pizzico di magia: la Maison francese ha decorato le vetrine ispirandosi a una casetta di marzapane. Ma è al buio che arriva la vera magia: la facciata illuminata si ispira ai ricordi più cari di Christian Dior e i nuovi simboli dell'ultima collezione.

La vetrina di Harrods, foto di Adrien Dirand per @dior
La vetrina di Harrods, foto di Adrien Dirand per @dior

Le vetrine di Harrods "vestite" da Dior

L'installazione luminosa che riempirà gli occhi dei londinesi si intitola "The Fabulous World of Dior": le 44 vetrine dei grandi magazzini sono state trasformate in una casetta di pan di zenzero (ma tanto chic) grazie a arredi color biscotto e decorazioni bianco glassa. La collaborazione tra le due sponde della manica non è un caso: Christian Dior adorava questo periodo dell'anno.

L’allestimento di Harrods. foto di James Robjant via Instagram @dior
L’allestimento di Harrods. foto di James Robjant via Instagram @dior

Sulla facciata esterna trionfa un galeone tra le onde, insieme a una gigantesca rosa dei venti. La rosa dei venti è un ricordo d'infanzia dal couturier francese: decorava il salotto della casa dei suoi genitori in Normandia. Le rose fiorite invece sono uno dei simboli della collezione Primavera/Estate 2023 disegnata da Maria grazia Chiuri

Il pop up di Dior da Harrods, foto di Adrien Dirand via Ig @dior
Il pop up di Dior da Harrods, foto di Adrien Dirand via Ig @dior

La mostra di Dior da Harrod's

Ma la collaborazione non si ferma a luci e vetrine: all'interno Dior ha creato due nuove boutique pop-up, ispirate proprio ai colori di una casetta di marzapane. Una riproduce proprio l'Atelier di Monsieur Dior, trasportando i visitatori a Parigi. Nel cuore del grande magazzino britannico si può visitare anche una mostra con le "miniature" dei luoghi emblematici di Dior – da Granville a La Colle Noire e 30 Montaigne.  Se il profumo di canditi e pan di zenzero vi ha messo fame, obbligatoria una pausa al bistrò di Dior dentro il grande magazzino, dove cucina inglese e francese si fondono. Del resto non è Natale senza una tavola imbandita!

167 CONDIVISIONI
Harrods, Babbo Natale è solo per clienti ricchi: per incontrarlo bisogna spendere 2mila euro l'anno
Harrods, Babbo Natale è solo per clienti ricchi: per incontrarlo bisogna spendere 2mila euro l'anno
Natale 2019, gli spettacolari alberi addobbati dalle star
Natale 2019, gli spettacolari alberi addobbati dalle star
36.066 di Stile e trend
Stefano De Martino e Santiago si preparano al Natale: l’albero di padre e figlio è spettacolare
Stefano De Martino e Santiago si preparano al Natale: l’albero di padre e figlio è spettacolare
2.108 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni