19 CONDIVISIONI

Come arredare una casa piccola: i trucchi per far sembrare gli ambienti più grandi

Avete una casa piccola e non sapete come arredarla per sfruttare al massimo gli ambienti? Basta servirsi di una serie di piccoli trucchi per rendere le camere più spaziose: ecco quali sono.
A cura di Valeria Paglionico
19 CONDIVISIONI

Avete una casa piccola e non sapete come arredarla a causa degli spazi davvero ridotti? Non lasciatevi sopraffare dal panico, anche un ambiente non eccessivamente esteso può essere valorizzato, apparendo sofisticato, intimo ed elegante. Sebbene la soluzione ideale sia affidarsi a un architetto capace di realizzare un progetto ad hoc sfruttando ogni singolo angolo, si può optare anche per il “fai da te”. Esistono infatti numerose soluzioni furbe e intelligenti che riescono a creare effetti ottici particolari, utili a dare l’idea che gli ambienti siano più larghi e ariosi. Ecco tutti i trucchi di cui servirsi quando si acquista un appartamento da meno di 100 metri quadri.

Come usare gli specchi

Per esaltare al massimo una stanza piccola è necessario innanzitutto favorire l’illuminazione naturale, dicendo addio alle tende oscuranti e ai mobili ingombranti piazzati accanto a balconi e finestre (per queste ultime sarebbe preferire puntare tutto su grandi vetrate). I soffitti vanno colorati con tinte brillanti, così da sembrare più alti, mentre per gli arredi e le pareti è necessario scegliere colori neutri come il bianco, il beige, il grigio, ovvero nuance minimal e chic che aumentano la luminosità delle camere. Un trucco spesso sconosciuto è quello degli specchi: in una casa piccola grazie al loro potere riflettente riescono ad aumentare visivamente lo spazio, rendendolo decisamente più arioso.

Gli specchi rendono gli ambienti più spaziosi
Gli specchi rendono gli ambienti più spaziosi

Gli arredi da scegliere

A questo punto si può passare all’arredamento vero e proprio. In una casa piccola bisogna puntare su divani e poltrone con gambe rialzate, così da avere un maggiore senso di spazio, mentre le librerie e gli armadi possono essere incassati nel muro o, in alternativa, andare da parete a parete. I tavoli estensibili sono la soluzione ideale per le sale da pranzo o cucine living, mentre la console deve essere imponente per rendere lo spazio ordinato, aperto e raffinato. Le opere d’arte non devono mancare: aggiungono un tocco chic e lussuoso a un ambiente oltre ad aumentare otticamente la grandezza delle stanze. A questo punto, dunque, non resta che provare, certi del fatto che si raggiungerà un risultato super desiderabile.

I quadri non devono mancare
I quadri non devono mancare
19 CONDIVISIONI
Quali colori usare in una casa piccola: i consigli per far sembrare gli ambienti più ampi
Quali colori usare in una casa piccola: i consigli per far sembrare gli ambienti più ampi
Come arredare casa con pochi soldi: 7 idee economiche ma geniali
Come arredare casa con pochi soldi: 7 idee economiche ma geniali
Come arredare casa con la carta da parati
Come arredare casa con la carta da parati
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni