237 CONDIVISIONI
30 Maggio 2022
19:44

Perché Jannik Sinner si è ritirato dal Roland Garros: contro Rublev decisivi i problemi al ginocchio

A inizio terzo set l’azzurro abdica sulla rossa di Parigi per un problema al ginocchio. Sinner si era imposto 6-1 nel 1° set, perdendo il secondo 6-4. Poi, la decisione di fermarsi e ritirarsi.
A cura di Alessio Pediglieri
237 CONDIVISIONI

Non ce l'ha fatta Jannik Sinner contro Andrej Rublev, più forte del russo il dolore al ginocchio che si è ripresentato a inizio secondo set e che ha costretto l'azzurro a gettare la spugna ad inizio del terzo. Un peccato, perché nel 1° Sinner era stato quasi perfetto vincendo 6-1. Poi un primo timeout per un veloce intervento fisioterapico, quindi il tentativo di provarci malgrado tutto, fino alla decisione di fermarsi sul 6-1, 4-6, 0-2.

Il primo set è volato via via liscio per l'azzurro che se lo aggiudica con un 6-1 che dimostra tutta la voglia dell'altoatesino di provare a chiudere il prima possibile la partita contro Rublev. La pratica viene risolta senza problemi, in appena 29 minuti, con Sinner bravo ad annullare due palle break del russo. Purtroppo nel secondo set i problemi al ginocchio hanno martoriato ancora l'azzurro:Sinner ha chiamato un timeout per farsi medicare dal fisioterapista e prendere un antinfiammatorio sul punteggio di 3-2 per il russo. Poi Rublev è riuscito a far suo il secondo set 6-4. I problemi al ginocchio non lasciano in pace l'azzurro che affronta il terzo set visibilmente sofferente e che lo costringe alla fine a ritirarsi.

Era il quarto confronto tra i due giocatori, con Sinner e Rublev adesso con 2 vittorie a testa: dopo il successo per 2-1 e ritiro agli ottavi di finale di Vienna 2020, il russo aveva perso i confronti su terra rossa fino ad oggi. Jannik Sinner era tornato in campo dopo il successo in tre set sull’americano Mackenzie McDonald, battuto 6-3 7-6 6-3, patendo non pochi problemi al tendine rotuleo del ginocchio sinistro che ha continuato a dargli fastidio nel match odierno contro il numero 7 al mondo. L'obiettivo dichiarato era continuare a salire anche in classifica Atp per rientrare nella top eight come nel 2020.

Andrej Rublev è così riuscito nel primo successo su terra rossa contro l’azzurro dopo la vittoria faticosa sul cileno Cristian Garin per 6-4 3-6 6-2 7-6(11) in un Roland Garros tutt'altro che positivo. Il russo aveva perso altri due set contro l’argentino Federico Delbonis, sconfitto 6-3 3-6 6-2 6-3, pur migliorando il primo turno dello scorso anno quando uscì contro il tedesco Jan-Lennard Struff. M è lui a proseguire il cammino a Parigi con Sinner che ha dovuto cedere ai problemi fisici.

237 CONDIVISIONI
Sinner cade e si infortuna alla caviglia. Jannik si ritira e Rune va in finale all'ATP di Sofia
Sinner cade e si infortuna alla caviglia. Jannik si ritira e Rune va in finale all'ATP di Sofia
Sinner-Alcaraz è la partita dell'anno e del futuro: agli US Open l'appello di McEnroe per Jannik
Sinner-Alcaraz è la partita dell'anno e del futuro: agli US Open l'appello di McEnroe per Jannik
Coppa Davis, Italia-Argentina vincono Berrettini e Sinner: gli Azzurri passano alla Final Eight
Coppa Davis, Italia-Argentina vincono Berrettini e Sinner: gli Azzurri passano alla Final Eight
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni