1.116 CONDIVISIONI
4 Aprile 2021
20:53

Jannik Sinner sconfitto nella finale del Miami Open, Hurkacz vince in due set

Hubert Hurkacz ha vinto il Masters 1000 di Miami. Il tennista polacco ha avuto la meglio in due set di Jannik Sinner, che è stato sconfitto con il punteggio di 7 – 6 6 – 4. L’italiano ha disputato un torneo straordinario, a 19 anni ha giocato la prima finale importante della sua carriera e ora è a un passo dalla top 20 della classifica ATP.
A cura di Alessio Morra
1.116 CONDIVISIONI
 

Jannik Sinner è stato sconfitto da Hurkacz nella finale del torneo Masters 1000 di Miami. Il tennista polacco si è imposto in due set ed ha vinto con il punteggio di 7-6 6-4. Primo successo in un 1000 per Hurkacz, che vince il terzo torneo della sua carriera. Sinner invece perde la prima finale in carriera a livello ATP. Ma al di là del ko, si merita solo tanti applausi Sinner che ha disputato un torneo eccezionale e a soli 19 anni è già a un passo dalla top 20.

Hurkacz vince il tie break

Sinner è un po' contratto in avvio, Hurkacz no e ottiene subito un break. Il polacco si porta sul 3-0, ma non scappa, perché Jannik riesce velocemente a recuperare, annulla due ulteriori palle break ed è 3-3. Tecnicamente Sinner è più forte di Hurkacz e riesce a farlo vedere ma solo a tratti. Il finale del primo set è rocambolesco per chi non è troppo addentro alle vicende del tennis. L'italiano ottiene il break all'undicesimo gioco, si porta sul 6-5 e serve per il primo set, ma la battuta la cede a zero e il tie break è di Hurkacz che se lo aggiudica 7 punti a 4. Qualche errore di troppo per Sinner, che forse ha pagato a caro prezzo l'emozione.

Sinner ko, ma resta un grandissimo un torneo

Il servizio ceduto sul 6-5 e il tie break perso affossano Sinner che paga tutta assieme la stanchezza fisica e mentale diun torneo dispendioso. Hurkacz sulle ali dell'entusiasmo e soprattutto in vantaggio di un set accelera e toglie due volte il servizio all'italiano che in un baleno si trova sotto 4-0. Il polacco, che nel torneo ha battuto Tsitsipas e Rublev, ha anche due opportunità di portarsi sul 5-0, ma con orgoglio Jannik tiene il servizio vince undici punti su dodici e da un possibile 0-5 si porta invece 3-4. Negli ultimi game l'italiano dà sempre l'impressione di poter togliere nuovamente il servizio a Sinner, che però non ce la fa. Hurkacz vince 7-6 6-4 e conquista il torneo di Miami.

1.116 CONDIVISIONI
Jannik Sinner in semifinale nell'ATP di Sofia: battuto Duckworth due set a zero
Jannik Sinner in semifinale nell'ATP di Sofia: battuto Duckworth due set a zero
Jannik Sinner trionfa nel torneo di Anversa! Annientato Schwartzman in finale
Jannik Sinner trionfa nel torneo di Anversa! Annientato Schwartzman in finale
Il bellissimo derby italiano è di Sinner, Musetti battuto in due set ad Anversa
Il bellissimo derby italiano è di Sinner, Musetti battuto in due set ad Anversa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni