4 Giugno 2021
16:47

Colpi goffi e errori volontari: così Sizikova “truccava” le partite al Roland Garros

La tennista russa Yana Sizikova è stata arrestata al Roland Garros nell’ambito di un’inchiesta aperta lo scorso ottobre dalla procura di Parigi per truffa e corruzione sportiva in una vicenda di scommesse truccate. Nel mirino un match della scorsa edizione, in cui si è resa protagonista di errori grossolani, molto sospetti per gli inquirenti.
A cura di Marco Beltrami

Giornata movimentata al Roland Garros. A catalizzare l'attenzione mediatica non solo i risultati provenienti dal campo, ma anche la vicenda di Yana Sizikova. La tennista russa è stata arrestata dopo la conclusione di un match di doppio, per gli sviluppi di un'inchiesta su una vicenda di scommesse truccate. L'accusa è di truffa e corruzione sportiva, e nel mirino degli inquirenti c'è una sfida dell'edizione 2020 dello Slam parigino, tra la Sizikova e la compagna Brengle, contro Andreea Mitu e Patricia Maria Tig. Le immagini di quanto accaduto in occasione di quell'incontro, evidenziano una serie di errori molto "strani" della Sizikova.

Nell'edizione 2020 del Roland Garros, la coppia formata da Yana Sizikova e l’americana Madison Brengle sono scese in campo nel primo turno del torneo di doppio femminile contro le rumene Andreea Mitu e Patricia Maria Tig. Dopo aver perso il primo set 7-6, la Sizikova è andata a servire sul punteggio di 2-2. Un game il quinto che si è rivelato molto particolare: la russa ha commesso un doppio doppio fallo, con errori grossolani, soprattutto in occasione del primo quando la pallina non ha superato la metà della rete. Nell'altro punto in cui è stata protagonista poi, la Sizikova è sembrata quasi in difficoltà arrivando tardi e male su una palla che sembrava alla sua portata.

Un game che inevitabilmente ha insospettito gli inquirenti, sempre molto attenti sui flussi di scommessi relativi ai match di tennis, alla luce  dei tanti precedenti di incontri truccati. E infatti proprio in occasione della seconda parte di quel doppio sono state riscontrate un gran numero di giocate,  per decine di migliaia di euro, sulla vittoria della coppia rumena. Inevitabile dunque l'inchiesta per "frodi tra bande organizzate" e per "corruzione sportiva attiva e passiva"che ha portato poi come, rivelato da Le Parisien all'arresto della Sizikova dopo che la sua camera è stata anche perquisita.

La partita mostruosa di Pedri, due passaggi sbagliati in 120': "Uno così non si è mai visto"
La partita mostruosa di Pedri, due passaggi sbagliati in 120': "Uno così non si è mai visto"
Incubo combine a Wimbledon: scommesse sospette su due partite maschili
Incubo combine a Wimbledon: scommesse sospette su due partite maschili
Fognini deluso da Berrettini: "Aspetto una telefonata, io per l'Italia mi sono squartato"
Fognini deluso da Berrettini: "Aspetto una telefonata, io per l'Italia mi sono squartato"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni