10 Giugno 2022
9:37

Cambia tutto per gli Internazionali d’Italia: con il torneo di Roma inizia la rivoluzione dell’ATP

Dal 2023 gli Internazionali d’Italia cambiano formula. Il torneo ATP di Roma durerà 12 giorni e avrà in tabellone 96 giocatori. Inizia la rivoluzione del calendario ATP.
A cura di Alessio Morra

Dal 2023 gli Internazionali d'Italia cambiano format. Il torneo di Roma diventa, di fatto, un mini Slam. Il calendario dell'ATP si modifica e promuove oltre a Roma, pure i tornei di Madrid e Shanghai. Gli Internazionali, che ogni anno sono sempre più seguiti, fanno un altro splendido step. Ma materialmente cosa cambia?

Il torneo di Roma, che tradizionalmente si disputa nel mese di maggio e vede in campo sia donne che uomini, fino a quest'anno aveva ai nastri di partenza 56 giocatori, le prime otto teste di serie erano esentate dal primo turno. La durata della manifestazione è sempre stata di otto giorni per il torneo maschile (da una domenica all'altra). Ora però si cambia. Gli Internazionali da tempo volevano ‘allargarsi' e ora finalmente lo faranno, raggiungendo così i 1000 di Indian Wells e Miami, che in assoluto è stato il primo (già negli anni '80) ad avere questo tipo di formula.

Al via ci saranno 96 giocatori nel torneo maschile. Quindi si partirà dai sessantaquattresimi di finale, le 32 teste di serie verranno esentate dal primo turno ed entreranno in campo dai trentaduesimi di finale, e poi si proseguirà fino alla finale. Il torneo avrà una durata di 12 giorni, esattamente come Indian Wells e Miami, i primi tornei 1000 della stagione che si disputano a marzo sul cemento. Dal 10 al 21 maggio 2023 si giocherà al Foro Italico.

Quello di Roma, però, non è l'unico 1000 che si allarga. Perché dal 2023 si disputeranno con 96 tennisti in tabellone e in 12 giorni di tornei anche gli appuntamenti di Madrid, il torneo che precede Roma, e quello di Shanghai, torneo indoor che si disputa in autunno e che a causa del Covid non è stato disputato nelle ultime stagioni. L'ATP sta iniziando a rimodellare il proprio calendario, che ha avuto ben poche novità negli ultimi trent'anni, ma che in futuro subirà molti cambiamenti. In futuro si allargheranno, anche, i tornei di Cincinnati e dell'Open del Canada. Nel 2023 cambiano data sia il Roland Garros che Wimbledon.

Kyrgios conferma l'astio per la terra rossa e polemizza con l'ATP:
Kyrgios conferma l'astio per la terra rossa e polemizza con l'ATP: "A che servono questi tornei?"
Sinner-Alcaraz in finale a Umago: dove vederla in diretta TV e live streaming
Sinner-Alcaraz in finale a Umago: dove vederla in diretta TV e live streaming
Musetti epico contro Alcaraz, che vittoria in finale ad Amburgo! È il suo primo trofeo ATP
Musetti epico contro Alcaraz, che vittoria in finale ad Amburgo! È il suo primo trofeo ATP
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni