Quale compro
8 Aprile 2020
9:01

10 esercizi con bande elastiche da fare a casa

A casa non tutti possono permettersi una piccola palestra o degli attrezzi ingombranti e così abbiamo pensato di consigliare delle bande elastiche, strumenti che permettono di fare allenamento a modici prezzi e molto versatili perché permettono di allenare diverse parti del corpo. Ecco alcuni consigli su come utilizzare le fasce a casa.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Ci si può allenare a casa provando a fare lo stesso lavoro che si faceva in palestra prima dell’emergenza Covid-19? Certo che sì. Se lo si vuole fare non spendendo troppo in attesa delle riaperture delle strutture sportive si può fare ricorso alle bande elastiche, che sono degli strumenti per fare attività fisica abbastanza economici e molto versatili che permettono di allenare diverse parti del corpo.

Ci sono diverse tipologie di bande elastiche e vengono proposte con colori diversi perché sono di diversa consistenza: si va dai colori più chiari che indicano una resistenza bassa passando a quelli più scuri, che hanno una portata maggiore. I colori per iniziare ad allenarsi con le bande elastiche sono il giallo ed il rosa per poi salire di livello con quelle verdi e blu e arrivare agli elastici rossi e neri, che sono per i più allenati. Ci sono diverse marche che producono questi elastici e si va dalle classiche bande di BEAU-PRO e Gritin e le bande in lattice del Dightyoho.

10 migliori esercizi con bande elastiche

Ci sono diversi esercizi che si possono effettuare con le bande elastiche, le quali possono essere utilizzate per diverse parti del corpo, e così abbiamo deciso fare un elenco di alcuni attività da poter svolgere a casa.

Pull down al muro

Dopo aver appoggiato la schiena contro il muro si posiziona la banda elastica sui polsi e si allungano le braccia sopra la testa. Dalla posizione iniziale ogni braccio si muoverà per formare un angolo di 90° con i gomiti per poi ritornare alla posizione iniziale. I muscoli coinvolti sono i dorsali e la parte alta della schiena. 2 serie da 25 ripetizioni.

Curl per bicipiti

Dopo essersi posizionati su una sedia, su una panca o su un qualsiasi scalino che avete in casa bisogna posizionare un capo della banda elastica sotto al ginocchio e l’altro tenendolo con la mano corrispondente dell’articolazione. Iniziare il lavoro tenendo fermo il braccio e dopo aver allungato l’elastico si riporta la mano in posizione iniziale. 20 ripetizioni con la mano destra e poi con quella sinistra per due serie. Questo esercizio può essere svolto anche in piedi come da foto. Muscoli coinvolti: bicipiti.

Estensioni dei tricipiti

Dopo aver preso la banda elastica con entrambe le mani, un braccio va sulla testa a 90° e l’altro piegato verso l’alto. L’esercizio consiste nel distendere verso l’alto allungando la banda elastica e poi farla ritornare nella posizione iniziale. Naturalmente si può effettuare prima con un braccio e poi con l’altro. Due serie da 20 ripetizioni. Muscoli coinvolti: tricipiti.

Rotazione delle spalle

Dopo aver posizionato l’elastico attorno ai polsi si piegano i gomiti tenendoli vicini al corpo e poi si aprono verso l’esterno gli avambracci allungando la banda e ruotando i palmi delle mani verso l’alto. Questo esercizio si può ripetere per 3 serie da 15/20 volte. Muscoli coinvolti: spalle, parte superiore schiena.

Passi laterali

Dopo aver posizionato la fascia all’altezza delle ginocchia o sulle caviglie si cerca di mantenere il peso nella parte centrale del corpo e cercando di tenere sempre in tensione la banda. Due serie da 20 ripetizioni. Muscoli interessati: Quadricipiti, tricipiti e addominali.

Sollevamento laterale da terra

Ci si sdraia su un fianco e dopo aver portato la fascia elastica all’altezza del ginocchio si piega verso dietro il ginocchio che sta a contatto con il tappetino o il pavimento. Assicurarsi che il petto sia ben sollevato e mantenere la schiena ben dritta prima di sollevare lentamente la gamba che è rivolta verso l’alto. Due serie da 20 ripetizioni. Muscoli interessati: Quadricipiti, tricipiti e addominali.

Calcio d’asino

Posizione iniziale: carponi con banda elastica al di sopra delle ginocchia. Schiena e fianchi devono essere allineati e piuttosto bloccati, di modo che quando si solleva verso l’alto una gamba il movimento dei glutei e dei muscoli delle cosce. È fondamentale non inarcare la schiena. Dopo aver finito con un arto si passa all’altro. Due serie da 20/25 ripetizioni possono andare bene. Muscoli coinvolti: glutei, muscoli posteriori delle cosce.

Idrante

Stesso procedimento per il calcio d’asino in preparazione ma la gamba va sollevata  lateralmente allungando la banda elastica e cercando di tenere fermo il resto del corpo. Dopo essere tornati alla posizione iniziale si può alternare con l’altra gamba oppure effettuarle prima da un lato e poi dall’altro.  Due serie da 20/25 ripetizioni. Muscoli coinvolti: glutei, muscoli posteriore delle cosce.

I salti di caviglie

Uno dei classici esercizi basilari della ginnastica si può effettuare anche con l’elastico alle caviglie. L’unica raccomandazione è quella di non lasciare che il corpo si alzi troppo perché in questo modo il peso si sposta tutto sui talloni anziché sulla punta delle dita dei piedi. 20/25 ripetizioni per due serie.

Squat con elevazione laterale della gamba

Dopo aver posizionato la fascia poco sopra le ginocchia in posizione di squat e si va verso su, solleva la gamba lateralmente contraendo il gluteo. Si ritorna in posizione iniziale e si va sull’altra gamba. Due serie da 15 ripetizioni. I muscoli coinvolti sono quelli che riguardano i glutei e le cosce.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte eBay: fino al 45% di sconto su asciugatrici a risparmio energetico
Offerte eBay: fino al 45% di sconto su asciugatrici a risparmio energetico
Offerte eBay: fino al 75% di sconto su giacche, giubbotti e abbigliamento autunno/inverno
Offerte eBay: fino al 75% di sconto su giacche, giubbotti e abbigliamento autunno/inverno
Come e quando usare il rasoio elettrico: i consigli utili
Come e quando usare il rasoio elettrico: i consigli utili
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni