1.099 CONDIVISIONI
Paralimpiadi
29 Agosto 2021
10:34

Giulia Terzi d’argento e 20a medaglia per l’Italia alle Paralimpiadi di Tokyo

Giulia Terzi ha vinto la seconda medaglia di giornata per l’Italia alle Paralimpiadi di Tokyo. La nuotatrice azzurra ha vinto l’argento nella prova dei 400 metri stile libero categoria S7. Soddisfazione enorme per la milanese che ha lottato alla pari contro le americane, dopo aver battuto nei mesi scorsi anche il Covid.
A cura di Marco Beltrami
1.099 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Paralimpiadi

Seconda medaglia di giornata per l'Italia alle Paralimpiadi di Tokyo. A conquistarla Giulia Terzi ancora una volta nel nuoto. La classe 1995 lombarda ha vinto l'argento nella prova dei 400 metri stile libero S7, bissando dunque il premio incassato nella 4×50 mista. Soddisfazione enorme per la Terzi che ha lottato alla pari con le campionesse americane, regalando così alla nostra delegazione la 20a medaglia complessiva.

Superlativa Giulia Terzi che ha portato all'Italia l'ennesima medaglia dal nuoto. L'atleta azzurra che soffre di una scogliosi congenita rara con coinvolgimento midollare e deficit di forza alle gambe, soprattutto, e alle braccia, ha chiuso la sua prova al secondo posto alle spalle della campionessa americana McKenzie e davanti all'altra atleta a stelle e strisce Gaffney. E la Terzi nel finale ha lottato in maniera superlativa sfiorando anche il colpaccio. Per lei si tratta del secondo argento in queste Paralimpiadi di Tokyo, e l'orgoglio è immenso.

Si chiude così per lei un'annata a dir poco particolare, in cui ha dovuto superare anche dei problemi fisici gravi e il Covid. Queste le sue dichiarazioni al termine della gara dei 400 stile libero ai microfoni di Rai Sport: "C’ho sperato fino alla fine, ho dato il massimo e ho provato anche a vincere. Sono contenta, siamo state appiccicate fino alla fine. Tutto molto divertente, le americane sono fortissime e condividerle le gare con loro è stupendo, c’è tanta adrenalina. Per me è stato un anno complicato, prima per il Covid poi per un intervento. Sono stata 52 giorni ferma". Niente però ha potuto fermare la sua fame di risultati, per una medaglia dal sapore davvero speciale.

1.099 CONDIVISIONI
49 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni