1.568 CONDIVISIONI
11 Marzo 2022
12:36

Perché il diesel costa più della benzina, il prezzo del gasolio supera i 2 euro

Storicamente in Italia il diesel è sempre costato meno della benzina, ma con gli ultimi aumenti diretta conseguenza della guerra in Ucraina e degli embarghi alla Russia il prezzo del gasolio ha ormai superato quello della benzina. Ecco perché e a cosa è dovuto questo evento storico per lo Stato italiano.
A cura di Michele Mazzeo
1.568 CONDIVISIONI

Negli ultimi giorni, come conseguenza della guerra attualmente in corso in Ucraina e dell'embargo nei confronti della Russia, in Italia si è verificato un caso anomalo: il diesel costa più della benzina. Una prima assoluta dato che, a causa delle accise gravanti maggiormente sulla benzina (pari a 0,728 euro per litro) che sul gasolio (0,617 euro per litro), sul territorio italiano il diesel è sempre costato meno rispetto alla benzina. La crisi energetica nel nostro Paese dunque continua ad acuirsi ed inevitabilmente si ripercuote sul prezzo dei carburanti che, dopo aver superato la soglia dei 2 euro al litro, prosegue inesorabilmente a lievitare.

Perché il prezzo del diesel è salito

Innanzitutto cerchiamo di capire perché il prezzo del diesel sta salendo così come quello della benzina. Due i principali fattori che stanno contribuendo all'innalzamento dei costi dei carburanti: a incidere su questi aumenti sono difatti le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo che nei giorni scorsi, soprattutto in virtù dell'annuncio dell'embargo da parte di Stati Uniti e Regno Unito sui prodotti energetici provenienti dalla Russia, hanno subito corposi rialzi; e la svalutazione dell'Euro nei confronti del Dollaro che, con il prezzo al barile del petrolio fissato in dollari, rende la materia prima per la produzione dei carburanti molto più cara per i Paesi dell'Eurozona (Italia compresa).

Perché il prezzo del diesel è più alto di quello della benzina

Passiamo ora a cercare di capire perché oggi in Italia il diesel costa più della benzina. Contrariamente a quanto accaduto in passato questa volta, come conseguenza degli embarghi nei confronti della Russia per la guerra in Ucraina, l'aumento del prezzo del greggio Brent (che ha superato i 130 dollari al barile), ha inciso maggiormente sul gasolio provocando un aumento superiore ai 0,10 euro per litro.

A questo punto viene da chiedersi perché negli ultimi tempi il prezzo del gasolio sale di più rispetto a quello della benzina? La risposta va ricercata nel fatto che, in Italia come all'estero, la ripresa dell'economia dopo la pandemia di Covid-19 è stata trainata dal settore del trasporto delle merci, per il quale, nella stragrande maggioranza dei casi, si utilizzano veicoli alimentati a gasolio. Questo ha generato una maggiore domanda di diesel rispetto alla benzina e pertanto, al calare dell'offerta di petrolio a livello internazionale a causa della guerra in Ucraina e degli embarghi alla Russia, ad aumentare maggiormente è il prodotto per cui c'è una maggiore richiesta.

1.568 CONDIVISIONI
Michael Schumacher aveva comprato una Porsche in gran segreto: la Ferrari non doveva sapere
Michael Schumacher aveva comprato una Porsche in gran segreto: la Ferrari non doveva sapere
Il Messina è in vendita a 1 euro, nessuno vuole comprarlo:
Il Messina è in vendita a 1 euro, nessuno vuole comprarlo: "Un ultimo atto d'amore"
Da gran rivale (sconfitto) a nuovo giocatore: il Real Madrid si prende Momo Salah dal Liverpool
Da gran rivale (sconfitto) a nuovo giocatore: il Real Madrid si prende Momo Salah dal Liverpool
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni