Il pilota portoghese della KTM Miguel Oliveira, che ha ottenuto la prima vittoria della sua carriera in MotoGP nello scorso Gran Premio di Stiria, ha intenzione di sposare la "sorellastra". La sua ragazza, Andreia Pimenta, infatti è la figlia di Cristina, matrigna del centauro lusitano classe '95 in quanto sposatasi in seconde nozze con suo padre dopo il divorzio con la madre del pilota del 2003. L'alfiere della KTM ha confessato di essersi innamorato fin da subito di Andreia già all'età di 13 anni e che da allora sono diventati inseparabili, ma hanno sempre tenuto segreto il loro rapporto a causa del rapporto fraterno che li caratterizza.

Andreia lavora come dentista mentre lui si sta facendo piano piano spazio tra i grandi della MotoGP . Infatti, il suo trionfo di domenica scorsa a Spielberg ha fatto guadagnare grande notorietà in Portogallo (ma non solo) al pilota. Nonostante ciò stanno per coronare il loro sogno d'amore. Lo scorso anno Miguel, difatti, si è inginocchiato e ha chiesto alla sua ragazza di sposarlo condividendo il fatidico "sì" sui social: "Ciao amici. Voglio condividere con voi che oggi mi sono inginocchiato ad una curva importante della mia vita senza un graffio! Lei ha detto SI!", scriveva il motociclista nella didascalia del post.

La coppia, come anticipato, si frequenta ormai segretamente da 11 anni, ma la loro relazione è stata resa pubblica soltanto un anno fa, cioè quando la coppia ha ritenuto di essere pronti a fare il grande passo. Nonostante questa unione, che a molti può sembrare strana, il padre del motociclista sostiene in tutto l'amore tra i due: "Sono contento che mio figlio stia sposando la donna della sua vita" ha infatti dichiarato a riguardo.