867 CONDIVISIONI
29 Aprile 2021
10:42

La moglie di Fausto Gresini a capo della Gresini Racing con i figli: “Per realizzare il suo sogno”

Nadia Padovani, moglie del due volte campione del mondo Fausto Gresini scomparso lo scorso 23 febbraio, è subentrata come titolare e Team principal del Team Gresini Racing MotoGP con effetto immediato. Rinnovando il progetto del marito: “Sarà una sfida impegnativa, ma tutti in azienda stanno dando il loro 110% per realizzare il sogno di Fausto”
A cura di Alessio Pediglieri
867 CONDIVISIONI

La Gresini Racing ha annunciato ufficialmente che Nadia Padovani, moglie del due volte campione del mondo Fausto Gresini scomparso lo scorso 23 febbraio, è subentrata come titolare e Team principal del Team Gresini Racing MotoGP con effetto immediato, dopo la tragica morte del marito a causa del COVID-19, lasciando la moglie Nadia e i figli Lorenzo, Luca, Alice e Agnese. La famiglia ha anche rinnovato il proprio impegno a rimanere nella classe MotoGP come squadra indipendente nel 2022.

La moglie di Fausto, Nadia Padovani agirà sia come Team owner che come Team principal, mentre il figlio Lorenzo si unirà alla parte amministrativa dell'operazione e Luca assumerà un ruolo guida nella direzione sportiva, a partire dal Gran Premio di Spagna di questo fine settimana che si disputa a Jerez domenica 2 maggio.

Mantenere un team indipendente nella classe regina è sicuramente qualcosa di molto impegnativo, con una squadra da costruire da zero – ha sottolineato Nadia Padovani – ma so che tutti in azienda stanno dando il loro 110% per realizzare il sogno di Fausto. Personalmente io e la mia famiglia la vediamo come una vera e propria missione, una sfida che affronteremo grazie a Fausto, che ci segue dall'alto

Inizialmente erano nate alcune speculazioni all'interno della MotoGP con il Team Gresini che potesse, comprensibilmente, decidere di non rimanere nella classe regina dopo la scomparsa di Gresini. Ma il nuovo impegno da parte della famiglia e una nuova struttura manageriale in cui due dei suoi figli assumono ruoli chiave ha ribadito la volontà di restare e rilanciare il progetto.

Di certo non mancheranno le difficoltà: il budget necessario per gestire una squadra satellite in MotoGP è di circa 10 milioni di euro a stagione, una somma di denaro significativa che potrebbe continuare ad avere il sostegno attuale di Aprilia, team ufficiale gestito dal Team Gresini e che si dice ancora entusiasta di mantenere la Gresini Racing come team satellite, anche se la Suzuki e la Ducati si sono già fatte avanti: "Stiamo parlando con diversi produttori e nel giro di poche settimane riveleremo tutti i dettagli necessari attorno al nostro progetto MotoGP" ha concluso Nadia Padovani.

867 CONDIVISIONI
Il Team Gresini dona 50mila euro all'ospedale di Bologna: "Era un desiderio di Fausto"
Il Team Gresini dona 50mila euro all'ospedale di Bologna: "Era un desiderio di Fausto"
Line-up piloti e team della MotoGP 2022 ad oggi: le coppie per la nuova stagione
Line-up piloti e team della MotoGP 2022 ad oggi: le coppie per la nuova stagione
Ferrari 'boccia' Valentino Rossi per Le Mans 2023: "È troppo vecchio per l'Endurance"
Ferrari 'boccia' Valentino Rossi per Le Mans 2023: "È troppo vecchio per l'Endurance"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
156
2
J. Zarco Ducati
Ducati
122
3
F. Bagnaia Ducati
Ducati
109
4
J. Mir Suzuki
Suzuki
101
5
J. Miller Ducati
Ducati
100
Pos.
Team
Punti
1
Yamaha
184
2
Ducati
167
3
Ktm
114
4
Suzuki
105
5
Honda
86
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni