11 Ottobre 2021
16:21

La Formula 1 cambia il regolamento dopo il ‘caso Alonso’ in Turchia: novità nelle qualifiche

La FIA sta per cambiare il regolamento della Formula 1 dopo l’episodio che ha riguardato Fernando Alonso nel corso delle qualifiche del GP della Turchia. Si valuta di introdurre un sistema di cancellazione automatica dei tempi sul giro in caso di doppia bandiera gialla. La novità regolamentare potrebbe già essere in vigore dal prossimo GP degli Stati Uniti.
A cura di Michele Mazzeo

L'episodio che ha visto coinvolto Fernando Alonso dopo le qualifiche del GP della Turchia farà giurisprudenza in Formula 1. Lo spagnolo a Istanbul è stato messo sotto investigazione dai Commissari FIA per non aver rispettato il regime di doppie bandiere gialle durante il Q1, salvo poi salvarsi da una penalità (a differenza di quanto avvenuto per Vettel in Bahrain) per aver dimostrato di aver rallentato la propria andatura pur facendo segnare il suo tempo migliore alla fine del giro.

Alla luce di ciò, al fine di evitare altri casi simili in futuro, la Federazione sta valutando di cambiare il regolamento F1 e prevedere un nuovo sistema di cancellazione automatica dei tempi sul giro quando vengono sventolate le doppie bandiere gialle già a partire dal prossimo Gran Premio degli Stati Uniti di scena ad Austin nel week end del 24 ottobre.

A rivelarlo è stato il direttore di gara Michael Masi a seguito della controversia che ha coinvolto Fernando Alonso in Turchia: "Molto probabilmente c'è una modifica al regolamento che possiamo fare. È stata una di quelle cose che è rimasta così per un po' di tempo, ma dopo alcune discussioni avvenute oggi abbiamo concluso che c'è qualche piccola modifica che probabilmente possiamo fare per rendere la regola ancora più chiara per tutti e rimuovere qualsiasi dubbio quando si verificano quelle circostanze".

La soluzione al vaglio della FIA è quella di applicare in Formula 1 quanto già avviene in MotoGP, ossia automatizzare la cancellazione del tempo sul giro nel caso di doppia bandiera gialla, come già succede quando un pilota supera i track limits, per evitare a priori che si creino altri casi simili a quello di Alonso in Turchia. Ovviamente qualora poi fosse accertato un non rispetto del regime di doppia bandiera gialla al pilota verrà comminata una penalità da scontare in griglia di partenza.

La griglia di partenza del GP Singapore di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Singapore di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Monza di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Monza di Formula 1 2022
Eddie Irvine si ripresenta in Formula 1 dopo anni di assenza: è irriconoscibile
Eddie Irvine si ripresenta in Formula 1 dopo anni di assenza: è irriconoscibile
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
341
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
237
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
235
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
203
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
202
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
576
2
Ferrari
439
3
Mercedes
373
4
McLaren
129
5
Alpine
125
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni