440 CONDIVISIONI
7 Novembre 2021
22:50

Hamilton accusa Bottas in Messico, team radio infuocato: “È incredibile quello che ha fatto”

Alla partenza del GP del Messico, quintultimo round del Mondiale di Formula 1 2021, Verstappen ha superato in sol colpo le due Mercedes che lo precedevano in griglia. A favorire l’olandese la manovra compiuta da Bottas che anziché chiudere l’esterno dove arrivava l’olandese ha deciso di difendere la posizione sul compagno di squadra Lewis Hamilton. Il britannico si è molto infuriato per questo e nel team radio ha accusato pubblicamente il finlandese.
A cura di Michele Mazzeo
440 CONDIVISIONI

Max Verstappen batte Lewis Hamilton nel GP del Messico è assesta un altro colpo al britannico nella lotta per il titolo Mondiale di Formula 1 2021. Come da previsioni, il pilota Red Bull, su una pista che lo vedeva grande favorito alla vigilia, ha colto il successo portando a 19 i punti di vantaggio sul sette volte campione del mondo quando mancano appena quattro gare al termine della stagione. Un trionfo che però, dopo la deludente qualifica del sabato (chiusa in terza posizione dietro alle due Mercedes), non sembrava poi così scontato. L'olandese al via ha però trovato un insolito alleato che avrebbe dovuto essere invece il più agguerrito dei suoi avversari: vale a dire Valtteri Bottas compagno di squadra di Hamilton. Cosa questa che ha mandato su tutte le furie il 36enne di Stevenage che in pista si è lasciato subito andare ad un team radio infuocato nei confronti del finlandese.

Bottas, che scattava dalla pole, infatti, alla partenza della gara messicana anziché preoccuparsi di chiudere l'esterno della pista dove si stava inserendo la Red Bull di Max Verstappen, ha mantenuto una traiettoria più interna per bloccare il tentativo di sorpasso del compagno di squadra. Immediata la reazione di Hamilton che ha aperto la radio per esporre al team la sua incredulità per la manovra compiuta dal finlandese (che poi come se non bastasse si è toccato con l'accorrente Ricciardo finendo in testacoda e compromettendo del tutto la sua gara): "È incredibile, mi ha chiuso" ha infatti urlato il sette volte iridato al muretto della Mercedes.

Hamilton, smaltita la rabbia, è poi riuscito mettere in piedi una gara difensiva che gli ha comunque permesso di limitare i danni su una pista in cui la Red Bull era nettamente favorita rispetto alla monoposto della Stella. Con l'olandese che, dopo il ‘regalo' di Bottas, con strada libera davanti è diventato praticamente imprendibile per chiunque. Solo delle difficoltà in partenza avrebbero potuto cambiare l'esito di una gara che, già dalla vigilia, doveva essere dominata dall'olandese, ma la decisione del finlandese (che alla fine della stagione lascerà la Mercedes per accasarsi in Alfa Romeo e far spazio a George Russell) ha di fatto scongiurato ciò e lanciato Verstappen verso una facile vittoria che gli vale un +19 sul rivale. Avendo sentito il team radio di Lewis Hamilton è molto probabile che al termine della corsa gli animi in casa Mercedes siano molto accesi e difficilmente, il punto aggiuntivo per il giro veloce strappato dal 32enne di Nastola al pilota Red Bull nel finale, potrà bastare per farsi perdonare dal britannico e dal suo team. Una situazione non proprio ideale per chi, a quattro gran premi dalla fine del Mondiale, è impegnato in una lotta serrata per il titolo piloti e per quello costruttori.

440 CONDIVISIONI
La resa di Hamilton, in un team radio ammette la superiorità di Verstappen: "Troppo veloce"
La resa di Hamilton, in un team radio ammette la superiorità di Verstappen: "Troppo veloce"
Formula 1, sorpresa Mercedes nelle FP1 del GP del Messico: Verstappen dietro Bottas e Hamilton
Formula 1, sorpresa Mercedes nelle FP1 del GP del Messico: Verstappen dietro Bottas e Hamilton
Hamilton perdona Bottas: "Vinciamo e perdiamo insieme, possono batterci ma non spezzarci"
Hamilton perdona Bottas: "Vinciamo e perdiamo insieme, possono batterci ma non spezzarci"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
352
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
344
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
203
4
S. Pérez
190
5
L. Norris McLaren
McLaren
153
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
546
2
Aston martin red bull racing
541
3
Ferrari
297
4
McLaren
258
5
Alpine
137
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni