1.106 CONDIVISIONI

Bezzecchi al veleno contro Marquez dopo lo scontro a Valencia: “È il più sporco ma non lo puniscono”

Marco Bezzecchi è una furia contro Marc Marquez e i Commissari della MotoGP dopo lo scontro nella gara del GP di Valencia. Pesanti accuse del pilota del Team VR46 contro lo spagnolo: “Non gli fanno mai niente. Perché è Marquez. Ed è il pilota più sporco di tutti”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Michele Mazzeo
1.106 CONDIVISIONI
Immagine

Tutti gli occhi al via della gara del GP di Valencia della MotoGP 2023 erano inevitabilmente puntati sui due contendenti al titolo iridato Pecco Bagnaia e Jorge Martin, ma prima ancora che il madrileno cedesse alla pressione (prima con un errore nel tentativo di superare il piemontese e poi con la rovinosa caduta che ha consegnato matematicamente il titolo all'avversario) è stato un altro lo scontro tra un pilota italiano ed uno spagnolo aver attirato l'attenzione, vale a dire quello andato in scena nel corso del primo giro tra Marco Bezzecchi e Marc Marquez che ha messo fine alla gara dell'alfiere del Team VR46 dopo appena tre curve.

L'otto volte campione del mondo, subito dopo la partenza di quella che è stata la sua ultima gara con la Honda (passerà nel team Gresini motorizzato dalla Ducati nella prossima stagione), ha infatti tentato di superare il riminese all'interno toccando però il posteriore della Desmosedici numero #72 che a quel punto diventa incontrollabile e lo disarciona facendo volare nella ghiaia. Una manovra dura dunque quella realizzata da Marc Marquez, una manovra che ha fatto infuriare, e non poco, Marco Bezzecchi che nel post gara parlando con i giornalisti, come riportato da The Race, non ha lesinato critiche al più titolato collega.

E lo ha fatto senza peli sulla lingua, andandoci giù pesante. "Marquez ha deciso di concludere la mia gara alla terza curva. Ha fatto ciò che aveva già fatto in Thailandia con me alla quinta e alla sesta curva – ha infatti esordito il pilota cresciuto nella VR46 dello storico rivale dello spagnolo Valentino Rossi -. Mi ha colpito proprio qui alla schiena. Il problema è che questa volta mi ha colpito un po’ più forte e mi ha fatto cadere molto presto. Inoltre mi sono fatto male perché ho dolore al piede sinistro e alla spalla sinistra" ha poi aggiunto il riminese.

A far infuriare Bezzecchi è stato soprattutto il fatto che la Race Direction non abbia preso alcun provvedimento nei confronti dell'alfiere della Honda "La cosa più bella è che dell'incidente non hanno nemmeno mostrato il replay. Probabilmente perché è stato molto molto sporco e credo che dalle immagini dall'elicottero si veda molto bene. Ma è Marquez, quindi nessuno gli ha fatto niente – ha difatti proseguito l'alfiere della VR46 –. Investigano, ma non hanno fatto nulla, come sempre. Per loro è sempre un incidente di gara. Questo quando è Marquez. Perché quando sono altri a far cadere qualcuno prendono penalità. E così dovrebbe essere. Quindi: la gara dura 27 giri, tu alla terza curva mi fai cadere, penso che meriti almeno una fo***ta penalità. Ho provato ad andare dai Commissari ma non hanno voluto parlare con me. Certo che penso che sia trattato in modo diverso. Non gli fanno mai niente. Perché è Marquez. Ed è il pilota più sporco di tutti" ha quindi chiosato un arrabbiatissimo Marco Bezzecchi che non ha per nulla digerito quello che è successo nelle primissime battute della gara conclusiva della MotoGP 2023 e ha mosso pesanti accuse .

1.106 CONDIVISIONI
Taremi perde la testa dopo la sconfitta dell'Iran in Coppa d'Asia: scontro con i tifosi avversari
Taremi perde la testa dopo la sconfitta dell'Iran in Coppa d'Asia: scontro con i tifosi avversari
Morbidelli non può ancora tornare in moto: "Era a terra privo di sensi in una strana posizione"
Morbidelli non può ancora tornare in moto: "Era a terra privo di sensi in una strana posizione"
Il Monza si vendica con alcuni tifosi dopo il successo contro il Milan: "Chiedete scusa ai ragazzi"
Il Monza si vendica con alcuni tifosi dopo il successo contro il Milan: "Chiedete scusa ai ragazzi"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views