27 Gennaio 2022
15:04
AGGIORNATO28 Gennaio

Le notizie di calciomercato del 27 gennaio 2022

Le notizie di calciomercato del 27 gennaio 2022

27 Gennaio
15:56

Vlahovic alla Juve: Commisso diventa Joker a Firenze

Il passaggio di Vlahovic alla Juventus ha fatto infuocare Firenze. Prima ci sono stati gli striscioni contro il giocatore, offeso in modo pesante, mentre ne è stato esposto nei confronti del presidente Commisso, che sicuramente non avrà gradito. Perché Commisso è stato ‘truccato' come Joker, il noto villain e rivale principale di Batman. Il telone è stato esposto su Ponte Vecchio, uno dei posti più belli e più noti di Firenze. La foto, pubblicata da ‘La Nazione', ha fatto il giro del mondo, anche se per pochi minuti quell'immagine è rimasta lì. Perché la polizia municipale dopo averlo notato ha deciso di rimuoverlo. La tifoseria dunque si schiera anche contro il presidente. La piazza ora bolle e nonostante il grande incasso non è stato risparmiato nemmeno Commisso.

A cura di Alessio Morra
27 Gennaio
15:38

I tempi di recupero di Gosens: quando tornerà dall'infortunio

Dopo aver effettuato le visite mediche Robin Gosens ha firmato con l’Inter, un contratto fino al 2026. L’Atalanta lo cede in prestito secco, ma con obbligo di riscatto tra 18 mesi. I nerazzurri incasseranno 25 milioni di euro complessivi. Gosens però non potrà subito mettersi a disposizione di Inzaghi a causa di un infortunio muscolare che lo tiene fuori da settembre.

Il giocatore infatti subì un infortunio giocando in Champions League e da quel 29 settembre non è più sceso in campo. E, secondo quanto riferisce Sky Sport, Gosens starà fuori almeno un mese. Il suo rientro in campo non avverrà prima della fine di febbraio, nella peggiore delle ipotesi tornerebbe invece a marzo. Curiosamente proprio contro l’Inter Gosens ha disputato l’ultima partita con la maglia dell’Atalanta in Serie A. Inzaghi lo aspetta e sa che avrà una grande risorsa a disposizione per il finale di stagione.

A cura di Alessio Morra
27 Gennaio
15:26

Lucca in Serie A: il colpo a sorpresa del mercato di gennaio

Il nome di Lorenzo Lucca è da mesi uno dei più caldi. Questo giovane attaccante del Pisa sta dimostrando in Serie B tutto il suo valore, e anche con l’Under 21 si è fatto valere. Lucca già in questo mercato di gennaio potrebbe cambiare squadra. Il Sassuolo, secondo quanto riporta Sky Sport, è la squadra che ha deciso di accelerare e proverà in queste ultime ore a prelevare il giovane bomber che potrebbe intanto rinforzare l’attacco di Dionisi e poi nella prossima stagione prendere il posto in squadra di Scamacca, che sembra destinato all’addio, è un obiettivo di Juventus e Inter.

Lucca, classe 2000, ha fatto tutta la trafila con le giovanili del Torino, che però non ha creduto in lui e ha deciso di cederlo due anni fa. Con il Palermo è esploso e quest’anno con il Pisa in Serie B si è fatto notare, pure dal c.t. Mancini. Il suo futuro potrebbe essere subito al Sassuolo.

A cura di Alessio Morra
27 Gennaio
15:18

Gosens ha firmato, cifre e durata del contratto con l'Inter

La firma dopo le visite mediche. Questa mattina Robin Gosens ha messo nero su bianco e avviato, di fatto, la sua nuova avventura con la maglia nerazzurra dell'Inter. Le parole di commiato del presidente, Percassi ("ha meritato questa opportunità"), segnano la fine di un percorso che lo ha posto sotto i riflettori. La formula dell'operazione: prestito oneroso con obbligo di riscatto condizionato a 22 milioni di euro più altri 3 di bonus. Al calciatore, invece, 4 anni e mezzo di contratto con stipendio netto di 2.5 milioni euro a stagione (più bonus).

A cura di Maurizio De Santis
27 Gennaio
15:13

Con Vlahovic alla Juve scenario a sorpresa: idea Kulusevski al Milan

Con il grande colpo Vlahovic inizia a modificarsi il reparto offensivo della Juventus. Dybala potrebbe salutare a fine stagione, Morata già subito, lo vuole il Barcellona. Ma a partire potrebbe essere anche lo svedese Dejan Kulusevski, che dopo aver detto no all’Everton potrebbe essere ceduto in prestito negli ultimi giorni di mercato. Il suo entourage sta valutando alcune offerte, ma soprattutto lo avrebbe offerto pure al Milan, che in realtà in attacco e ben coperto, considerati oltre a Ibra e Giroud pure Leao, Rebic e Brahim Diaz. Ma i rossoneri da qualche anno puntano su giocatori giovani e chissà che non possano decidere di prelevare in questa finestra di mercato l’ex del Parma.

Kulusevski era stato prelevato dalla Juventus nel gennaio 2020, era sembrato un grande colpo, soffiato sul filo all’Inter, ma poi in bianconero, nonostante un esordio con gol e assist contro la Sampdoria, ha combinato molto poco. 55 partite e 5 gol in campionato, 74 complessive con 9 reti, e due trofei vinti.

A cura di Alessio Morra
27 Gennaio
15:05

Vlahovic alla Juve, le ultimissime news di mercato di oggi 27 gennaio 2022

Oggi è il giorno in cui si dovrebbe definire in modo definitivo la trattativa tra la Juventus e la Fiorentina per Dusan Vlahovic. Bisogna limare solo alcuni dettagli, riguardanti in realtà le commissioni, che andranno all’agente del bomber, e alle modalità di pagamento. Ma dubbi sull’esito della trattativa non ce ne sono.

L’intesa tra Juventus e Fiorentina è stata trovata da tempo, 75 milioni di euro complessivi per i viola, mentre il calciatore dirà sì dopo aver firmato un ingaggio da 7 milioni a stagione. La Fiorentina però vorrebbe che il pagamento per Vlahovic venga dilazionato in due rate, rispetto alle quattro che propone la Juve. Mentre un altro inghippo, superabile, è quello relativo alle commissioni dell’agente che pretenderebbe 18 milioni alla firma.

Per non ora non c’è fretta. Perché Vlahovic, al momento, è in quarantena dopo essere stato trovato positivo al Covid e quindi non può raggiungere Torino per effettuare le classiche visite mediche. L’obiettivo di tutti è quello di chiudere l’affare entro il fine settimana, d’altronde il mercato di gennaio si chiude lunedì 31 gennaio.

A cura di Alessio Morra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni