22 Novembre 22:48 Napoli-Milan, il tabellino

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz (90’Elmas), Bakayoko; Politano (69’Petagna), Insigne, Lozano (56’Zielinski); Mertens. Non entrati: Ospina, Contini, Malcuit, Maksimovic, Ghoulam, Demme, Lobotka,  Allenatore: Gattuso.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma II; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers (73’Castillejo), Calhanoglu (87’Krunic), Rebic (74’Hauge); Ibrahimovic (79’Colombo). Non entrati: Tatarusanu, Donnarumma I, Dalot, Duarte, Gabbia, Conti, Tonali, Diaz, Allenatore: Pioli (in panchina Bonera).

Reti: 20′ Ibrahimovic; 55′ Ibrahimovic: 63′ Mertens; 95′ Hauge

Ammoniti: Bakayoko; Calabria; Rebic; Bakayoko; Kessie; Mario Rui; Castillejo
Espulsi: Bakayoko (doppia ammonizione)

Arbitro: Valeri

95 È finita al San Paolo: il Milan sbanca il San Paolo e torna in vetta

Dopo cinque minuti di recupero, Paolo Valeri ha fischiato tre volte e mandato in archivio la partita. L'ha vinta meritatamente la squadra di Pioli grazie alla doppietta di Ibrahimovic e alla rete finale di Hauge. A nulla è servito il gol di Mertens.

94 Hauge chiude la gara: terzo gol dei rossoneri

Dopo l'occasione del Napoli, il Milan ha messo il sigillo finale sul match con la rete del norvegese: bravo a scappar via a Di Lorenzo e a beffare Meret.

22 Novembre 22:40 Occasione Napoli: Donnarumma blocca il tiro di Petagna

Grande chance per gli azzurri. A creare un brivido al Milan è stato l'ex Petagna: conclusione potente ma centrale, bloccata da Donnarumma

90 Kessie a terra: il centrocampista rossonero si è accasciato per vertigini

Nel primo dei cinque minuti di recupero, problemi per Kessie che si è gettato a terra in preda alle vertigini. Dopo l'intervento dei medici il giocatore è tornato regolarmente in campo.

88 Tiro di Fabian Ruiz: palla fuori di poco

Buona occasione per lo spagnolo. Servito al limite dell'area, Fabian Ruiz ha fatto partire un tiro insidioso che è terminato fuori non di molto.

85 Ultimi assalti del Napoli

Cinque minuti al termine del big match dell'ottava giornata di Serie A. Il Napoli sempre a caccia del pareggio, dopo la rete di Mertens che ha riaperto la sfida.

83 Milan in difficoltà in questi minuti finali

Nonostante l'inferiorità numerica, la squadra azzurra sta mettendo alle corde il Milan. Nei rossoneri comincia a farsi sentire la stanchezza e senza Ibrahimovic il reparto offensivo fa più fatica.

79 Ibrahimovic fuori per infortunio: problema muscolare per lo svedese

Campanello d'allarme in casa Milan. Ibrahimovic è dovuto uscire per un problema al muscolo della gamba destra. Al suo posto è entrato il giovane Colombo.

78 Napoli avanti alla ricerca del pari

Ultimo quarto di gara al San Paolo con il Napoli sotto di un gol. La stanchezza comincia a farsi sentire in campo. I partenopei ci provano con orgoglio e cuore, ma al momento non sono ancora riusciti a trovare gli spazi giusti nell'area avversaria.

73 Doppio cambio nel Milan

Novità anche dalla panchina del Milan. Bonera manda in campo Castillejo e Hauge. Lasciano il terreno di gioco Saelemaekers e Rebic.

68 Primo cambio nel Napoli: Gattuso fa entrare Petagna

In dieci uomini e con un gol da rimontare, il Napoli prova a cambiare e a scuotersi. Fuori Politano dentro Petagna: questo il primo cambio di Rino Gattuso.

65 Espulso Bakayoko: secondo giallo per il centrocampista del Napoli

Tegola in casa Napoli. Dopo il giallo preso nel primo tempo, Bakayoko è stato espulso per un fallo su Theo Hernendez. Napoli in dieci uomini al 65esimo.

63 Napoli in gol: accorcia Dries Mertens

Si riapre la partita al San Paolo. Il Napoli torna in corsa grazie alla rete di Dries Mertens: bravo ad approfittare di una palla sporca nel cuore dell'area milanista.

60 Milan in controllo del match

A trenta minuti dalla fine, il Milan è in vantaggio 2-0 al San Paolo grazie alla doppietta di Ibrahimovic. Il Napoli sembra aver subito il colpo del raddoppio rossonero e non è ancora riuscito a rendersi pericoloso.

55 Raddoppio Milan: ancora Ibrahimovic

Ripartenza letale del Milan e raddoppio di Zlatan Ibrahimovic. Grande giocata di Rebic che crossa per lo svedese: tap-in da zero metri e secondo gol rossonero.

50 Equilibrio in campo al San Paolo

Avvio di secondo tempo equilibrato con le due squadre che si stanno ancora studiando. Il Napoli fatica a trovare varchi nella mediana rossonera.

22 Novembre 21:50 Riparte la sfida al San Paolo: Valeri dà il via al secondo tempo

È cominciata la ripresa a Fuorigrotta. Dopo un primo tempo emozionante, che ha visto Ibrahimovic segnare un gran gol e il Napoli colpire una traversa con Di Lorenzo, Napoli e Milan sono in campo per il secondo tempo. Non ci sono stati cambi durante l'intervallo.

48 Valeri fischia l’intervallo: si va al riposo con il Milan in vantaggio

È terminato con tre minuti di recupero il primo tempo del San Paolo. Le squadre sono scese negli spogliatoi con il risultato di 1-0 per i rossoneri. I primi 20 minuti sono stati tutti di marca milanista, l'ultima parte di gara l'ha giocata invece meglio il Napoli.

40 Gattuso spinge il Napoli: i rossoneri aspettano e ripartono in velocità

Cinque minuti all'intervallo e ancora Milan in vantaggio, grazie alla rete di Ibrahimovic. Negli ultimi minuti si è visto soprattutto il Napoli: pericoloso dalla distanza con un paio di conclusioni velenose di Politano. Il Milan aspetta e riparte in velocità.

35 Ancora Napoli: Politano dalla distanza sfiora il palo

Uno dei migliori nei padroni di casa è Matteo Politano. L'ex giocatore dell'Inter si è reso nuovamente pericoloso con una sassata dalla distanza: pallone vicino al palo di destra della porta del Milan.

32 Milan in difficoltà: Politano calcia alto dal limite dell’area rossonera

Adesso è il Milan a soffrire gli attacchi dell'avversario. Dopo un buon inizio, i rossoneri hanno infatti abbassato il baricentro lasciando l'iniziativa ai partenopei. L'ultima chance l'ha avuta Politano: conclusione alta dal limite dell'area di rigore.

27 Traversa di Di Lorenzo: il Napoli vicino al pareggio

Prima occasione per il Napoli di Gattuso. Dopo un'ottima parata di Donnarumma su tiro di Mertens, il difensore azzurro ha colpito la traversa da pochi passi.

25 Il Napoli prova a rispondere a Ibrahinmovic

Partita bellissima al San Paolo. Il Milan gioca a viso aperto, il Napoli prova a rispondere dopo aver incassato la rete dello svantaggio. La squadra di Gattuso si appoggia spesso su Insigne: uno dei più vivi in questi primi minuti di gioco.

20 Milan in vantaggio: Zlatan Ibrahimovic batte Meret

Rossoneri in vantaggio con il nono gol in campionato di Zlatan Ibrahimovic. Cross perfetto di Theo Hernandez e colpo di testa dello svedese.

15 Il Napoli fa fatica a rendersi pericoloso dalle parti di Donnarumma

Meglio il Milan in questo primo quarto d'ora. La squadra di Gattuso è schiacciata e quando riparte in velocità non riesce a trovare i varchi giusti per presentarsi davanti a Donnarumma.

11 Nuova grande occasione per i rossoneri: Kjaer manda alto

Altra palla gol per il Milan. Sugli sviluppi di un corner, Kjaer non è riuscito a colpire bene il pallone e ha mandato alto da pochi passi.

9 Occasione Milan: Rebic manca il colpo decisivo davanti a Meret

Altra buona chance per i rossoneri. Su un lancio in verticale di Ibrahimovic, Rebic non è riuscito a colpire il pallone solo davanti a Meret. Brivido per il Napoli.

5 Problemi per Kjaer: il difensore sofferente per un fastidio all’adduttore

In occasione di un intervento difensivo, Simon Kjaer ha sentito un fastidio all'adduttore. Il giocatore è in campo, ma a bordo campo si sta già scaldando Gabbia.

5 Buon avvio del Milan

Avvio propositivo del Milan che ha subito preso campo e messo in difficoltà la difesa azzurra. La prima occasione è capitata sui piedi di Saelemaekers, che non è però riuscito ad agganciare un buon assist di Ibrahimovic.

22 Novembre 20:47 È cominciata la sfida al San Paolo

L'arbitro Paolo Valeri ha dato il via a Napoli-Milan. Partenopei in campo con la consueta maglia azzurra, il Milan se la gioca con la classica divisa rossonera. Suggestivo abbraccio prima del fischio d'inizio tra Rino Gattuso e Daniele Bonera: ex compagni di squadra e grandi amici.

22 Novembre 20:24 Osimhen e gli auguri ai compagni: “Buona fortuna ragazzi”

Uno dei grandi assenti di questa super sfida è certamente Victor Osimhen. Il giovane attaccante del Napoli, non sarà infatti in campo stasera al San Paolo a causa dell'infortunio alla spalla. Pochi minuti fa, il giocatore ha comunque voluto stare vicino ai suoi compagni con un messaggio postato su Instagram: "Buona fortuna ragazzi".

22 Novembre 20:09 Sale l’attesa per il fischio d’inizio

Manca davvero poco al fischio d'inizio di Napoli-Milan: big match dell'ottava giornata di campionato. Le due squadre sono al momento sul terreno del San Paolo per il consueto riscaldamento. La concentrazione è ben visibile negli occhi di tutti i giocatori.

22 Novembre 19:56 Gattuso bestia nera di Pioli: i precedenti sorridono a ‘Ringhio’

Secondo la statistica Opta, l'attuale tecnico del Napoli ha affrontato quattro volte da giocatore una squadra allenata da Stefano Pioli in Serie A e ha sempre vinto, inclusa la prima sconfitta da allenatore per l’attuale mister del Milan nel massimo campionato: arrivata nel settembre 2006 a Parma, quando i rossoneri riuscirono a battere l'allora squadra ducale allenata da Pioli grazie ai gol di Seedorf e Kaká.

22 Novembre 19:36 Napoli-Milan, formazioni ufficiali

Napoli e Milan hanno appena comunicato i ventidue giocatori che scenderanno in campo dal primo minuto. Ecco le scelte di Rino Gattuso e di Daniele Bonera.

Napoli (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens, Insigne, Lozano. All. Gattuso.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemakers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.  All. Pioli (in panchina Bonera).

22 Novembre 19:26 L’attacco del Milan e la difesa del Napoli

A poco più di un'ora dall'inizio del match del ‘San Paolo', sono le statistiche delle due squadre ad incuriosire tifosi e appassionati. Dopo sette giornate di campionato, il Milan è la squadra che ha segnato più reti dall'interno dell'area di rigore avversaria. Ibrahimovic e compagni ne hanno realizzate ben 16. Un campanello d'allarme per Rino Gattuso, che può però contare su una difesa di ferro. La formazione campana è infatti quella che in Serie A ne ha incassate di meno da dentro l'area di rigore soltanto 4 gol.

22 Novembre 19:05 Insigne sfida Ibrahimovic

Tra gli spunti interessanti dei novanta minuti del San Paolo, spicca senza dubbio quello del duello tra Lorenzo Insigne e Zlatan Ibrahimovic: i due giocatori più in forma delle due squadre. Come segnalato da Opta, con un gol contro il Milan il capitano napoletano potrebbe superare Maradona ed agganciare Luis Vinicio e Antonio Vojak a sette reti, diventando uno dei tre giocatori ad aver segnato più reti contro i rossoneri in Serie A. Zlatan Ibrahimovic ha invece trovato il gol in tutte le prime cinque presenze di questo campionato. Nell’era dei tre punti a vittoria, solo tre giocatori hanno segnato in tutte le prime sei presenze stagionali: Batistuta nel 1994/95, Vieri nel 2002/03 e Piatek nel 2018/19.

22 Novembre 18:32 Come arrivano le due squadre alla sfida

Il Napoli di Rino Gattuso è attualmente terzo in classifica con 14 punti: tre in meno della capolista di Stefano Pioli. Insigne e compagni sono reduci dal successo di Bologna ma anche da due ko interni contro AZ Alkmaar e Sassuolo, mentre i rossoneri arrivano al San Paolo forti di una striscia positiva di 14 trasferte senza sconfitte. Con una vittoria a Fuorigrotta, il Milan potrebbe eguagliare il record di 15 partite lontano da San Siro senza sconfitte: primato che attualmente è nelle mani di Carlo Ancelotti e della squadra rossonera della stagione 2003/2004.

22 Novembre 18:12 Paolo Valeri è l’arbitro della partita Napoli-Milan

Il direttore di gara scelto per arbitrare il big match di Fuorigrotta è Paolo Valeri. Il 42enne fischietto romano ha già diretto 30 volte i rossoneri e 26 i partenopei, con un bilancio di 18 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte per il Milan e di 16 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte per il Napoli.

22 Novembre 17:43 I precedenti tra le due squadre

Quella di questa sera sarà la sfida numero 145 tra Napoli e Milan nel massimo campionato: la numero 73 allo stadio San Paolo. I precedenti sono leggermente a favore degli azzurri che hanno conquistato 28 vittorie contro le 22 dei rossoneri. Come evidenziato dalle statistiche Opta, i partenopei sono imbattuti da 11 gare di Serie A contro il Milan e l'ultima partita persa risale addirittura all'ottobre del 2010, quando il Diavolo vinse 2-1 grazie alle reti di Robinho e Ibrahimovic. Per il Napoli, allora allenato da Mazzarri, fu infatti inutile il gol del ‘Pocho' Lavezzi.

22 Novembre 17:16 Probabili formazioni di Napoli-Milan

Atteso da una serata suggestiva contro la sua ex squadra, Rino Gattuso non potrà contare su tre pedine importanti: Hysaj, Rrhamani e Osimhen. Daniele Bonera, che sostituisce Pioli e Murelli, non avrà invece a disposizione Rafael Leao.

Queste le probabili scelte dei due allenatori

NAPOLI (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Elmas; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Bonera.

22 Novembre 17:00 LIVE Napoli-Milan: dove vederla in diretta TV e streaming

Il campionato di Napoli e Milan riparte con una sfida che ha sempre regalato grandi emozioni. Per i padroni di casa è un'ottima occasione per confermare i progressi visti a Bologna e per accorciare la classifica, per il Milan è invece una chance importante per tornare alla vittoria a Fuorigrotta e continuare nella sua cavalcata in vetta al campionato.

Il big match dello stadio ‘San Paolo', valevole per l'ottava giornata di campionato di Serie A, avrà inizio alle ore 20.45 e verrà trasmesso su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite) e su Sky Sport Serie A (202). Come al solito la partita sarà disponibile anche in diretta streaming, grazie all'app Sky Go (per PC, notebook, tablet e smartphone) e al servizio on demand di Now TV.