21 Ottobre 23:05 Inter-Borussia 2-2, doppietta di Lukaku

L'Inter gioca meglio del Borussia, ma non riesce a vincere e anzi trova il pari solo al 90′. Grande protagonista Lukaku, autore di una doppietta. Al comando del Gruppo B c'è lo Shakhtar che ha battuto 3-2 il Real Madrid.

21 Ottobre 22:58 Inter, 2-2 con il Borussia

Alla fine il rimpianto non c'è perché l'Inter al 90′ era sotto 2-1, ma i nerazzurri potevano tranquillamente vincere con questo Borussia Moenchengladbach, che non pare una squadra comunque irresistibile. Doppietta di Lukaku, sempre il migliore dei suoi.

21 Ottobre 22:48 2-2 di Lukaku, pareggia al 90′

Che carattere! 2-2 dell'Inter. Non vuole perdere la squadra di Conte dopo aver dominato a lungo e pochi minuti dopo aver incassato la rete di Hoffmann trova il 2-2 con Lukaku che sugli sviluppi di un corner con una zampata supera l'ottimo Sommer.

21 Ottobre 22:43 Borussia in vantaggio, 2-1 all’Inter: gol di Hoffmann

Il Borussia trova il gol del 2-1 a San Siro. Vidal sbaglia, l'Inter è sbilanciata Hoffmann ne approfitta si invola e davanti a Handanovic non sbaglia. Per avere la certezza del gol bisogna aspettare un paio di minuti per un presunto tocco di Plea, che però non c'è. Il gol è valido.

21 Ottobre 22:42 Palo di Lautaro, l’Inter è sfortunata

L'Inter va a un passo dal gol. Splendida azione dei nerazzurri imbastita in mediana e proseguita sulla fascia destra, Darmian crossa Lautaro colpisce al volo e centra il palo, successivamente Kramer sembra toccare con un braccio, ma non è rigore.

21 Ottobre 22:39 Doppio cambio nell’Inter

In campo Bastoni e Brozovic, fuori Eriksen e Perisic.

21 Ottobre 22:35 Che chance per i nerazzurri

La squadra di Conte va a un passo dal nuovo vantaggio. Sugli sviluppi di un corner Ginter stacca di testa anticipa di un soffio Lautaro, il pallone resta nell'area di rigore del Borussia e viaggia verso la zona di Perisic che però non è lesto.

21 Ottobre 22:25 Giallo per de Vrij

L'olandese lascia la sua posizione e ferma ma in modo falloso lo svizzero Embolo. L'arbitro Kuipers, suo connazionale, decide di ammonirlo. Poi viene ammonito il centrocampista del Borussia Kramer.

21 Ottobre 22:20 Rigore con il VAR, 1-1 del Borussia

Pareggia il Borussia su rigore. Vidal commette un fallo sciocco in area di rigore, l'arbitro è vicino ma sorvola. Chi è al VAR però vede il fallo e lo richiama, il rigore è netto. Bensebaini è perfetto, Handanovic intuisce, ma non basta, è 1-1.

21 Ottobre 22:16 Reazione forte del Borussia

Dopo il gol l'Inter ha la chance del raddoppio, che non riesce però a trovare e ora deve difendersi perché il Borussia in modo non veemente ma forte si è messo a caccia del gol del pareggio.

21 Ottobre 22:07 Gol di Lukaku, 1-0 Inter

L'Inter passa in vantaggio, ha segnato Lukaku. Bravissimo Lautaro che con intelligenza fa una sponda perfetta di testa, il pallone è un po' lungo, ma il belga ci prova, ma non riesce a colpirlo, D'Ambrosio arriva sul pallone e lo mette in mezzo, nel caos Lukaku è letale, 1-0. 10° gol in Champions per il belga.

21 Ottobre 22:05 Lautaro in campo nella ripresa

Doveva cambiare qualcosa Conte e lo fa subito. Dentro Lautaro Martinez che va a far coppia con Lukaku. Fuori Alexis Sanchez, prestazione ampiamente insufficiente quella del cileno. Il punteggio è sempre 0-0.

21 Ottobre 21:51 Il risultato al termine del primo tempo

Inter e Borussia tornano negli spogliatoi sul punteggio di 0-0. Risultato tutto sommato giusto con i nerazzurri che in avvio hanno provato a fare la partita, ma poi progressivamente si sono spenti. Negli ultimi venti minuti è stato pericoloso solo Lukaku.

21 Ottobre 21:46 Occasione per Lukaku al 40′ del primo tempo

L'Inter con pazienza si costruisce una bella palla gol, Lukaku riceve, si sposta, con una finta di corpo muove un avversario e calcia in porta, il pallone termina di poco al lato.

21 Ottobre 21:41 Inter-Borussia è una partita molto tattica

L'Inter non riesce a sfondare e i calciatori sembrano essersi spenti, hanno bisogno delle urla e soprattutto delle dritte di Conte. Il Borussia non punge, ma resta sempre una squadra ostica e bisogna fare molta attenzione.

21 Ottobre 21:31 L’Inter ora è spenta, non innesca le punte

Non riesce più a cambiare ritmo la squadra di Conte che non soffre, non fatica, ma non riesce a trovare i due attaccanti e non trova nemmeno Eriksen. Il danese continua a deludere.

21 Ottobre 21:24 Il Borussia si difende, ma ora inizia ad attaccare

Il Borussia inizia a prendere campo, non si è mai reso veramente pericoloso, ma si sta facendo vedere nella metà campo dei nerazzurri che dopo un buon avvio ora hanno abbassato un po' il ritmo.

21 Ottobre 21:19 Ammonito D’Ambrosio

Il primo ammonito dell'incontro è Danilo D'Ambrosio, che dopo essere stato grande protagonista è stato invece uno dei peggiori nel derby con il Milan. Il difensore napoletano ha commesso un fallo a metà campo ed è finito nell'elenco dei cattivi.

21 Ottobre 21:13 L’Inter fa la partita

L'Inter sta dominando, il Borussia non riesce a uscire dalla propria metà campo. Però fin qui veri tiri in porta ancora non ne sono arrivati da parte di Lukaku e compagni. Risultato ovviamente 0-0.

21 Ottobre 21:07 Occasione Inter

Perisic va sul fondo e mette in mezzo, Lukaku non ci arriva, Darmiain invece sì, colpisce di testa, ma non lo fa bene. Pallone alto sulla traversa di Sommer. Comunque buon segno questo, l'Inter è subito offensiva.

21 Ottobre 21:01 Si parte

L'arbitro Bjorn Kuipers, un olandese, dà il via al match tra Inter e Borussia Moenchengladbach.

21 Ottobre 20:34 Lukaku, Eriksen e Sanchez il tridente dell’Inter

Cambia modulo Conte o almeno in parte. Stasera sarà 3-4-1-2 con un trequartista vero: Eriksen, che ha la possibilità di giocare finalmente dal primo minuto. Voleva la chance europea e ora ce l'ha. Davanti l'intoccabile Lukaku e Alexis Sanchez, che toglie il posto a Lautaro Martinez.

21 Ottobre 19:53 Inter-Borussia Formazioni ufficiali

Sono arrivate le formazioni ufficiali di Inter-Borussia Monchengladbach. Tutto confermato tra i nerazzurri che obbligatoriamente schierano sulle fasce Darmian e Perisic, Young e Hakimi hanno il Covid. Eriksen trequartista alle alle spalle di Lukaku e Sanchez, preferito a Lautaro Martinez.

Le formazioni

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Kolarov; Darmian, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; Lukaku, Sanchez.

Borussia Monchengladbach (4-2-3-1): 1 Sommer ; Lainer, Ginter, Elvedi, Bensebaini; Kramer, Neuhaus; Thuram, Embolo, Hofmann; Plea.

21 Ottobre 19:27 I precedenti tra Inter e Borussia Monchengladbach

In equilibrio Inter e Borussia Monchengladbach. Le due squadre si sono incontrate quattro volte, due nel 1971 e due nel 1979 con un bilancio di una vittoria nerazzurra (4-2), due pareggi (0-0 e 1-1) e una vittoria tedesca (2-3 a San Siro dopo i tempi supplementari). La prima storica partita tra le due squadre invece è la cosiddetta sfida della lattina, quella colpì in testa Boninsegna. Finì 7-1 per il Borussia quel match, l'avvocato Prisco chiese il successo a tavolino, si raggiunse un accordo con l'incontro che fu ripetuto.

21 Ottobre 19:04 Inter, il calendario della Champions League 2021

L'Inter affronterà il Borussia Monchengladbach stasera, poi martedì 27 ottobre se la vedrà con lo Shakhtar Donetsk prima delle due grandi sfide con il Real Madrid. Il 3 novembre, ancora un martedì, si giocherà in Spagna. Mentre dopo la sosta delle nazionali ci sarà il big match di San Siro, il 25 novembre. A dicembre, il primo, trasferta in Germania per Conte e i suoi con il Borussia prima dell'incontro con lo Shakhtar che chiuderà il raggruppamento.

21 Ottobre 18:23 Hakimi positivo al Coronavirus

Nelle scorse settimane sei giocatori dell'Inter sono risultati positivi al Covid-19: Young, Radu, Gagliardini, Skriniar, Nainggolan e Bastoni. L'inglese e Gagliardini sono ancora positivi. All'elenco dei contagiati si aggiunge ora il nome di Hakimi, difensore ex Borussia Dortmund (che contro il Monchengladbach aveva sempre vinto). L'Inter ha comunicato che il marocchino è risultato positivo dopo un controllo della Uefa:

FC Internazionale Milano comunica che Achraf Hakimi è risultato positivo al Covid-19 in seguito all’ultimo controllo Uefa.

21 Ottobre 17:58 Inter nel Gruppo B della Champions League

Non è stata fortunata l'Inter che è finita in un girone molto complicato. Perché i nerazzurri, che non erano testa di serie, sapevano di dover fronteggiare una squadra di grande livello che sarà il Real Madrid. Ma nel Gruppo B ci sono anche lo Shakhtar Donetsk, che lo scorso anno è arrivata fino alle semifinali di Europa League, e il Borussia Monchengladbach, squadra tedesca di prima fascia, che vanta una grandissima tradizione, e che ha in panchina un allenatore giovane e bravo, Marco Rose.

21 Ottobre 17:30 Probabili formazioni di Inter-Borussia Monchengladbach

Hakimi ha il Coronavirus, al suo posto tocca a Darmian. Schieramento offensivo per i nerazzurri con Eriksen alle spalle di Sanchez e Lukaku. Si riposa Lautaro. In difesa confermato Kolarov. Nel Borussia in avanti c'è il giovane Thuram.

Le probabili formazioni di Inter-Borussia Moenchengladbach

INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, de Vrij, Kolarov; Darmian, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; Sanchez, Lukaku. All. Conte

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (3-4-1-2): Sommer; Ginter, Elvedi, Bensebaini; Lainer, Kramer, Neuhaus, Wendt; Hofmann; Thuram, Pléa. All. Rose

21 Ottobre 17:08 Dove vedere Inter-Borussia Monchengladbach in diretta TV e streaming

A San Siro inizia la Champions League dell'Inter, che stasera affronta il Borussia Monchengladbach nella prima gara della fase a gironi. I nerazzurri sono inseriti nel Gruppo B, quello del Real Madrid che alle 18.55  sfida lo Shakhtar. La partita dell'Inter sarà trasmessa in diretta sia su Sky, canale 201 e 252 con telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi, che in chiaro su Canale 5, con commento di Pierluigi Pardo e Massimo Paganin.

L'incontro sarà visibile in streaming sia tramite l'app di Sky Go che con il sito mediasetplay.it. Ma Inter-Borussia Monchengladbach si potrà seguire anche su Now Tv, che trasmette anche gli incontri di Champions League.