95' Il tabellino di Parma-Milan e il commento della partita

Il Milan vince per 3-1 in casa il secondo anticipo della Serie A 2020-2021. Ante Rebic porta in vantaggio i rossoneri nei primi minuti di gioco e raddoppio di Franck Kessié nel finale di prima frazione ma Gagliolo riapre il match. Leao chiude i conti. Espulso Zlatan Ibrahimovic per proteste. Diavolo a +4 sulla Juve.

RETI: 8’ Rebic, 43’ Kessiè, 67’ Gagliolo, 94′ Leao.

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti (85’ Traore), Bani, Gagliolo, Gi. Pezzella (Busi); Kucka, Hernani (61’ Grassi), Kurtic; Man, Pellè, Gervinho (46’ Cornelius). All. D'Aversa

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu (78’ Gabbia), Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer (71’ Meite), Kessié; Saelemaekers (71’ Dalot), Calhanoglu (78’ Krunic), Rebic (85’ Leao); Ibrahimovic. All. Pioli

ARBITRO:  Maresca.

94' Tris di Leao: il Milan vola

In contropiede il Milan mette la parole fine al match con Leao.

84' Ultimi cambi per Parma e Milan: entrano Leao e

Ultimi cambi del match Leao al posto di Rebic per il Milan e Traorè per Conti nel Parma.

76' Doppio cambio Milan: entrano Gabbia e Krunic

Altri due cambi per Pioli: Gabbia e Krunic per Kalulu e Calhanoglu.

73' Terzo cambio Parma: Busi per Pezzella

Il terzino aveva accusato dei problemi fisici e dopo qualche minuto di prova D'Aversa lo ha richiamato: al suo posto Busi.

71' Doppio cambio Milan: entrano Dalot e Meite

Pioli cambia volto al Milan con due cambi: entrano Dalot e Meite per Bennacer e Saelemakers.

67' Il Parma accorcia con Gagliolo: 1-2

Il difensore gialloblù ha insaccato da pochi passi su assist di Pellé di testa. Secondo gol in campionato per Gagliolo. Parma di nuovo in partita.

60' Ibrahimovic espulso, Milan in 10

L'attaccante rossonero è stato espulso per proteste. Donnarumma dopo il rosso a Ibrahimovic: "Cosa stai facendo Maresca? Sempre i protagonisti dobbiamo fare…" .

55' Parma con l’orgoglio, Milan che sa gestire

I gialloblù con l'orgoglio si buttano all'attacco ma il Milan riesce a gestire bene la situazione.

50' Donnarumma para tutto: il Milan si salva grazia al suo portierone

Gigio salva in pochissimi secondi almeno due volte la sua porta e evita al Milan di subire la rete dell'1-2. Prima ci prova Conti da posizione ravvicinata e poi Pellè ma Donnarumma chiude entrambi. Sugli sviluppi dell'azione Kucka cerca la rovesciata ma la palla termina alta.

46' Inizia il secondo tempo a Parma: un cambio, entra Cornelius

D'Aversa manda in campo Cornelius al posto di un poco concreto Gervinho. È l'unico cambio dell'intervallo tra Parma e Milan.

10 Aprile 18:56 I numeri e le statistiche del primo tempo di Parma-Milan

PARMA MILAN
Possesso palla 46% 54%
Tiri totali 4 6
Tiri in porta 1 3
Tiri fuori 2 2
Fuorigioco 1 0
Calci d'angolo 2 2
Passaggi fatti (riusciti) 240 (206) 286 (254)
Cartellini gialli 3 1

45' Fine primo tempo: il Milan avanti 2-0 sul Parma

Rebic ha porta avanti il Milan nei primi minuti di gioco e il raddoppio è arrivato con Kessié nel finale di prima frazione. Rossoneri sempre in controllo, Parma mai pericoloso.

43' Raddoppio Milan: Kessié!

Raddoppio rossonero di Kessié nel finale di prima frazione: il centrocampista raccoglie un assist di Theo e batte Sepe con un tocco di destro.

39' Non succede molto al Tardini, squadre accorte

Poche occasioni da gol tra Parma e Milan, fase di stallo al Tardini.

33' Pellè ci prova di testa, palla fuori: piccoli segnali di Parma

Pezzella crossa per Pellè, ma il numero 9 del Parma non inquadra la porta.

30' Parma volenteroso ma il Milan concede poco

I ducali cercano di farsi vedere dalle parti di Donnarumma ma il Milan concede poco.

24' Milan in controllo, Parma che non punge

I rossoneri controllano le operazioni e danno la sensazione di essere sempre in grado di poter far male.

18' Non ci sono grandi occasioni ma il match ha una buona intensità

Le squadre mostrano una buona intensità in campo nonostante non ci siano molte occasioni da gol.

13' Milan che vuole chiudere i conti, reazione Parma

I rossoneri vogliono chiudere i conti ma il Parma prova a reagire.

8' Milan in vantaggio: Rebic!

Assist prezioso di Ibrahimovic per Rebic che controllo e batte Sepe da buona posizione: Milan subito in vantaggio. Sesta rete in campionato per l'esterno offensivo croato.

5' Milan propositivo, Parma attento e pronto a ripartire

Rossoneri che cercano di imporre il ritmo, ducali attenti a coprire il campo e pronto a ripartire.

1' Parma-Milan 0-0, inizia la partita

Fischi d'inizio di D'Aversa: la gara del Tardini tra Parma e Milan è iniziata. A muovere per primi il pallone sono i rossoneri di Stefano Pioli.

10 Aprile 17:45 Dove vedere Parma-Milan in TV e streaming

La sfida tra Parma e Milan sarà trasmessa in diretta tv esclusiva su Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport HD (numero 251 del satellite), oltre che sulle piattaforme streaming Sky-Go e NowTv.

10 Aprile 17:40 Fabio Maresca è l’arbitro di Parma-Milan

La gara tra Parma e Milan verrà arbitrata da Fabio Maresca. I suoi assistenti saranno Paganessi e Fiorito, mentre il Quarto uomo sarà Ayroldi. Presenti in sala VAR Mazzoleni e il suo assistente aVAR sarà Preti.

Maresca ha diretto in Serie A il Milan in nove occasioni: bilancio leggermente positivo per i rossoneri con 4 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. L’ultimo incrocio con il fischietto campano risale allo scorso gennaio, quando il Milan si impose 2-0 sul Torino a San Siro. Totalmente opposta la situazione per il Parma nelle gare dirette da Maresca: la squadra ducale ha perso tre gare su tre in cui ha incrociato il fischietto di Napoli.

10 Aprile 17:35 I precedenti e le statistiche tra Parma-Milan

Il bilancio delle gare tra Parma e Milan all stadio Tardini dice 16 vittorie rossonere, 9 pareggi e 8 affermazioni gialloblù. Negli ultimi anni il Diavolo ha sempre ottenuto buoni risultati in terra ducale. Nel nuovo millennio le due compagini si sono affrontate 16 volte nella città emiliana ed il Milan ha trionfato in 8 di questi match, perdendo invece soltanto in 3 occasioni. La gara d’andata si chiuse sul risultato di 2-2.

10 Aprile 17:30 La classifica di Serie A prima di Parma-Milan

Prima del fischio d’inizio del match tra Parma e Milan, secondo anticipo della 30a giornata della Serie A 2020/2021, la classifica è questa:

Inter 71
Milan 60
Juventus 59
Atalanta 58
Napoli 56
Lazio 52 *
Roma 51
Verona 41
Sassuolo 40
Sampdoria 36
Bologna 34
Udinese 33
Spezia 32
Genoa 32
Fiorentina 30
Benevento 30
Torino 24 *
Cagliari 22
Parma 20
Crotone 15

(*)= una gara in meno.

10 Aprile 17:10 Le formazioni ufficiali di Parma-Milan

Pioli schiera Ibrahimovic terminale offensivo e alle sue spalle ritrova Rebic  dal 1′ con Saelemaekers e Calhanoglu. Nel Parma ci sono Man, Pellè e Gervinho nel tridente d'attacco ma l'assetto è piuttosto offensivo guardando anche la mediana composta da Kucka, Hernani e Kurtic. Segnali di D'Aversa.

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Bani, Gagliolo, Gi. Pezzella; Kucka, Hernani, Kurtic; Man, Pellè, Gervinho. Allenatore: D'Aversa.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

10 Aprile 17:01 LIVE Parma-Milan: la cronaca in diretta della partita della Serie A 2020-2021

Parma e Milan si affrontano nel secondo anticipo della 30a giornata della Serie A 2020/2021 in una gara cruciale per entrambe. I ducali hanno bisogno di vincere per restare aggrappati alla speranza di salvarsi mentre i rossoneri cercano i 3 punti per tenere a distanza le concorrenti per un posto nella prossima Champions League. La squadra di Pioli viene dal pareggio interno con la Sampdoria che ha portato la distanza a -11 dalla capolista Inter mentre i gialloblù di D’Aversa nell’ultimo turno hanno trovato il punto del 2-2 nei minuti finali in casa del Benevento.

La sfida tra Parma e Milan sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky, sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport HD. Match che si potrà vedere anche in streaming su SkyGo e NowTv.

Formazioni ufficiali

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Bani, Gagliolo, Gi. Pezzella; Kucka, Hernani, Kurtic; Man, Pellè, Gervinho. Allenatore: D'Aversa

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Maresca

GUARDALINEE: Paganessi e Fiorito

QUARTO UOMO: Ayroldi

Al VAR Mazzoleni, aVAR Preti.