06 Gennaio 20:05 Il Tabellino di Napoli-Spezia e il commento alla partita

Clamoroso al Diego Armando Maradona: il Napoli domina e crea svariate occasioni da rete riuscendo a passare in vantaggio solo nella ripresa con il neontrato Petagna. Un'ingenuità di Fabian Ruiz regala però un rigore agli ospiti che con Nzola trovano il pareggio su calcio di rigore. Nel finale gli ospiti rimangono in dieci per l'espulsione di Ismajli ma su una disattenzione della difesa partenopea riescono a trovare l'incredibile rete della vittoria con Pobega subentrato nella ripresa.

Il tabellino

NAPOLI-SPEZIA 1-2

RETI: 58′ Petagna (N), 68′ rig. Nzola (S), 81′ Pobega (S)

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz (82′ Llorente), Bakayoko (76′ Elmas); Politano (53′ Petagna), Zielinski (76′ Lobotka), Insigne; Lozano. All. Gattuso

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Terzi, Marchizza; Deiola (46′ Pobega), Agoumé, Maggiore; Agudelo (46′ Gyasi), Nzola, Farias (79′ Erlic). All. Italiano
Espulso Ismajli (S) al 77′ per doppia ammonizione.

Ammoniti: Pobega, Maggiore, Di Lorenzo, Terzi.

90'+6' Finisce il match

Il forcing finale del Napoli non produce risultati: triplice fischio dell'arbitro che sancisce la vittoria dello Spezia.

90'+4' Pasticcio Llorente-Elmas

Altra occasione sprecata dal Napoli con Llorente che controlla un pallone in area e lascia il pallone a Elmas che però non calcia facendosi anticipare da Saponara che spazza via il pallone.

90'+2' Llorente impreciso

Occasione per Llorente ma il suo colpo di testa non è preciso con il pallone che si spegne sul fondo.

90'+1' Cinque minuti di recupero

Sono cinque i minuti di recupero assegnati dall'arbitro Mariani.

90' Esordio per Saponara

Altro cambio nello Spezio con Saponara che fa il suo esordio nello Spezia entrando in campo al posto di Maggiore.

89' Elmas sciupa

Elmas si divora il gol del pareggio calciando alto da dentro l'area di rigore spezzina.

87' Ammonito Di Lorenzo

Ammonito Di Lorenzo per un fallo su Marchizza a centrocampo.

85' Anche Llorente in campo

Gattuso tenta il tutto per tutto: dentro Llorente, fuori Ruiz.

82' Pobega porta in vantaggio lo Spezia

Lo Spezia trova il vantaggio con Pobega su una dormita difensiva del Napoli dopo il palo colpito da Nzola.

79' Italiano corre ai ripari

Italiano corre ai ripari dopo l'espulsione di Ismajli: dentro Erlic, fuori Farias.

78' Espulso Ismajli

Lo Spezia resta in dieci uomini: Ismaijli salta con il gomito largo colpendo Petagna, l'arbitro non ha dubbi ed estrae il secondo giallo per il difensore spezzino.

76' Doppio cambio per il Napoli

Doppio cambio nel Napoli: fuori Bakayoko e Zielinski, dentro Elmas e Lobotka.

75' Petagna anticipato da Marchizza

Grande occasione per il Napoli con Insigne che serve il taglio sul secondo palo di Lozano: il messicano mette in mezzo per Petagna che viene però anticipato da Marchizza.

72' Ammonito Maggiore 

Ammonito Maggiore per un fallo su Bakayoko sulla trequarti del Napoli.

68' Nzola in gol dal dischetto

Sul dischetto si presenta Nzola che batte Ospina portando il match in parità.

67' Rigore per lo Spezia

L'arbitro Mariani assegna un calcio di rigore allo Spezia per una spinta di Fabian Ruiz ai danni di Pobega.

65' Ammoniti Pobega e Ismajli

Ammonito Pobega per un brutto intervento su Di Lorenzo. Si tratta del secondo giallo per lo Spezia dopo quello mostrato dall'arbitro Mariani 4 minuti prima a Ismajli.

58' Petagna porta in vantaggio il Napoli

Sulla ripartenza il Napoli trova il gol con Petagna che anticipa Terzi sul cross di Di Lorenzo e batte Provedel portando in vantaggio i padroni di casa.

57' Tiro di Gyasi

Primo tiro della ripresa per lo Spezia con Gyasi che però non impesierisce Ospina.

54' Provedel provvidenziale su Petagna

Appena entrato Petagna va alla conclusione finalizzando la percussione palla al piede di Di Lorenzo. Provedel con un ottimo intervento nega però la gioia del gol al neoentrato.

53' Petagna in campo al posto di Politano

Fuori Politano, dentro Petagna: la prima sostituzione del match per il Napoli.

52' Altro tiro di Lozano

Altra conclusione di Lozano che dal limite dell'area fa partire un rasoterra che trova però la pronta risposta di Provedel.

50' Lozano senza precisione

Conclusione di Lozano con il pallone che però finisce a lato del palo alla destra di Provedel.

48' Brividi per Ospina

Ospina rischia con Nzola che per poco non soffia il pallone al portiere partenopeo con il pallone che dopo aver toccato il piede dell'attaccante spezzino termina sul fondo.

46' Via al secondo tempo

Comincia il secondo tempo. Due sostituzioni nello Spezia con Gyasi e Pobega che prendo il posto di Deiola e Agudelo.

06 Gennaio 19:04 Si scalda Petagna

Gennaro Gattuso sembra intenzionato a far entrare fin dal primo minuto del secondo tempo Andrea Petagna al posto di Politano. Il centravanti si è scaldato per tutto il primo tempo dopo l'infortunio occorso all'esterno partenopeoi che però ha resistito fino al 45′ ma adesso sembra destinato ad uscire.

45'+2' Finisce il primo tempo: 0-0 tra Napoli e Spezia

Si chiude sullo 0-0 il primo tempo di Napoli-Spezia con i partenopei che nonostante le tantissime conclusioni (record in questa Serie A) non sono riusciti a trovare la via della rete.

45'+1' Due minuti di recupero

Due minuti di recupero assegnati dall'arbitro Mariani.

45' Politano calcia alto

Mario Rui mette al centro trovando Politano che però calcia alto sopra la traversa.

43' Insigne ci prova ancora

Altro tiro di Lorenzo Insigne, ma questa volta la conclusione del capitano azzurro è centrale e non impensierisce Provedel.

39' Lozano salva su Farias

Lo Spezia riparte in contropiede dopo aver recuperato un pallone sulla trequarti. A fermare Farias è però un ottimo ripiegamento difensivo di Lozano.

37' Ottima parata di Provedel su Insigne

Altro tiro di Insigne trovato splendidamente in area da un filtrante di Zielinski. Il tiro del numero #24 viene però deviato in angolo da Provedel che si allunga e riesce a sventare la minaccia.

36' Agoumè al tiro

Sugli sviluppi del calcio d'angolo Agoumè va al tiro ma la sua conclusione  finisce altissima sopra la traversa della porta difesa da Ospina.

35' Primo calcio d’angolo per lo Spezia

Primo calcio d'angolo per lo Spezia che ne guadagna immediatamente il secondo.

32' Fabian Ruiz chiede un rigore

Calcio d'angolo per il Napoli, Fabian Ruiz finisce a terra per una trattenuta di Terzi: per l'arbitro Mariani è tutto regolare.

27' Gol annullato a Lozano per fuorigioco

Lozano tira, Provedel non trattiene e la palla entra in rete ma l'arbitro annulla per fuorigioco (il VAR conferma).

25' Lozano spreca

Grande intuizione di Insigne che trova il taglio di Lozano al centro dell'area: il messicano però anziché calciare in porta cerca di servire all'indietro un compagno sprecando di fatto la chance da rete.

21' Politano al tiro

Politano si è ripreso ed è subito protagonista di una conclusione che finisce di poco alta sopra la traversa.

19' Politano a terra per un colpo al polpaccio

Politano a terra per un colpo subito al polpaccio destro.

14' Insigne ancora al tiro

Altra chance per Insigne che riceve il pallone in area e va due volte alla conclusione ma entrambe le volte il suo tiro viene ribattuto dai difensori ospiti.

12' Napoli vicinissimo al gol

Napoli vicinissimo al gol ma gli azzurri sprecano tre occasioni (due con Insigne e una con Fabian Ruiz) nella stessa azione nata da un pallone sottratto da Lozano al portiere spezzino Provedel che poi si è riscattato con una gran parata sul capitano partenopeo.

9' Caparbia azione di Agudelo

Prima sortita offensiva dello Spezia con Agudelo che al termine di una caparbia azione difensiva viene però chiuso da Maksimovic nell'area di rigore partenopea.

6' Provedel attento su Bakayoko

Altra conclusione del Napoli con Bakayoko che tenta il tiro dalla distanza trovando l'attenta risposta del portiere spezzino.

4' Politano sfiora il palo

Il Napoli continua  a premere e va ancora una volta vicina al gol: questa volta il tiro a giro di Politano finisce sul fondo sfiorando il palo alla destra di Provedel.

2' Insigne si divora il vantaggio

Parte fortissimo il Napoli con Lozano che conduce la veloce ripartenza servendo Insigne al limite dell'area. Il capitano partenopeo però cicca il pallone sprecando una grande occasione.

1' Via a Napoli-Spezia: fischio d’inizio

Cominciato il match tra Napoli e Spezia. A battere il calcio d'inizio è stata la formazione ospite.

06 Gennaio 17:51 La diretta testuale di Napoli-Spezia: dove vederla

Sarà possibile seguire la diretta testuale di Napoli-Spezia su Fanpage.it. In TV invece gli utenti che hanno aderito all'offerta Sky-DAZN potranno gustarsi la gara in diretta TV anche sul canale satellitare DAZN1, ovvero il canale 209, mentre i clienti che hanno sottoscritto anche un abbonamento Sky potranno seguire la gara in tv attraverso la app presente sul decoder Sky Q. L’incontro dello stadio Diego Armando Maradona verrà trasmesso da DAZN e sarà visibile per i clienti della piattaforma in possesso di smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e su tutti gli apparecchi collegati a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast o ad una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X).

06 Gennaio 17:45 Maurizio Mariani è l’arbitro di Napoli-Spezia

La sfida tra Napoli e Spezia sarà diretta da Maurizio Mariani, arbitro della sezione di Aprilia. Gli assistenti di linea saranno Bresmes e Margani mentre il IV uomo sarà Ghersini. Al VAR ci sarà Banti assistito da Del Giovane.

06 Gennaio 17:40 Napoli-Spezia: Le formazioni ufficiali

Rino Gattuso deve fare a meno degli infortunati Mertens e Osimhen e decide di schierare il messicano Lozano nell'inedita posizione di centravanti preferendolo a Petagna che partirà dunque dalla panchina. Lo Spezia non rinuncia al suo assetto offensivo con Italiano che schiera un tridente composto da Agudelo e Farias ai lati del bomber Nzola.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Spezia

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Lozano. All. Gattuso.

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Vignali, Terzi, Ismajli, Marchizza; Maggiore, Agoumé, Deiola; Agudelo, Nzola, Farias. All. Italiano.

06 Gennaio 17:36 I precedenti tra le due squadre

Napoli-Spezia è una sfida inedita per la Serie A dato che le due squadre si sono affrontate alcune volte tra serie B e coppe, ma mai in massima serie. La prima volta in assoluto tra le due compagini fu una gara di coppa Italia datata 1988 e terminata 1-3 per gli azzurri di Maradona in trasferta. La prima gara in casa del Napoli invece è datata 2006 in supercoppa di Serie C e terminata 1-1. In serie B invece la stagione successiva termina 3-1 per gli azzurri. Identico punteggio nella gara di Coppa Italia della stagione 2016-17, ultima sfida tra le due compagini.

06 Gennaio 17:30 La classifica di Serie A prima di Napoli-Spezia

Obiettivi diversi ma gara molto importante per entrambe le compagini che si sfideranno allo Stadio Diego Armando Maradona tra circa 30 minuti. Con 28 punti in classifica (9 vittorie, 1 pareggi e 4 sconfitte) e una gara da recuperare (quella in casa della Juventus), il Napoli ha tutte le intenzioni di confermarsi in zona Champions e avvicinarsi al secondo posto in classifica. Lo Spezia di Italiano invece vuole mettere fine alla striscia negativa di 8 gare consecutive senza successi (l'ultima vittoria in campionato dei liguri risale infatti allo scorso 7 novembre in casa del Benevento): la formazione spezzina, con 11 punti (2 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte) è penultima in classifica.

06 Gennaio 17:19 LIVE Napoli-Spezia: la cronaca in diretta della partita di Serie A

Napoli – Spezia è un match del sedicesimo turno della Serie A 2020/2021. Si gioca oggi mercoledì 6 gennaio alle 18.00 allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. La formazione partenopea è reduce dal successo in casa del Cagliari ma deve fare i conti con qualche assenza in attacco con Mertens e Osimhen indisponibili a causa di un infortunio (il nigeriano è anche risultato positivo al Covid-19 al rientro in Italia). Con 28 punti in classifica (9 vittorie, 1 pareggi e 4 sconfitte) e una gara da recuperare (quella in casa della Juventus), il Napoli ha tutte le intenzioni di confermarsi in zona Champions. Lo Spezia di Italiano invece vuole mettere fine alla striscia negativa di 8 gare consecutive senza successi (l'ultima vittoria in campionato dei liguri risale infatti allo scorso 7 novembre in casa del Benevento): la formazione spezzina, con 11 punti (2 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte) è penultima in classifica. 31 i gol segnati e 13 quelli subiti per gli uomini di Gattuso (con Lozano miglior marcatore con 7 gol); 19 i gol fatti e 30 quelli subiti per i bianconeri, con Nzola miglior marcatore con 7 gol. L’incontro verrà trasmesso in diretta TV esclusiva sui canali DAZN 1 (numero 209 del satellite) e in diretta streaming su DAZN.

Formazioni ufficiali
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Lozano. All. Gattuso.

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Vignali, Terzi, Ismajli, Marchizza; Maggiore, Agoumé, Deiola; Agudelo, Nzola, Farias. All. Italiano

Arbitro: Mariani
Assistenti: Bresmes, Margani. IV: Ghersini
Al var Banti assistito da Del Giovane