6 Luglio 2022
10:00
AGGIORNATO06 Luglio

Le notizie di calciomercato del 6 luglio 2022

Le notizie di calciomercato del 6 luglio 2022

06 Luglio
23:47

Via de Ligt, la Juve punta il doppio colpo in difesa: con Koulibaly spunta Milenkovic

Con l'addio di Matthijs de Ligt che si fa sempre probabile, in un'asta che sta prendendo corpo tra Chelsea e Bayern Monaco, la Juventus vuole farsi trovare pronta per rimpiazzare l'olandese con uno e forse due giocatori importanti, da affiancare a Bonucci come perni della difesa. L'incontro odierno con l'agente Fali Ramadani ha messo sul tavolo dunque in primis Kalidou Koulibaly, ma si è parlato anche del 24enne Nikola Milenkovic della Fiorentina. In base alle risorse che arriveranno dalla cessione di de Ligt, si deciderà la strategia bianconera, se impostata sul doppio colpo o meno, tenendo anche presente che strappare Koulibaly al Napoli non sarà facile e dunque la carta Milenkovic potrebbe diventare primaria.

A cura di Paolo Fiorenza
06 Luglio
23:37

Il Milan affonda su De Ketelaere: incontro con gli agenti, ma c'è da convincere il Bruges

Il lavoro del Milan per la trequarti non si limita alla conferma di Messias, riscattato dal Crotone, ma punta al bersaglio grosso: uno tra Hakim Ziyech dal Chelsea e Charles De Ketelaere dal Bruges. In giornata è andato in scena un incontro con gli agenti del 21enne belga, per cercare di trovare una sponda forte nella trattativa col Bruges. Al momento l'offerta rossonera di 20 milioni più bonus viene ritenuta ancora bassa.

A cura di Paolo Fiorenza
06 Luglio
23:03

Rugani nel mirino del Bologna: il difensore vuole restare alla Juventus per giocarsi le sue chance

Il Bologna vuole Daniele Rugani. Il nuovo direttore sportivo Giovanni Sartori ha preso i primi contatti con la società bianconera ma il calciatore vorrebbe restare a Torino per giocarsi le sue chance.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
22:55

Cambiaso alla Juve, c'è la data delle visite mediche: è tutto fatto con il Genoa

Andrea Cambiaso sarà il nuovo laterale sinistro della Juventus. Le visite mediche sono programmate per venerdì. La trattativa si è sbloccata a prescindere dalla volontà di Dragusin: se il difensore non dovesse accettare il trasferimento al Genoa, i bianconeri allora potrebbero andare avanti mettendo sul tavolo solo 6-7 milioni di euro. A riportare la notizia è SportItalia.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
21:12

Juventus a lavoro per Zaniolo: incontro a Milano per impostare la trattativa

Oltre all'incontro con il procuratore di Koulibaly, la Juve si è mossa anche per Nicolò Zaniolo. La società bianconera ha incontrato l'entourage del calciatore della Roma per capire quali sono le condizioni per arrivare al giocatore. Il club giallorosso non ha intenzione di accettare contropartite tecniche e parte da 40 milioni di euro per la cessione di Zaniolo. A riportare la notizia è Sky Sport 24.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
20:30

L'agente di Koulibaly incontra la Juventus: è lui l'obiettivo numero uno per la difesa di Allegri

Oggi Federico Cherubini avrebbe incontrato Fali Ramadani, agente del difensore del Napoli, e questo incontro lascia intendere quali sono le intenzioni della Juventus una volta piazzato de Ligt: Kalidou Koulibaly è l'obiettivo numero uno per rinforzare la difesa di Allegri. A riportare la notizia è Sky Sport 24. Al momento, però, non risultano contatti tra Juve e Napoli per il calciatore.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
20:12

Il Monza ufficializza l'arrivo di Pessina dall'Atalanta: "Bentornato Matteo!"

L'inarrestabile Monza di Berlusconi e Galliani ufficializza un altro colpo che ormai era stato chiuso da parecchie ore, l'arrivo dall'Atalanta di Matteo Pessina. Ecco la nota diffusa dal club brianzolo, più che mai intenzionato a farsi valere nella prima stagione di Serie A della sua storia: "Matteo Pessina torna al Monza. Il centrocampista arriva dall'Atalanta a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2023, con diritto di opzione e obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Sette anni dopo, quel ragazzo che non ha mai smesso di seguire e tifare i biancorossi, torna dove tutto era cominciato, con un curriculum diventato nel frattempo prestigioso. L'orgoglio di una città e di una squadra che può finalmente dire: Bentornato Matteo!".

A cura di Paolo Fiorenza
06 Luglio
19:43

La Salernitana accoglie Matteo Lovato: per il difensore contratto fino al 2027

Classe 2000, un recente passato importante al Cagliari dove si è fatto conoscere anche se il cartellino era di proprietà dell'Atalanta. Fino ad oggi, perché Matteo Lovato si è trasferito a Salerno, alla corte di Nicola per infoltire la difesa. Il Nazional Under 21 è entrato nella trattativa che ha visto Ederson fare il viaggio opposto, dai granata campani a nerazzurri bergamaschi. Lovato arriva a titolo definitivo e la società ne ha ufficializzato l'acquisto sui propri profili social.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
19:32

Altro colpo del Monza di Stroppa: arriva Birindelli dal Pisa, con un lungo contratto

Samuele Birindelli vestirà i colori del Monza per la prossima stagione e le successive: la società brianzola ha chiuso con il Pisa un accordo che vedrà l'esterno destro classe 1999 sottoporsi alle visite mediche per poi mettere la firma su un contratto lungo ed articolato.

Per il giocatore un accordo di quattro anni con i brianzoli che puntano forte su di lui anche stando ad una trattativa co i nerazzurri toscani che ha visto un contratto articolato: al Pisa vanno 1,5 milioni di euro in contanti e subito, più altri 500 mila euro nel momento in cui il Monza resterà in Serie A. Il bonus salvezza però non è il solo: c'è anche una ulteriore clausola pro Pisa, con il 10% riservato al club toscano in caso di rivendita a terzi.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
19:22

Ederson è dell'Atalanta a titolo definitivo: è il primo colpo per Gasperini

La nuova Atalanta si sta formando e lo fa ufficializzando Ederson, il brasiliano che ha disputato la sua ultima stagione in Serie A vestendo i colori della Salernitana, di cui ha contribuito attivamente all'ultima incredibile salvezza. Il classe 1999 si è trasferito a Bergamo a titolo definitivo grazie ad un accordo tra le due società trovato sulla cifra di circa 20 milioni. Ederson è stato valutato 14, a Salerno si è trasferito il giovane difensore Matteo Lovato che si metterà a disposizione di Nicola.

Ederson è un centrocampista offensivo che darà più dinamismo alla squadra di Gasperini che sta costruendo una formazione che avrà come obiettivo principale ritornare nelle coppe europee e provare il grande colpo in campionato. Il giocatore, già a Bergamo, nei prossimi giorni si metterà a disposizione del mister nerazzurro e dei suoi nuovi compagni

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
19:08

La Roma ha blindato il suo gioiellino Felix Afena-Gyan, annunciato il rinnovo del contratto

La Roma ha annunciato che Felix Afena-Gyan ha rinnovato il proprio contratto fino al 30 giugno 2026. Queste le sue parole dopo l'annuncio: "Sono davvero contento di aver firmato questo rinnovo di contratto: da quando sono arrivato in questo Club il mio obiettivo è stato quello di raggiungere la Prima Squadra e quando ci sono riuscito la mia vita è cambiata tantissimo. Ora devo pensare soltanto a migliorare, sono motivato per iniziare la nuova stagione nel migliore dei modi”.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
19:04

Witsel all'Atletico Madrid, ecco il nuovo rinforzo per il centrocampo di Simeone

Axel Witsel è un nuovo giocatore dell'Atletico Madrid. Il centrocampista belga, dopo una lunga parentesi al Borussia Dortmund, ha firmato con il club spagnolo per un anno.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
18:26

Fiorentina-Jovic, ci siamo: fissata la data delle visite mediche

La Fiorentina ha praticamente chiuso la trattativa per Luka Jovic. Il calciatore dovrebbe arrivare già venerdì a Firenze per sostenere le visite mediche: il serbo arriverà in Italia a titolo definitivo con un contratto da 2 anni con opzione per altri due e al Real Madrid andrà anche il 50% della futura rivendita.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
18:17

Il Milan ha chiuso l'accordo per Messias: è stato riscattato dal Crotone

Il mercato del Milan continua a regalare colpi di scena giorno dopo giorno. Dopo il rinnovo, Maldini e Massara hanno messo a segno un altro importante colpo in entrata, ovvero il riscatto di Messias dal Crotone. Un affare che in realtà sembrava essere già chiuso fino a qualche settimana fa primo dello stallo totale sulle cifre da corrispondere al club calabrese. Ora è arrivata la firma a Casa Milan col giocatore che è stato fortemente voluto da Pioli il quale ha sempre spinto per la sua conferma avendo apprezzato l'impegno in ogni gara.

A cura di Fabrizio Rinelli
06 Luglio
18:01

De Ligt sempre più vicino al Bayern, lo preferisce al Chelsea: ma la Juve è irremovibile

De Ligt vuole il Bayern e il Bayern vuole De Ligt. Secondo Sky Germania ci sarebbe anche già l'accordo tra il giocatore e il club per il trasferimento del difensore ai bavaresi. Nel frattempo però la Juventus fa muro e pretende una cifra compresa tra i 70 e gli 80 milioni magari raggiungibili con l'inserimento di alcuni bonus nel contratto. Intanto il Chelsea non si rassegna e si attende infatti un rilancio in extremis dei Blues per non farsi sfuggire il giocatore.

A cura di Fabrizio Rinelli
06 Luglio
17:46

Il Borussia Dortmund ha scelto l'erede di Haaland: Sebastian Haller è il nuovo numero 9

Sebastian Haller è il nuovo numero 9 del Borussia Dortmund. L'attaccante ivoriano si trasferisce in Bundesliga dopo l'ottima esperienza con l'Ajax, conclusa con 34 goal in 43 presenze. Haller ha firmato un contratto fino al 2026 e ai Lancieri vanno 33 milioni di euro per il cartellino.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
16:25

Il Milan rischia per De Ketelaere: si inserisce il Leeds con una super offerta

Dopo l'addio dato a Botman, finito al Newcastle, un altro obiettivo del mercato rossonero rischia di andare a giocare lontano dalla nostra Serie A e dal Milan: si tratta del talento di De Ketelaere, il giovane giocatore del Bruges su cui il ‘Diavolo' è da tempo, a tal punto che si era mosso persino Pioli in persona per contattarlo e mostrargli tutto il proprio gradimento. Il giovane giocherebbe anche nel Milan scudettato ma l'ultima parola non spetta purtroppo a lui: il club belga sta guardandosi attorno e secondo alcuni media locali avrebbe ricevuto la classica offerta che farebbe ritirare immediatamente il Milan.

Il Leeds starebbe preparando 40 milioni complessivi da dare al Bruges, sbaragliando la concorrenza in un solo colpo: 35 milioni per il cartellino più altri 5 attraverso facili bonus da raggiungere, una cifra impossibile per la società rossonera che si era spinta fino a 20 milioni e che potrebbe fare uno sforzo non superiore ai 30 complessivi.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
15:59

Non ha mercato in Italia, Bernardeschi verso la MLS: ma il suo stipendio frena l'operazione

Il futuro di Federico Bernardeschi sembra essere lontano dall'Italia. Sembrava essere a un passo dal Napoli, ma si è bloccato tutto dopo poco. Il 28enne potrebbe sorvolare l'oceano e andare in Major League Soccer, raggiungendo  Giorgio Chiellini, Domenico Criscito e Lorenzo Insigne. Il primo è andato a Los Angeles mentre gli altri due sono a Toronto, dove potrebbe finire proprio il jolly toscano.

Le squadre di MLS possono accogliere solo tre ‘Designated Player', ovvero giocatori con uno stipendio superiore al tetto salariale. Uno di questi slot è attualmente occupato da Insigne e  Bernardeschi deve attendere la cessione di uno degli altri due: a fargli spazio potrebbe essere l'ex Fiorentina Carlos Salcedo. A riportare la notizia è Goal.com.

A cura di Vito Lamorte
06 Luglio
15:38

Mertens pronto a ripartire dal Marsiglia: contatti in corso per chiudere l'affare

Dopo il mancato rinnovo contrattuale con il Napoli per Dries Mertens si aprono le porte di una nuova avventura, in un altro campionato, precisamente al Marsiglia in Francia. Nella Ligue 1 il belga è molto apprezzato e forte anche dei consigli di Igor Tudor, nuovo allenatore dell'OM l'ormai ex bomber del Napoli è pronto per accettare la corte dei francesi. I suoi agenti – sono in questo momento in città e stanno trattando il Marsiglia. Il presidente Longoria è molto interessato al giocatore che chiede un ingaggio da 2,5 milioni di euro netti.

A cura di Fabrizio Rinelli
06 Luglio
15:19

Di Maria e Pogba arrivano: la data delle visite mediche alla Juventus

Oramai ci siamo, il grande giorno è arrivato, anzi i grandi giorni. Perché la Juventus ha organizzato due momenti ben distinti dedicati ai due top acquisti di questo inizio di calciomercato. Si tratta di Angel Di Maria e di Paul Pogba, con il primo che rappresenta la classica occasione last minute su cui il club bianconero si è fiondato senza indugio e il secondo che rappresenta il ritorno di fiamma che tutti gli allenatori e tifosi vorrebbero rivivere almeno una volta.

Bene, adesso non però più tempo di chiacchiere e attese perché il fine settimana sarà dedicato interamente a loro. Venerdì sarà il Di Maria Day, con l'argentino che arriverà al J Medical per sostenere le visite mediche di rito, dopo che si è stabilito nei dettagli il contratto con cui averlo in bianconero. Poi, sabato scatterà puntualmente il Pogba-Day con il rientro del figliol prodigo da Manchester dove non si è mai ritrovato, per aprire un secondo capitolo vincente in bianconero.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
14:13

Il piano di Mihajlovic per convincere Ilicic ad andare a Bologna

Per Sinisa Mihajlovic, Josisp Ilicic è un elemento che può davvero fare al caso della nuova squadra rossoblù per dare quel tocco in più di qualità ed esperienza. Così, il tecnico ha concluso con il neo ds del Bologna, Sartori, di provare a chiudere la trattativa davanti alla quale l'Atalanta ha mostrato disponibilità. Il club bergamasco ha ancora un contratto con lo sloveno fino al 2023 e, senza alcun rinnovo in vista, vorrebbe ottimizzare dalla cessione estiva. Il nodo da sciogliere è la volontà del giocatore che non vorrebbe rinunciare agli attuali 2.2 milioni di stipendio che percepisce in nerazzurro, ma Mihajlovic ha un piano che ne potrebbe scardinare le resistenze: Ilicic avrebbe un ruolo di primo piano nell'attacco del Bologna, alle spalle di Arnautovic. Intanto Sartori sta lavorando alla parte economica: un biennale con ingaggio più basso (1.5 milioni) e un arrivo a costo zero, trattando con il suo ex club.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
14:03

Lo Spezia chiede due giocatori al Milan: per uno i rossoneri sono pronti a pagare l'ingaggio

Lo Spezia bussa a casa Milan e trova la porta aperta per due possibili trattative da concludere nei prossimi giorni. In settimana i due club si sono già parlati trovando un accordo quasi totale sul doppio trasferimento che andrebbe a rinforzare i liguri. Il primo è in difesa, il secondo in attacco: Mattia Caldara e Daniel Maldini i due giocatori in questione. Per il primo la pista è facilitata da una concorrenza debole e la possibilità che arriva dal Milan per pagare parte dell'ingaggio così da permettere allo Spezia di averlo per la prossima stagione. Anche se separate, le trattative potrebbero incrociarsi con i liguri che spingono per Maldini jr, il cui discorso è più complesso: arriverebbe in Liguria con la formula del prestito oneroso e c'è da superare la concorrenza di Cremonese e Verona da tempo alla ricerca di un attaccante e con gli occhi puntati a Milanello.

A cura di Alessio Pediglieri
06 Luglio
13:13

Lazio, ceduto definitivamente Vavro: poche parole per annunciare il suo addio

La Lazio inizia a sfoltire la rosa a disposizione di Sarri cedendo quei giocatori che l'allenatore non aveva ritenuto funzionali nel suo progetto tecnico. Uno di questi è Denis Vavro, difensore slovacco finito nel mirino dei tifosi biancocelesti per avere detto "odio la Lazio" in un video pubblicato su Twitch. "La S.S. Lazio comunica di aver ceduto definitivamente il calciatore Vavro Denis alla FC Copenaghen". Con queste pochissime parole i biancocelesti liquidano il giocatore che già lo scorso anno aveva militato nel club danese e adesso proseguirà sempre al Copenaghen la sua carriera. Esultanza sui social da parte dei tifosi della Lazio: "Era ora, vattene via".

A cura di Fabrizio Rinelli
06 Luglio
10:51

Torna in bilico il futuro di Meret, il Napoli guarda al mercato dei portieri

Ospina non ha rinnovato, è andato via e giocherà in Arabia Saudita. Sembrava spianata la strada per la titolarità di Meret, che stava per firmare un contratto fino al 2027. Ma tutto si sarebbe stoppato e Meret al momento sembra riallontanarsi da Napoli. Il portiere ha ricevuto due offerte: una dall'Empoli e una dal Torino, ma vorrebbe soprattutto parlare con Spalletti per capire se il tecnico ha fiducia in lui.

Una situazione intricata per il Napoli che in caso di addio dovrebbe acquistare ben due portieri. Si parla di Kepa del Chelsea, che ha un ingaggio proibitivo. Non ci sono chance per Navas, che guadagna 1 milione netto al mese con il Psg. Defilato Sommer.

A cura di Alessio Morra
06 Luglio
10:40

Il Monza sta per piazzare un altro colpo e sogna Dzeko

Dire che è scatenato è poco. Il Monza ha già piazzato cinque colpi di mercato e non è affatto finito il mercato del club brianzolo, che per la difesa sta per prendere anche Nicolò Casale, centrale del Verona che piaceva pure alla Lazio. E proprio i biancocelesti sembravano favoriti per quest'affare, ma poi tutto si è arenato. Perché l'offerta del Monza è più alta. Sarà lui il sesto acquisto del club di Berlusconi.

Ma Galliani ha più di un colpo in canna. Di sicuro arriverà un big, si è parlato tanto di Icardi, ma il nome nuovo è Dzeko, che Inzaghi non vorrebbe far partire, ha bisogno di un vice Lukaku, ma che potrebbe lui stesso decidere di giocare una stagione da protagonista piuttosto che fare la riserva di lusso in una società di altissimo livello.

A cura di Alessio Morra
06 Luglio
10:23

Calciomercato Juventus, si tratta sempre per Zaniolo

La Juventus ha preso Pogba e Di Maria, che saranno ufficializzati a breve, ma vuole continuare a rinforzarsi e per migliorare il reparto offensivo ha deciso di prelevare anche Nicolò Zaniolo. La trattativa per il calciatore della Roma non è semplice. Perché la Roma vuole 55 milioni, la Juventus ne offre 50 e vorrebbe inserire una contropartita tecnica nella trattativa. Si vive una fase di stallo forte, in attesa di capire se soprattutto andrà via de Ligt, perché in quel caso la Juventus avrà sì decine di milioni ma dovrà anche investirli per un difensore.

A cura di Alessio Morra
06 Luglio
10:16

Calciomercato Inter: è fatta per Bellanova, quinto colpo di mercato dei nerazzurri

Va di corsa il club nerazzurro che dopo aver comprato Lukaku, Onana, Mkhitaryan e Asslani ha ufficializzato anche l'acquisto di Raoul Bellanova, esterno difensivo che ha iniziato la carriera con il Milan e che è stato prelevato dal Cagliari, che lo ha ceduto a titolo definitivo.

A cura di Alessio Morra
06 Luglio
10:11

Calciomercato Milan: pronte le offerte per De Keteleare e Ziyech

Maldini e Massara dopo aver rinnovato il contratto si preparano a effettuare due offerte importanti. Il belga De Keteleare è il giocatore di fantasia che aspetta Pioli, mentre Ziyech è un attaccante di affidamento che ha giocato con l'Ajax ed è in uscita dal Chelsea.

A cura di Alessio Morra
06 Luglio
10:07

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 6 luglio 2022

Il Milan ha ufficializzato Origi, ma ha bisogno almeno di un altro calciatore offensivo. Nel mirino di Maldini e Massara ci sono sempre De Keteleare e Ziyech. Entrambi potrebbero arrivare. I rossoneri sono pronti a rilanciare per il belga e stanno per formulare un'offerta anche per il calciatore del Chelsea.

L'Inter invece ha ufficializzato l'acquisto del difensore Bellanova, preso dal Cagliari, mentre Dybala è sempre più lontano. Le parole di Marotta sono state molto chiare. Il mercato dei nerazzurri è sempre in movimento, sono cinque per il momento i colpi in entrata.

La Juventus invece attende l'arrivo in Italia di Di Maria e il ritorno di Pogba, entrambi dovrebbero sbarcare nella giornata di venerdì. I bianconeri poi continuano a dare la caccia a Zaniolo e provano a capire se è fattibile l'operazione Koulibaly.

A cura di Alessio Morra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni