22 Settembre 22:33 Maldini conferma: “Nastasic? I giocatori buoni ci piacciono”

A margine della cerimonia del Premio Azeglio Vicini, Paolo Maldini è tornato a parlare di mercato: "In questo momento abbiamo qualche problema per via delle defezioni, con Musacchio operato e fuori per due settimane, Romagnoli fuori da un mese, e Duarte che è out da un po' – ha spiegato il direttore tecnico del Milan – Siamo contati, stiamo vedendo cosa fare, questa è una squadra già molto equilibrata nel numero dei giocatori e anche nelle posizioni, avendo due giocatori per ruolo. Se potremo migliorare la squadra, lo faremo. Nastasic? In teoria tutti i giocatori buoni a noi piacciono. Poi bisogna vedere se sono compatibili con quello che è il nostro bilancio".

22 Settembre 19:52 Pioli aspetta un difensore: probabile nuovo contatto per Kristoffer Ajer

La prima giornata di campionato, conclusa con la vittoria sul Bologna, ha nuovamente messo in luce la necessità di acquistare un altro difensore. Dopo i primi contatti dei giorni scorsi, la dirigenza del Milan dovrebbe dunque tornare a bussare alla porta del Celtic per il cartellino di Kristoffer Ajer: ventiduenne centrale norvegese. Secondo gli esperti di mercato di Sky, il club lombardo potrebbe dunque avere un nuovo contatto con la società scozzese, subito dopo il preliminare di Europa League, per discutere dell'eventuale trasferimento di Ajer in rossonero.

22 Settembre 17:07 Zambo-Anguissa, il nome nuovo a centrocampo al posto di Bakayoko

Zambo-Anguissa è entrato nelle mira del Milan che sta valutando altri rinforzi in mediana. Il giocatore del Fulham è tra gli obiettivi, ma il preferito rimane Bakayoko, sul quale ci sarebbe il forte inserimento del Psg e con costi più elevati. Zambo-Anguissa. mediano classe 1995, sarebbe stato proposto nei giorni scorsi dal suo agente Maxime Nana in un vertice nella sede del club.

22 Settembre 15:29 Maldini nega: “Milenkovic e Ajer non sono obiettivi”, ma nessuno gli crede

"In tutta sincerità, Milenkovic e Ajer non sono tra i nomi su cui stiamo lavorando adesso. Fanno parte dell’elenco, ma ci sono anche altri profili". Così aveva confermato nelle scorse ore Paolo Maldini, venendo però smentito dai fatti. L'intento, ovviamente, è di proseguire le trattative a fari spenti ma è difficile nascondere le mosse. Oggi Maldini e Frederic Massara sarebbero in contatto con Fali Ramadani, manager che segue Nikola Milenkovic,  Ieri pomeriggio,invece, si è tenuta una conference call con i rappresentanti dell’agenzia Seg, che cura gli interessi proprio di Ajer

22 Settembre 12:45 Il fronte svedese si allarga ancora: in arrivo Wilgot Marshage

Non solo Ibrahimovic. Il Milan punta decisamente sul calcio nordico per creare qualcosa di nuovo a lunga gittata. I giovani infatti arrivano ancora dall'Europa del Nord e in particolare dalla Svezia di Zlatan Ibrahimovic: dopo Emil Roback dall'Hammarby e Lukas Björklund dal Malmö FF, si sta chiudendo per il talento di Wilgot Marshage, giocatore classe 2004 dell'IFK Lidingö, centrocampista.

22 Settembre 10:49 Per Aurier adesso spunta anche lo Spartak Mosca

Il mercato del Milan non si ferma. Mentre sono arrivate le vittoria in Europa e in campionato i rossoneri continuano senza fretta a controllare le occasioni in entrata. Tra i giocatori seguiti c'è anche Serge Aurier, terzino ivoriano, che gioca nel Tottenham di Mourinho. Secondo quanto riporta Sky Uk non c'è solo il Milan sul giocatore che gli Spurs valutano non meno di 25 milioni di euro: anche lo Spartak Mosca avrebbe fatto passi avanti con i londinesi per sapere se ci siano margini per una trattativa.

22 Settembre 7:06 Calciomercato Milan, le news di oggi 22 settembre sulle ultime trattative

Il Milan continua a lavorare per rinforzare la difesa e il nome nuovo è quello di Matija Nastasic. L’ex difensore della Fiorentina oggi allo Schalke è nella lista di Maldini e Massara per regalare un nuovo centrale a Stefano Pioli. Nastasic è l’alternativa rispetto a Nikola Milenkovic della Fiorentina che è una pista molto difficile e piuttosto costosa. Il club rossonero starebbe continuando a lavorare sul mercato e per la difesa e pare sia stato fato un tentativo per Daniele Rugani della Juventus, offrendo uno scambio con Lucas Paquetà; ma i bianconeri avrebbero rispedito l’offerta al mittente.

Per il ruolo di vice-Ibrahimovic piace sempre Luka Jovic: l'attaccante serbo del Real Madrid non rientra nei piani tecnici di Zidane, che nella gara di domenica gli ha preferito inserire due giovani della cantera madrilena. Il Milan è pronto ad affondare il colpo intavolando una trattativa come quella che ha portato Brahim Diaz a Milanello, ovvero basandosi sulla formula del prestito secco.