28 Settembre 18:43 Douglas Costa verso l’addio alla Juve

Il suo nome è stato tirato spesso in queste ultime settimane. Se Pirlo continuerà a giocare con la difesa a 3, che sia 3-4-1-2 o 3-5-2, per Douglas Costa di spazio ce ne sarà poco. E per questo la Juventus intende cederlo, e ci pensa ulteriormente pensando ai 6 milioni netti di stipendio. La Juve vorrebbe inserirlo nella trattativa per Federico Chiesa, ma Commisso per ora non molla e tra una settimana il calciomercato finisce. E allora si lavora anche a un piano B che porterebbe il giocatore all'estero, precisamente in Premier League al Manchester United o al Wolverhampton, che dopo aver ceduto Diego Jota ha bisogno di nuovi innesti.

28 Settembre 17:07 De Paul si allontana dalla Juventus: l’Udinese tratta con lo Zenit San Pietroburgo

Da tempo seguito dagli uomini mercato della Juventus, Rodrigo De Paul rischia di sfuggire ai bianconeri e di lasciare l'Italia. Sul giocatore dell'Udinese, che nei giorni scorsi era finito nel mirino anche del Leeds del ‘Loco' Bielsa, c'è infatti il grande interesse dello Zenit San Pietroburgo che ha offerto per il cartellino del nazionale argentino ben 30 milioni. La trattativa tra i russi e il club del patron Pozzo è però solo all'inizio e non è detto che riesca a concludersi. L'Udinese, per il suo giocatore, chiede infatti 40 milioni di euro.

28 Settembre 14:45 Khedira si è convinto: il tedesco è vicino alla risoluzione del contratto

Da tempo ai margini del progetto bianconero, Sami Khedira sarebbe vicino a firmare la risoluzione ufficiale del contratto. Il centrocampista tedesco, inizialmente fermo sulla decisione di voler rispettare il contratto fino al 2021, avrebbe invece cambiato idea e dato il suo benestare per chiudere il rapporto di lavoro con la Juventus. Dopo Higuain e Matuidi, anche Khedira dovrebbe dunque salutare i compagni e lasciare la Continassa. Ad accoglierlo potrebbe esserci il Manchester United che, come aveva evidenziato il tabloid ‘Sun', stava aspettando di poter mettere le mani su di lui a titolo gratuito.

28 Settembre 12:41 Andrea Agnelli a colloquio con i dirigenti rossoneri: il presidente è arrivato a Casa Milan

È in corso un'importante colazione di lavoro per Andrea Agnelli, che da circa 30 minuti si trova a Casa Milan per parlare con Ivan Gazidis e gli altri dirigenti del Milan. Il motivo della visita del presidente della Juventus, non sarebbe però legato al mercato ma a questioni inerenti alla Lega Serie A.

28 Settembre 12:26 La Premier League osserva Rugani: West Ham, Newcastle e Fulham sul bianconero

Ormai chiuso dagli altri compagni di reparto e dunque con pochissime possibilità di scendere in campo, Daniele Rugani è destinato la lasciare la Juventus e probabilmente trasferirsi all'estero. Sul difensore, che nel recente passato aveva svegliato l'interesse di Siviglia e Rennes, ci sarebbero infatti tre club della Premier League: West Ham, Newcastle e Fulham. Il prezzo fissato per il suo cartellino dalla Juventus (che vuole cederlo anche per liberarsi dell'ingaggio di 3,5 milioni di euro) è di poco più di 15 milioni di euro.

28 Settembre 10:53 Juventus su Correa: la strategia di Paratici per arrivare al ‘Tucu’

La dirigenza della Juventus è sempre attiva sul fronte Joaquin Correa. Il giocatore piace molto al club e al nuovo allenatore Andrea Pirlo, ma per convincere Claudio Lotito servirà una proposta economicamente importante. La società biancoceleste continua infatti a valutare il cartellino del ‘Tucu' 50 milioni di euro: una cifra definita troppo alta dalla Juventus e per la quale l'agente del giocatore, Alessandro Lucci, sta cercando di trovare una mediazione. Trovata l'intesa sul valore del cartellino, andrà poi definita la formula del pagamento. In questo caso Paratici vorrebbe utilizzare lo stesso ‘modus operandi' usato con Morata: 10 milioni di euro subito e riscatto finale tra due anni.

28 Settembre 9:18 Calciomercato Juventus, le news di oggi 28 settembre sulle ultime trattative

La Juventus potrebbe sfruttare gli ultimi giorni di mercato per tentare l'assalto a Federico Chiesa. Il presidente Commisso non ha chiuso la porta ad una possibile cessione dell'attaccante, per il quale però i bianconeri dovranno prima necessariamente vendere (attenzione al futuro di Douglas Costa che potrebbe salutare di fronte all'offerta giusta, anche se Pirlo gli ha concesso uno spezzone contro la Roma). La valutazione del talento della Viola resta sui 50-60 milioni di euro. Saranno ore decisive le prossime per l'addio di Khedira con l'accordo già dietro l'angolo per la rescissione consensuale. Nelle scorse ore è tornato d'attualità anche il nome di De Paul, che sembrava ad un passo dal Leeds ma alla fine è rimasto a Torino. In uscita anche Rugani.