01 Gennaio 18:51 L’Inter pensa ad Origi per l’attacco

L'Inter è alla ricerca di un vice-Lukaku che dia maggiori garanzia rispetto al giovane Pinamonti. Tra i candidati spunta il suo compagno di nazionale Divock Origi che sta trovando poco spazio al Liverpool nelle rotazioni di Jurgen Klopp. Se i nerazzurri decidessero di puntare su di lui non sarà però facile portarlo alla corte di Antonio Conte dato che i Reds cederebbero il calciatore solo per un'offerta che si aggiri intorno ai 25 milioni di euro e l'Inter non sembra disposta a spendere una tale cifra nel mercato invernale.

01 Gennaio 12:32 Eriksen, oltre al PSG c’è l’ipotesi Premier League

Ancora notizie in uscita da parte dell'Inter che riguardano Christian Eriksen. Per lui ci sono diverse opzioni, che prevedono diversi top club pronti a prelevarlo ma senza svenarsi. Tra questi, oltre al Psg, ci sono alcune società di Premier League, per un ritorno nel campionato inglese che sarebbe gradito anche al centrocampista danese. Arsenal o Manchester United le due squadre più interessate. Per l'Inter l'idea è la cessione definitiva ma si tratterebbe anche per il prestito fino a fine anno.

01 Gennaio 10:19 Dzeko, ritorno di fiamma come vice Lukaku

Difficile pensare che la Roma lasci il proprio capitano a stagione in corso ma alcuni rumors di mercato riportano il nome di Edin Dzeko vicino all'Inter. In Capitale si vocifera di una possibilità di vedere l'attaccante cambiare maglia per due motivi: il cambio di procuratore e la cessione di Eriksen. Nei giorni scorsi ci sarebbe stata già una prima chiacchierata online tra la dirigenza nerazzurra e Silvano Martina che cura gli interessi del giocatore in Italia. Sarebbe stato ancora Conte a chiedere un ulteriore impegno del club per acquistare l'unico giocatore in grado di sopperire ad un'eventuale assenza di Lukaku.

Il secondo segnale potrebbe arrivare dalla cessione di Eriksen al Psg, possibilmente in via definitiva che permetterebbe all'Inter di avere una forza ulteriore nella trattativa con soldi pronti da girare nelle casse della Roma.

01 Gennaio 8:40 Mercato Inter, le news di oggi 1° gennaio 2020 sulle ultime trattative

Dopo la partenza ufficiale di Nainggolan di rientro a Cagliari in casa Inter restano calde tutte le altre piste che portano alle cessioni. L'ultimo summit di mercato tra Conte e la dirigenza nerazzurra ha confermato la volontà di rinforzarsi ma anche la necessità di farlo a costo zero. Autofinanziamento che dovrà arrivare dunque dalla partenza di qualche giocatore considerato di troppo in rosa. I nomi? I soliti, che restano con la valigia in mano e con un mercato interessante all'estero: Vecino, Eriksen e Perisic. C'è anche Pinamonti in partenza ma non è una priorità: l'attaccante verrebbe ceduto in prestito solamente davanti ad una opportunità concreta di rinsaldare l'attacco.