12 Agosto 2022
5:00
AGGIORNATO13 Agosto

Le notizie di calciomercato del 12 agosto 2022

Le notizie del 12 agosto 2022 sulle trattative di calciomercato

12 Agosto
23:47

Sfumato Lo Celso, la Fiorentina va su Bajrami dell'Empoli

Sfumata la possibilità di arrivare a Lo Celso (che dal Tottenham ha scelto il Villarreal), la Fiorentina ha deciso di puntare sulla mezzala dell'Empoli Bajrami per rinforzare ulteriormente l'organico a disposizione di Italiano. Per arrivare al centrocampista albanese nato in svizzera la Viola vuol mettere sul piatto dei toscani Zurkowski, che così potrebbe tornare tra le fila della squadra dove si è ben disimpegnato nella scorsa stagione.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
23:38

Napoli scatenato, blitz di Giuntoli per gli accordi con Navas e Ndombele

Le ultime news di mercato sulle trattative del Napoli in tempo reale forniscono un aggiornamento importante. Fabian Ruiz è diretto al Psg, si lavora sulla cifra e sulla formula di pagamento e della cessione. Ma in realtà dietro il blitz del diesse azzurro, Giuntoli, c'è dell'altro. Anzitutto, la volontà e l'opportunità di chiudere per Keylor Navas, portiere da affiancare a Sirigu.

Attenzione a un altro movimento importante: con il Tottenham è stato trovato l'accordo per il prestito con diritto di riscatto per Ndombele, adesso serve trovare un'intesa sullo stipendio del calciatore.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
23:17

Il Barcellona deposita i contratti di 4 nuovi acquisti, compresi Lewandowski e Kessié

Lo spauracchio c'era, il tempo era poco, il limite era domani, sabato 13 agosto, ma con un discreto anticipo i dirigenti del Barcellona sono riusciti a mettere tutto nero su bianco. Depositati i contratti di Robert Lewandowski, Raphinha e di Kessié, ex Milan, e Christensen, che avevano una clausola che permetteva loro di lasciare subito il club in caso di mancato tesseramento. Tutti e quattro potranno scendere in campo contro il Rayo Vallecano.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
23:14

Ora c'è anche l'ufficialità: la Juve cede Luca Pellegrini all'Eintracht Francoforte

Buona fortuna, Luca. È con questo messaggio che la Juventus annuncia la cessione in prestito per un anno di Luca Pellegrini all'Eintracht Francoforte.

"Esterno romano, classe 1999, dopo l’ultima stagione disputata con i bianconeri, si trasferisce a titolo temporaneo all’Eintracht Francoforte, fino al 30 giugno 2023. Una stagione intensa, quella di Luca, che ha giocato 1115 minuti, 15 presenze da titolare. Con lui in campo la Juve ha vinto il 66.7% delle partite in Serie A, con una media di 1.7 gol segnati e 0.8 subiti. 54 i cross, 73 i palloni recuperati e 62 i duelli vinti per Luca, autore anche di un assist a Venezia lo scorso dicembre. Adesso si aprono per lui le porte del campionato tedesco: in bocca al lupo, Luca!". 

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
23:13

La Juventus cede Pellegrini all'Eintracht, c'è l'annuncio ufficiale

Con un tweet sul proprio sito ufficiale l'Eintracht Francoforte ha annunciato l'acquisto di Luca Pellegrini, che quindi giocherà la Champions League con i rossoneri tedeschi. La Juventus lo ha ceduto in prestito. Non è scontato che i bianconeri acquistino un altro esterno destro difensivo in sostituzione di Pellegrini.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
23:04

Salernitana scatenata, in arrivo pure Maggiore dallo Spezia

Dopo Bronn e Candreva la Salernitana si prepara a chiudere un'altra trattativa. In arrivo dallo Spezia il centrocampista Giulio Maggiore, che aveva avuto dei problemi con il club ed aveva chiesto la cessione. Il suo futuro sarà a Salerno agli ordini di Nicola e giocherà in un 3-5-2 che potrà esaltarlo.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
22:40

Pjanic resta al Barcellona, l'annuncio di Xavi

Era praticamente fuori dal progetto, lo era da tempo, pareva anche sul viale del tramonto, ma recentemente qualcosa è cambiato. Nel ritiro pre-campionato l'ex di Juve e Roma si è risvegliato dal sonno ed è tornato su alti livelli. Il tecnico catalano alla vigilia di Barcellona-Rayo Vallecano, match della 1a giornata, ha fatto sapere che Pjanic non andrà via: "Ci tornerà utile nel resto della stagione". Pjanic giocherà con il Barcellona e proverà a ritagliarsi uno spazio importante.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
22:25

Operazione conclusa, è fatta per l'arrivo di Simeone: l'argentino è del Napoli

Giovanni Simeone è del Napoli. Le ultime news in tempo reale sulle trattative confermano l'ingaggio dell'attaccante argentino del Verona. La formula intorno alla quale è stata costruita l'operazione è quella del prestito con obbligo di riscatto per 3,5 milioni, 12 milioni la cifra perché si attivi automaticamente l'opzione in caso di qualificazione del Napoli in Champions. Per il ‘cholito', che nella giornata di sabato fa le visite mediche, pronto un contratto fino al 2027 con stipendio di 1,7 milioni all'anno.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
21:48

Dall'Inghilterra confermano: tra Napoli e Tottenham "trattativa concreta" per Ndombele

"Trattativa concreta". È così che Sky Sport UK definisce il livello dei contatti tra il Napoli e il Tottenham per Tanguy Ndombele. Antonio Conte lo ha inserito nella lista dei calciatori in esubero (come Lo Celso, Winks e Reguilon) che si allenano a parte rispetto alla squadra. L'edizione inglese del network satellitare ha confermato che tra i club c'è una trattative reale, seria, compresa la volontà del calciatore e del suo entourage nel trovare la quadra.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
21:30

Il Milan ufficializza il rinnovo di Tomori, rossonero fino al 2027

Fikayo Tomori ha rinnovato il contratto con il Mila fino al 2027. A dare l'annuncio ufficiale è stato lo stesso club rossonero. "Arrivato al Milan nel gennaio 2021 (il ‘diavolo' esercitò il riscatto dal Chelsea per 28.5 milioni), Fikayo ha dimostrato da subito le sue qualità sul terreno di gioco, meritandosi l'affetto dei tifosi rossoneri. Tomori e il Milan proseguiranno insieme il loro cammino".

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
20:43

Si accorcia la distanza tra Napoli e Sassuolo per Raspadori

L'affare non potrà essere chiuso entro la prima giornata di campionato, ma ora ci sono sensazioni molto positive per la definizione della trattativa per Raspadori tra Napoli e Sassuolo. ‘Jack' a breve dovrebbe diventare un attaccante del Napoli, così come Simeone.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
19:19

La Salernitana annuncia l'acquisto di Candreva, preso dalla Sampdoria

Giornata di grandi colpi per il club del presidente Iervolino che ha ufficializzato l'arrivato del difensore Broon e soprattutto di Antonio Candreva, calciatore di 35 anni prelevato dalla Sampdoria. Candreva è un grande innesto per i granata. Giocatore esperto, ha vestito le maglie di tante squadre comprese quelle di Juventus e Lazio, ha qualche annetto sulle spalle, ma è sempre in grande forma. Lo scorso anno ha segnato tanto ed è andato in doppia cifra con gli assist.

Questo il comunicato: "L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con la Sampdoria per il trasferimento a titolo temporaneo di un anno con diritto di riscatto e obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni del centrocampista classe ’87 Antonio Candreva. Il calciatore indosserà la maglia numero 87″.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
19:00

Guardiola annuncia l'acquisto di Sergio Gomez, altro colpo del Manchester City

In conferenza stampa, alla vigilia della seconda giornata di Premier League, il tecnico del City ha annunciato l'acquisto di Sergio Gomez che arriverà dall'Anderlecht. Gomez è un classe 2000 che ha avuto delle esperienze nelle giovanili del Barcellona e del Borussia Dortmund, è un esterno offensivo che amplierà il reparto del Manchester.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
17:50

Il Manchester United tratta Sergino Dest con il Barcellona

Non ha brillato particolarmente l'americano con il Barcellona, che ha necessità di cedere calciatori per migliorare la propria condizione economica. Sergino Dest è un esterno difensivo che il Manchester United ha messo nel proprio mirino. Dest viene valutato 17 milioni di euro e potrebbe tornare agli ordini di ten Hag, che lo ha svezzato all'Ajax.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
17:30

La Fiorentina pensa a Praet, l'affare si può chiudere a fine mercato

Il centrocampista belga nella passata stagione ha giocato con il Torino, ma non è rimasto in Serie A. I granata volevano riscattarlo ma non hanno trovato l'accordo con il Leicester, proprietario del cartellino. Si era parlato per Praet anche di Sampdoria e Roma, ma il suo futuro potrebbe essere alla Fiorentina, che è alla ricerca di un giocatore con quelle caratteristiche. L'affare si potrebbe concretizzare sul finire del mercato.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
17:24

Rischio smantellamento per l'Atalanta, offerta per Malinovskyi: "A mercato aperto giungono offerte"

Dopo Remo Freuler, l'Atalanta può cedere anche Ruslan Malinovskyi al Nottingham Forest. La proposta dello storico club inglese è arrivata, le parti la stanno valutando e dovranno capire se c'è la volontà di accettare. Le sensazioni sono positive. Il tecnico Gasperini ha detto: "Finché il mercato è aperto arrivano delle offerte".

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
17:15

Colpo della Salernitana, è fatta per Bronn

Un altro rinforzo per la squadra guidata da Davide Nicola, che avrà in rosa il difensore Dylan Bronn, preso dal Metz: "L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il F.C. Metz per il trasferimento a titolo definitivo del difensore classe ’95 Dylan Bronn. Il calciatore si è legato al club granata fino al 2025. Il calciatore indosserà la maglia numero 2".

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
16:29

Bakayoko dice addio al Milan, torna al Chelsea ma va di nuovo in prestito

Le strade di Tiemoué Bakayoko e del Milan si sono separate ancora una volta. Il centrocampista è tornato al Chelsea, detentore del cartellino (contratto fino al 2024), ma non resterà a Stamford Bridge. C'è un altro club inglese che è sulle sue tracce: si tratta del Nottingham Forest neo promosso in Premier League.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
16:03

Ndombele colpo last minute del Napoli, trovata la possibile formula dell'affare col Tottenham

L'addio di Fabian Ruiz diretto al Psg lascia al Napoli l'opzione di coprire la casella di centrocampo con un calciatore dal profilo tattico differente e più funzionale alle scelte di Spalletti. Il calciatore individuato è Tanguy Ndombele del Tottenham, che Conte ha tagliato dalla lista degli Spurs. È un'operazione che gli azzurri possono chiudere negli ultimi giorni di mercato, simile a quella per Anguissa. La formula ipotizzata è prestito con diritto di riscatto.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
15:54

Navas convocato per Psg-Montpellier: Napoli si allontana?

Keylor Navas è il prescelto del Napoli, è lui l'uomo che dovrebbe prendere il posto di David Ospina. L'ex Real, che è destinato al ruolo di vice Donnarumma se resta al PSG, in attesa di capire se si definirà il contratto con il Napoli è stato convocato per il match della 2a giornata di Ligue 1 con il Montpellier.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
15:53

Tra Napoli e Sassuolo 'ballano' 2 milioni per Raspadori, gli ultimi aggiornamenti

A piccoli passi ma verso la chiusura della trattativa. Napoli e Sassuolo si avvicinano alla fumata bianca per portare a termine l'operazione Raspadori. Dopo l'ultimo rilancio del Napoli (28 milioni + 5 in bonus, di cui 3 facilmente raggiungibili) gli emiliani hanno concesso un'apertura sulla formula: asticella a 35 milioni, con 30 di parte fissa e 5 in bonus di cui 2 facilmente raggiungibili. Tutto lascia credere, salvo sorprese, che si arriverà un accordo nelle prossime ore. Ballano ‘solo' 2 milioni tra domanda e offerta.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
15:52

#IcardiANewells: i tifosi argentini sognano un'operazione come quella di Suárez al Nacional

Dopo che Christophe Galtier ha confermato la separazione di Mauro Icardi dal PSG, i tifosi di un club argentino hanno iniziato una campagna sui social network come accaduto con Luis Suárez e Nacional. L'hashtag #IcardiANewells è diventato virale questa mattina dopo tantissimi tifosi del Newell's Old Boys hanno iniziato ad utilizzarlo su Twitter: il giocatore di Rosario è un noto tifoso della Leprosos ma è molto difficile immaginare il suo ritorno nel calcio argentino a soli 29 anni. L'ex capitano dell'Inter ha un contratto con il PSG fino al 2024 e ha intenzione di giocare in Europa ancora per qualche anno.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
15:44

Niente Serie A, Lo Celso torna al Tottenham: restano a bocca asciutta Napoli e Fiorentina

Giovanni Lo Celso dopo un breve ritorno agli Spurs, che detengono il suo cartellino, tornerà a vestire la maglia del Villarreal, club spagnolo che lo scorso anno raggiunse le semifinali di Champions League. L'argentino, che fa parte della sua nazionale, era stato anche inseguito dal Napoli e dalla Fiorentina, che aveva pensato di dare l'assalto al calciatore, ma già nelle ultime ore il d.s. Pradé aveva fatto capire che non c'erano chance.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
15:39

Inter, il mercato è quasi chiuso: può arrivare solo un difensore, Akanji o Acerbi

Il club nerazzurro dovrebbe, a meno di clamorose sorprese, mantenere in squadra sia Skriniar che Dumfries, ciò fa si che il mercato è chiuso o quasi. Manca solo il sostituto di Ranocchia che nelle idee dell'Inter sarà uno tra lo svizzero Akanji del Borussia Dortmund e Acerbi della Lazio, ma Todibo resta comunque un nome caldo.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
15:37

Keylor Navas al Napoli, sono ore decisive per la trattativa

Ore decisive per la trattativa. Keylor Navas al Napoli è una voce nata come un sussurro rispetto a Kepa del Chelsea, che inizialmente era favorito, e adesso è il nome più caldo. Le ultime news in tempo reale sul calciomercato confermano i contatti serrati con il Psg, sia per la cessione di Fabian Ruiz (per un ammontare di 25 milioni) sia per l'ingaggio dell'estremo difensore.

È il costaricense il profilo gradito e scelto per tecnica, esperienza, personalità e mentalità vincente. Due le opzioni: prestito con compartecipazione all'ingaggio da parte del Psg; svincolo dal club con buonuscita e biennale in azzurro grazie ai benefici del Decreto Crescita.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
15:29

Pioli è soddisfatto del mercato del Milan: "La rosa è migliorata"

Il mercato del Milan è stato mirato: tre colpi, due a metà campo e uno in attacco. Pioli ha avuto Origi, Adli e De Ketelaere, e prima delle fine del mercato avrà in rosa anche un altro difensore centrale e forse un altro centrocampista più di manovra. Alla vigilia di Milan-Udinese, partita che aprirà il campionato, il tecnico campione d'Italia ha espresso la sua soddisfazione per la squadra e per il reparto:

Il mio è un Milan forte, poi sarà il campo a dire se la rosa è migliorata rispetto alla passata stagione. I nuovi arrivati mi stanno dando sensazioni positive tra questi ci sono Origi, De Ketelaere e Adli che hanno potenziato il nostro attacco. Rebic sta tornando al meglio, quindi avremo tanta scelta. Divock è un attaccante completo, può permetterci di avere varie soluzioni, so che tutti ci daranno grandi soddisfazioni.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
15:23

Simeone tesserato lunedì prossimo, sarà pronto per Napoli-Monza al Maradona

Il conto alla rovescia per il debutto in campionato del Napoli col Verona è iniziato. Gli azzurri vanno in campo lunedì sera e in queste ore si dividono tra preparazione del match e calciomercato. Le ultime news in tempo reale sulle trattative confermano l'arrivo di Simeone. Il ‘cholito', però, non sarà in panchina con gli scaligeri: sarà tesserato da lunedì prossimo e a disposizione per la gara al Maradona contro il Monza.

A cura di Maurizio De Santis
12 Agosto
15:17

Inzaghi reclama un difensore: "Serve il sostituto di Ranocchia"

L'Inter per il momento ha mantenuto in rosa Skriniar e Dumfries, due dei big che hanno tante offerte. Il campionato è alle porte, i nerazzurri giocheranno sabato sera a Lecce, e lo faranno con una rosa quasi al completo. Alla vigilia, il tecnico Inzaghi si è detto soddisfatto del mercato, ma gli manca un calciatore. Perché l'ex capitano Ranocchia, passato al Monza, non è stato sostituito: "Numericamente ci serve un giocatore. Non è arrivato il sostituito di Ranocchia".

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
15:12

Il West Ham pesca ancora in Serie A: nel mirino Kiwior dello Spezia

Gli Hammers dopo aver comprato Scamacca e inseguito a lungo i centrocampisti del Napoli Fabian Ruiz e Zielinski hanno intenzione di comprare un altro calciatore della Serie A. Stavolta l'obiettivo è meno altisonante, perché il West Ham segue Kiwior, difensore dello Spezia che è stato valutato 12 milioni di euro. Per i bianconeri è un incedibile. La società ligure aveva detto di no sia al Milan e al Napoli, che avevano formulato delle offerte in questo calciomercato.

A cura di Alessio Morra
12 Agosto
14:24

La Juventus ufficializza Kostic, le cifre complessive dell'operazione

Il contratto era stato già depositato, ora la Juventus ha ufficializzato l'acquisto di Filip Kostic. Il serbo è stato prelevato a titolo definitivo, con il club torinese che essendo quotato in Borsa ha fatto chiarezza anche sulle cifre: "Un corrispettivo di € 12,0 milioni, pagabili in tre esercizi; oltre ad oneri accessori, incluso il contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA, fino ad un massimo di € 1,5 milioni. Inoltre sono previsti premi fino ad un massimo di € 3,0 milioni al verificarsi di determinati obiettivi sportivi e/o condizioni". Contratto fino al 2026

A cura di Marco Beltrami
12 Agosto
13:52

Ipotesi Torino per Meret: si può fare solo ad una condizione

Il Torino starebbe valutando il profilo di Alex Meret per dargli la maglia da titolare. I granata potrebbero decidere di tornare alla carica per il portiere di fatto ai margini del progetto Napoli ma lo faranno solo se dovessero trovare una sistemazione a Vanja Milinkovic-Savic. A riportare l'indiscrezione è Tuttosport.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
12:48

Inter su Akanji: come i nerazzurri studiano il colpo per la difesa di Inzaghi

Manuel Akanji  è il calciatore che l'Inter vorrebbe portare in Italia per completare la difesa di Simone Inzaghi. I nerazzurri studiano il colpo già per questa estate ma, in realtà, potrebbe diventare un'idea in previsione del prossimo anno a parametro zero. Akanji ha rifiutato il rinnovo proposto dal Borussia Dortmund, con i tedeschi che avevano messo sul tavolo 3 milioni a stagione fino al 2026 già un mese fa.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
12:24

Scambio Kean-Muriel, la proposta della Juventus all'Atalanta: secco 'no' della Dea

La Juventus è sempre alla ricerca di un vice-Vlahovic e il nome in pole è quello di Memphis Depay. Nelle ultime ore, però, olandese avrebbe preso tempo e i bianconeri hanno proposto all'Atalanta uno scambio tra Moise Kean e Luis Muriel. Dal club bergamasco è arrivato un secco rifiuto. A riportare la notizia è Sky Sport.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
12:13

Il PSG sogna di soffiare Leao al Milan: è un pallino di Luis Campos

Il PSG sogna di soffiare Rafael Leao al Milan. L'attaccante portoghese è molto apprezzato dal ds Luis Campos, che lo ha scovato ai tempi del Lille, ma i francesi potrebbero includere Abdou Diallo, obiettivo rossonero per la difesa. A riportare la notizia è RMC Sport.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
11:47

Petagna al Monza, è ufficiale: tutti i dettagli dell'operazioni col Napoli

Dopo aver svolto le visite mediche in mattinata, ecco l'ufficialità: Andrea Petagna è un nuovo giocatore del Monza. La nota del club brianzolo: "Andrea Petagna è un nuovo giocatore del Monza. L’attaccante arriva dal Napoli a titolo temporaneo annuale, con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni".

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
11:41

Fabian Ruiz al PSG: cosa manca per chiudere l'operazione

Fabian Ruiz e il PSG sono più vicini. Ormai manca poco per la chiusura dell'operazione. La richiesta del Napoli è dai 25 ai 30 milioni mentre l'offerta parigina è leggermente più bassa ma tutte le parti in causa vogliono chiudere il prima possibile. Gli azzurri hanno in mente due nomi per rinforzare la mediana: Nandez e Ndombele.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
10:30

Juric non le manda a dire alla proprietà del Torino: "La squadra è incompleta"

Ivan Juric alla vigilia della prima in campionato contro il Monza ha parlato anche del mercato del club granata: "La squadra è incompleta proprio a livello numerico e di struttura. Sono contento per i nuovi arrivi, penso che l'andazzo sia come l'anno scorso: giocatori che sulla carta sono ottimi ma hanno fatto fatica negli ultimi anni. Noi ci auguriamo che i vari Radonjic, Vlasic e Miranchuk, che negli ultimi o nell'ultimo anno hanno fatto male, allora qui possano dare gran contributo. Lazaro uguale. Mancano ancora delle cose, il mercato è lungo, ma è certo che i giocatori non siano figurine, ci vuole lavoro. Abbiamo 40 giorni che abbiamo buttato al vento per lavorare al meglio ed essere più pronti".

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
09:52

Mourinho vota Lindelof per rinforzare la difesa: Roma a lavoro

La Roma vuole rinforzare la difesa e il nome più gradito a José Mourinho è quello di Victor Lindelof. Il 28enne in uscita dal Manchester United venne acquistati proprio per volere del portoghese ma ha il contratto in scadenza nel 2024 e non verrà rinnovato. La Roma potrebbe prenderlo in prestito con diritto di riscatto. La trattativa non è stata ancora avviata ma c'è già chi si è mosso in sordina per sondare il terreno.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
08:59

Napoli, Simeone è vicinissimo ma la Juve ha provato lo sgambetto: il retroscena

Giovanni Simeone dovrebbe vestire presto la maglia del Napoli. L'operazione potrebbe subire un'accelerata dopo l'ufficialità di Petagna al Monza ma, nelle ultime ore, è spuntato un retroscena alquanto scottante: la Juventus, che è alla ricerca di un vice-Vlahovic, avrebbe provato lo sgambetto agli azzurri con una telefonata per convincere il Cholito. Nelle prossime ore dovrebbero esserci novità importanti sull'asse Napoli-Verona e il figlio d'arte potrebbe finalmente vedere chiudersi la telenovela di mercato che lo ha riguardato finora. Le cifre: affare complessivo da 16-17 milioni di euro e la formula dovrebbe essere quella del prestito oneroso a 3 milioni con obbligo di riscatto. Al giocatore un contratto fino al 2027 da 1,7 milioni netti a stagione.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
08:49

Petagna al Monza, manca solo l'ufficialità: in corso le visite mediche

Andrea Petagna sta svolgendo in questi minuti le visite mediche con il Monza: in giornata la firma sul contratto che lo legherà al club brianzolo in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza: si tratta di una formula che l'ad Adriano Galliani ha già adottato in molte delle trattative portate a termine. Il trasferimento complessivo dovrebbe portare in cassa al Napoli 2,5 milioni per il prestito più l'eventuale riscatto a 10.

A cura di Vito Lamorte
12 Agosto
08:30

Calciomercato Roma, Belotti rischia di sfumare: sul Gallo irrompe il Nizza

Alle prese con l'affare Shomurodov che non riesce a sbloccare col Bologna, la Roma rischia di perdere Andrea Belotti, col quale da tempo ha un accordo che tuttavia non può formalizzare se prima non libera spazio nel reparto offensivo. La novità delle ultime ore è l'irruzione sullo scenario del Nizza, che potrebbe convincere l'ex capitano del Torino a non attendere oltre i giallorossi.

Sempre più vicina la permanenza in giallorosso di Nicolà Zaniolo: le nubi sul rapporto tra l'attaccante e la società sono ormai un ricordo, avendo lasciato spazio a sorrisi e voglia di continuare assieme. In uscita è viva la trattativa col Fulham per piazzare Justin Kluivert.

A cura di Paolo Fiorenza
12 Agosto
08:00

Calciomercato Inter, Akanji il prescelto in difesa, l'alternativa è Acerbi

L'Inter ieri ha ufficializzato la cessione di Andrea Pinamonti al Sassuolo per 20 milioni totali (5 di prestito più 15 di riscatto obbligatorio) e nelle discussioni col club neroverde è finito anche il nome del giovane centrocampista Cesare Casadei, sul quale ci sono da tempo anche Chelsea e Nizza. L'offerta del Sassuolo sarebbe più bassa, ma riconoscerebbe all'Inter il diritto di recompra cui i nerazzurri tengono tanto dopo essere stati scottati dall'affare Zaniolo.

In uscita si lavora anche alla cessione di Lucien Agoumé, che ha rifiutato tutte le destinazioni italiane prospettategli per tornare in Francia: il 20enne centrocampista dovrebbe accasarsi al Lorient. Tutto tace invece sul fronte PSG-Skriniar, così come dal Chelsea per Dumfries. L'Inter non vuole cedere nessuno, ma il mercato è lungo e da quei tavoli possono arrivare offerte quasi irrinunciabili.

Intanto, indipendentemente dalla vicenda Skriniar, i nerazzurri hanno messo nel mirino Manuel Akanji per rimpiazzare il posto lasciato libero in difesa da Ranocchia. Il problema è il costo elevato dello svizzero del Borussia Dortmund, l'alternativa meno dispendiosa è Francesco Acerbi, separato in casa alla Lazio.

A cura di Paolo Fiorenza
12 Agosto
07:15

Calciomercato Milan, mancano ancora due tasselli: un difensore e un centrocampista

Gli arrivi di Adli, Origi e De Ketelaere non esauriscono il mercato del Milan, cui mancano ancora due colpi in entrata: un difensore e un centrocampista, per rimpiazzare rispettivamente i partiti Romagnoli e Kessié. I nomi in ballo sono sempre gli stessi, Abdou Diallo del PSG e Raphael Onyedika del Midtjylland.

Intanto Maldini e Massara hanno di fatto chiuso un'operazione non meno importante, il rinnovo di Fikayo Tomori fino al 2027: il difensore inglese passerà dagli attuali 2 milioni all'anno ad uno stipendio di 3,5 milioni.

A cura di Paolo Fiorenza
12 Agosto
06:30

Calciomercato Napoli, Raspadori a oltranza ma il Sassuolo non arretra di un euro

Continua in maniera estenuante la trattativa tra Napoli e Sassuolo per Giacomo Raspadori: neanche l'ultima offerta azzurra di 28 milioni più bonus ha convinto i neroverdi, serve un ulteriore rilancio che arrivi a 30 milioni più 5 di bonus, di cui la metà facilmente raggiungibili. L'operazione alla fine dovrebbe andare in porto, anche perché il Sassuolo intanto ha investito 20 milioni su Pinamonti, presumibilmente contando che l'ex interista vada ad occupare lo slot lasciato libero in attacco da Raspadori.

Intanto Andrea Petagna è arrivato ieri sera a Monza ed oggi sosterrà le visite mediche col club brianzolo. Al suo posto è tutto apparecchiato per il Cholito Simeone dal Verona in azzurro, c'è sia l'intesa col giocatore che col club gialloblù sulla formula (prestito con diritto di riscatto che diventa obbligo al verificarsi di alcune condizioni), manca solo l'ok definitivo di Aurelio de Laurentiis.

Tra i pali è sempre Keylor Navas il nome in pole, con Sirigu ufficializzato come secondo e Meret che potrebbe clamorosamente restare per fare il terzo qualora non vada altrove entro fine mercato. Intanto gli azzurri hanno ceduto Contini alla Sampdoria. In uscita il pezzo pregiato resta Fabian Ruiz, che dovrebbe finire al PSG. Lo spagnolo potrebbe essere rimpiazzato a centrocampo da Ndombele del Tottenham, mentre il nome di Barak sta scivolando indietro.

A cura di Paolo Fiorenza
12 Agosto
05:45

Calciomercato Juve, il Manchester United a Torino per convincere Rabiot, in attacco resiste Depay

La Juventus sperava di chiudere in tempi brevi la cessione di Adrien Rabiot al Manchester United, dopo aver raggiunto l'intesa col club inglese sul prezzo del cartellino per una cifra intorno ai 17 milioni, ma a fare resistenza adesso è il giocatore, che non vuole guadagnare meno dei 7 milioni netti che percepisce in bianconero.

Oggi il francese dovrebbe incontrare a Torino John Murtough, il Ds dello United allo scopo di trovare un accordo. L'affare Rabiot è decisivo per poter poi sferrare l'assalto a Leandro Paredes del PSG, da tempo individuato come obiettivo numero uno a centrocampo.

Ufficializzato Kostic, l'altro colpo arriverà in attacco, col nome di Memphis Depay sempre in cima ai desideri: il Barcellona lo darebbe via volentieri, ma l'operazione non è semplice anche per l'ingaggio chiesto dall'olandese ed è per questo che negli scorsi giorni la Juve ha provato a proporre all'Atalanta uno scambio tra Kean e Muriel, ricevendo un secco rifiuto. In uscita, Pellegrini è diretto all'Eintracht Francoforte, ma la sua cessione non sarà colmata da un nuovo terzino sinistro: massima fiducia in Alex Sandro.

A cura di Paolo Fiorenza
12 Agosto
05:00

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 12 agosto 2022

Continua la telenovela Raspadori, col Sassuolo che ha rifiutato ancora l'ulteriore rilancio del Napoli a 28 milioni più bonus, restando fermo sulla sua richiesta di 30 più 5. Il tempo stringe, i neroverdi hanno preso Pinamonti dall'Inter, oggi potrebbe essere il giorno giusto per trovare un'intesa. Parallelamente gli azzurri sono impegnati nello switch in attacco tra Petagna e Simeone: per il primo al Monza manca solo l'ufficialità, per il secondo alla corte di Spalletti serve l'ultimo ok di De Laurentiis ma non dovrebbero esserci problemi. Tra i pali il preferito è sempre Navas, con Fabian Ruiz destinato a fare il percorso inverso al PSG.

La Juventus lavora in uscita alla cessione di Rabiot al Manchester United, operazione vitale per acquistare un centrocampista, individuato da tempo in Paredes, ma il francese ha sparato alto sull'ingaggio ai Red Devils, il che ha bloccato l'affare per ora. Intanto i bianconeri lavorano per l'attaccante che possa dare respiro a Vlahovic, col nome di Depay sempre caldo.

Il Milan lavora in silenzio per un difensore e un centrocampista, con Diallo del PSG e Onyedika del Midtjylland che sono le prime opzioni sulla lista di Maldini e Massara, mentre l'Inter è impegnata solo in uscita: ceduto Pinamonti al Sassuolo, si cerca ora di piazzare Agoumé. Nulla si muove sui fronti Skriniar-PSG e Dumfries-Chelsea, ma il mercato è ancora lungo. La Roma sembrava ad un passo da Belotti, ma il tergiversare nel formalizzare l'offerta all'attaccante azzurro, a causa dello stallo nella cessione di Shomurodov al Bologna, potrebbe essere pagato caro dai giallorossi: sul Gallo si è fiondato con decisione il Nizza.

A cura di Paolo Fiorenza
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni