0 CONDIVISIONI

Braga-Napoli 1-2 Champions League 2023-2024, gol di Di Lorenzo, Bruma e autorete di Niakatè

Braga
84’ Bruma
1 - 2
Napoli
46’ Di Lorenzo 88’ Niakaté(AG)
0 CONDIVISIONI

La cronaca in diretta di Braga-Napoli, in programma oggi alle ore 21 in TV su Sky e Mediaset Infinity. Il risultato in tempo reale della partita di oggi, le ultime news sulle formazioni ufficiali, i gol e gli highlights del match della 1ª giornata della Champions League.

Grazie per aver seguito la diretta di Braga-Napoli 1-2 valida per la 1a giornata e arrivederci ai prossimi appuntamenti di UEFA Champions League.
Il Napoli sale dunque a 3 punti, mentre il Braga resta fermo a 0. Nel prossimo match di Champions League i partenopei se la vedranno con il Real Madrid in casa, mentre il Braga sarà ospite in casa dell'Union Berlin.
Napoli che nel primo tempo gioca meglio e produce numerosi occasioni da rete, trovando la rete del vantaggio solamente nel recupero grazie al gol di Di Lorenzo che, servito di sponda da un colpo di testa di Osimhen, spedisce sotto l'incrocio con il mancino. Nella ripresa il match non perde di intensità ma le occasioni calano drasticamente, con i partenopei che si adagiano troppo e all'84esimo vengono puniti dal Braga: Østigård si avventura nella propria trequarti palla al piede ma perde i palloni sulla pressione della squadra portoghese, dunque Zalazar crossa al centro per Bruma che di testa pareggia i conti. Pochi minuti più tardi, però, arriva la rete del pareggio; Zielinski riceve in area, spostato sulla sinistra, poi crossa forte al centro con il mancino trovando la sfortunata deviazione di Niakaté che la mette nella propria porta, siglando l'1-2 finale.
Il Napoli riesce a strappare i tre punti in una partita molto complicata, grazie all'autorete nel finale di Niakaté.
90'+6'
22:59

Finisce qui! Il Napoli vince 2-1 in casa del Braga.

A cura di Alessio Morra
90'+6'
Palo di Pizzi! Bruma serve in area Pizzi che si presenta tutto solo davanti a Meret, con il numero 22 biancorosso calcia forte con il sinistro che manda la palla sul palo interno. Brivido finale per il Napoli.
90'+4'
Anguissa si fa anticipare in area da Pizzi che serve a rimorchio Al-Musrati che calcia male.
90'+3'
Cartellino giallo per Juan Jesus per aver travolto Bruma. Sesto ammonito per il Napoli.
90'
Segnalati 5 minuti di recupero.
90'
Entra Giovanni Simeone, esce Victor Osimhen. Quinta e ultima sostituzione per il Napoli.
90'
Entra Natan, esce Piotr Zieliński. Quarta sostituzione per il Napoli.
90'
Ricardo Horta, che brivido! Corner battuto dal Braga verso il secondo palo dove Horta è dimenticato dalla difesa azzurra: il numero 21 stoppa con il destro e conclude con il sinistro verso l'angolo distante, sfiorando l'incrocio di sinistra.
88'
22:51

GOL! Braga-NAPOLI 1-2! Autogol Niakaté! Zielinski riceve palla all'interno dell'area, spostato sulla sinistra, poi crossa forte e teso a mezz'aria dove Niakaté, con un intervento goffo, spedisce la palla nella propria porta.

A cura di Alessio Morra
86'
Cartellino giallo per Olivera per un intervento in ritardo. Quinto ammonito per il Napoli.
86'
Entra Pizzi, esce Abel Ruiz. Quarta sostituzione per il Napoli.
86'
Entra Adrián Marín, esce Cristián Borja. Terza sostituzione per il Braga.
84'
22:48

GOL! BRAGA-Napoli 1-1! Rete di Bruma! Brutta palla persa in impostazione dal Napoli con Zalazar che avanza sulla trequarti di destra e crossa teso al centro per Bruma che di testa deve solo deviare per mandare la palla sotto la traversa e pareggiare i conti.

A cura di Alessio Morra
83'
Buona ripartenza del Napoli vanificata dall'errore sull'ultimo passaggio di Raspadori verso Osimhen.
82'
Serie di cross verso l'area del Napoli, con la difesa partenopea che respinge tutti i tentativi e protegge il vantaggio.
79'
Cartellino giallo per Raspadori, a causa del mancato rispetto della distanza su un calcio di punizione battuto velocemente dai portoghesi. Quarto ammonito per il Napoli.
77'
Entra Simon Banza, esce Álvaro Djaló. Seconda sostituzione per il Braga.
77'
Imbucata di Elmas per Zielinski che questa volta vede al centro Osimhen e prova a servirlo; interviene sulla traiettoria un difensore del Braga che spazza in calcio d'angolo.
73'
Zielinski si divora il raddoppio! Di Lorenzo approfitta della difesa portoghese fuori posizione e serve sul secondo palo Zielinski con un cross morbido. Il centrocampista polacco ha due soluzioni: il tiro in porta e il servizio al centro per un compagno. Il risultato è una via di mezzo e la palla si perde sul fondo.
72'
Sugli sviluppi di un corner del Braga, Meret esce coraggiosamente allontanando con i pugni, venendo però travolto da Niakaté che commette fallo sul portiere italiano.
70'
Horta entra in area e appena sente alle spalle la pressione di Lobotka si lascia cadere a terra. L'arbitro Gozubuyuk è lì e dice che non c'è nulla.
68'
Entra Rodrigo Zalazar, esce Vitor Carvalho. Prima sostituzione per il Braga.
67'
Entra Giacomo Raspadori, esce Matteo Politano. Terza sostituzione per il Napoli.
67'
Entra Eljif Elmas, esce Khvicha Kvaratskhelia. Seconda sostituzione per il Napoli.
66'
Cartellino giallo per Borja per aver trattenuto Politano. Terzo ammonito per il Braga.
65'
Lancio di Horta per Bruma che però non intuisce le intenzioni del compagno e lascia sfilare sul fondo.
62'
Ricardo Horta vicino al pareggio! Il numero 21 biancorosso si inserisce in area palla al piede, approfitta di una disattenzione di Juan Jesus e conclude fortissimo con il destro, spedendo fuori di poco rispetto al palo di destra.
59'
Olivera arriva al limite dell'area di rigore, trova un muro biancorosso e serve alla sua destra Osimhen che prova la conclusione a giro con il destro ma c'è una deviazione e la palla termina in angolo.
57'
Grande giocata di Osimhen! Palla deliziosa di Kvaratskhelia che serve Osimhen in profondità: il numero 9 affronta nell'uno contro uno Niakaté, poi conclude forte con il destro, mandando di poco a lato rispetto al palo di destra. L'attaccante partenopeo chiede una deviazione, non concessa dall'arbitro.
56'
Cartellino giallo per Politano dopo un intervento in ritardo ai danni di Horta. Terzo ammonito per il Napoli.
55'
Cartellino giallo per José Fonte per aver travolto Osimhen che era lanciato in contropiede. Secondo ammonito per il Braga.
53'
Victor Gomez si allarga sulla destra e riceve, se la sistema e crossa al centro per lo stacco di Abel Ruiz che arpiona di testa il pallone ma spedisce fuori di molto.
51'
Bel cambio di gioco per Politano per Kvaratskhelia che la mette giù con classe, poi prova il tocco d'esterno a liberare il compagno: deviazione di un difensore biancorosso e palla a Matheus.
49'
Punizione laterale dalla destra battuta da Zielinski verso il centro dove Anguissa ha tutto il tempo di colpire di testa dentro l'area, spedendo però centrale. Matheus non si fida della presa e respinge con i pugni.
47'
Kvaratskhelia difende palla con un gioco di gambe vicino all'angolo di sinistra, poi viene raddoppiato e chiuso in calcio d'angolo.
46'
22:07

Si riparte! Possesso per il Napoli.

A cura di Alessio Morra
Da segnalare l'infortunio di Rrahmani che è costretto a lasciare il campo al 13esimo minuto, sostituito da Østigård.
Napoli meritatamente in vantaggio dopo i primi 45 minuti. Il match inizia subito con i partenopei pericolosi: Osimhen approfitta di un retropassaggio errato di Fonte e si presenta tutto solo davanti al portiere del Braga, calciandogli però addosso e sprecando l'occasione. All'11esimo Osimhen colpisce di testa e trova una super respinta di Matheus che toglie la palla dalla linea di porta; sul proseguo dell'azione la palla arriva sulla testa di Di Lorenzo che trova il palo interno, poi la parata di Matheus che respinge sulla linea di porta. Il Braga inizia a farsi sentire e mette in pericolo il Napoli in un paio di occasioni ma, al 46esimo, arriva il gol del vantaggio degli azzurri: cross di Kvaratskhelia per Osimhen che fa sponda di testa per capitan Di Lorenzo, che con il mancino la mette sotto l'incrocio di destra.
45'+6'
Termina qui la prima metà di gara. Napoli in vantaggio per 1-0 sul Braga.
45'+1'
21:48

GOL! Braga-NAPOLI 0-1! Rete di Di Lorenzo! Cross di Kvaratskhelia dalla sinistra con Osimhen che colpisce erroneamente all'indietro di testa con una sorta di sponda involontaria, dove arriva Di Lorenzo che di controbalzo con il sinistro spedisce la palla all'incrocio di destra: la sfera tocca la traversa e si infila in rete.

A cura di Alessio Morra
45'
Ci saranno 4 minuti di recupero.
44'
Cartellino giallo per Djalo, per aver calciato via il pallone con un gesto di stizza dopo il fischio dell'arbitro. Primo ammonito per il Braga.
44'
Serie di errori da una parte dall'altra, con Anguissa che prova a spazzare una palla al volo, ma svirgolandola la spedisce in rimessa laterale.
41'
Cartellino giallo per Osimhen in seguito a proteste. Secondo ammonito per il Napoli.
34'
Cancellato dal VAR un calcio di rigore per il Napoli! Conclusione di Politano dal limite dell'area con Matheus che non è perfetto in questa occasione respingendo corto. Sulla palla si gettano Niakaté e Osimhen, con quest'ultimo che nel contrasto rimane a terra. Inizialmente l'arbitro olandese assegna calcio di rigore, per poi cambiare idea al monitor: era arrivato in anticipo il difensore del Braga e aveva subito un calcio dall'attaccante nigeriano.
31'
Pericolo per il Napoli! Grande filtrante per Abel Ruiz che scappa alle spalle della difesa, con l'attaccante del Braga che ci mette troppo al limite dell'area e viene recuperato dal disimpegno di Østigård che in scivolata rischia di metterla nella propria porta, concedendo un calcio d'angolo.
28'
Abel Ruiz va di testa! Sul ribaltamento di gioco arriva un cross dalla sinistra per l'attaccante spagnolo, che prende il tempo ai difensori partenopei e, di testa, manda sul fondo di poco.
26'
Traversa clamorosa di Osimhen! Azione concitata sul centro-sinistra all'esterno dell'area di rigore, con Kvaratskhelia che serve il compagno al limite dell'area, il quale esplode il destro a botta sicura, ma colpisce in pieno la traversa. Napoli sempre più vicino al vantaggio.
25'
Malinteso tra Kvaratskhelia e Olivera con il georgiano che prova a chiudere l'uno-due con il terzino ma la palla termina direttamente in out. Si rimane sullo 0-0 giunti a metà del primo tempo.
22'
Ancora Osimhen! Cross fulmineo di Politano dalla destra con l'attaccante nigeriano che svetta al cielo e colpisce la palla, schiacciandola verso il basso: la sfera sfiora il palo di destra e termina sul fondo.
20'
Prova su punizione Djalo! Il numero 14 prova a sorprendere Meret facendo passare la palla esternamente rispetto alla barriera, ma la palla finisce sul fondo rispetto al palo di sinistra.
19'
Cartellino giallo per Zambo Anguissa, dopo aver perso palla al limite dell'area e aver travolto Horta. Primo ammonito per il Napoli.
18'
il corner viene battuto da Kvaratskhelia verso Østigård che fa sponda di testa verso il primo palo dove Di Lorenzo manca l'appuntamento col gol. L'arbitro segnala comunque offside sulla posizione del capitano del Napoli.
17'
Cross pericoloso di Kvaratskhelia verso il centro dove Fonte svirgola nel tentativo di rilanciare e spedisce in calcio d'angolo.
14'
Tegola per Rudi Garcia che deve rinunciare subito a Rrahmani in seguito ad un problema muscolare. Al suo posto Østigård, con Natan ancora in panchina.
13'
Entra Leo Østigård, esce Amir Rrahmani. Prima sostituzione per il Napoli.
11'
Doppia clamorosa occasione per il Napoli! Calcio di punizione battuto da Kvaratskhelia verso il centro dove Osimhen stacca di testa e indirizza verso il palo di sinistra dove Mathaus ci mette una pezza e salva la palla per pochissimi centimetri. Sul proseguo dell'azione viene effettuato un nuovo cross per Di Lorenzo che colpisce verso lo stesso palo e il portiere del Braga respinge come può sul palo. La difesa allontana poi in calcio d'angolo.
10'
Kvaratskhelia prova a scappare sulla sinistra ma viene chiuso da Vitor Carvalho, che poi commette fallo e concede una punizione laterale rispetto all'area di rigore.
9'
Resta a terra Abel Ruiz dopo uno spalla a spalla con Juan Jesus a centrocampo; l'arbitro Gozubuyuk ferma il gioco e assegna un calcio di punizione per i portoghesi.
5'
Osimhen spreca! Fonte effettua un retropassaggio senza guardare servendo il numero 9 del Napoli che, tutto solo davanti a Mathaus, colpisce in pieno il portiere del Braga.
3'
Prova subito Horta! Djalo va via sulla destra e, una volta arrivato esternamente all'area di rigore, cross basso a rimorchio per Horta che gira con il destro: la conclusione viene prima deviata da un difensore, poi da Meret che la toglie dall'angolo basso di destra e la manda in corner.
2'
Primo cross dalla corsia sinistra del Napoli con Olivera che cerca Osimhen in mezzo ma Fonte fa buona guardia e allontana.
1'
21:01

Via al match. Primo possesso per i portoghesi.

A cura di Alessio Morra
A dirigere il match ci sarà l’arbitro olandese Serdar Gozubuyuk.
Garcia effettua due cambi rispetto all’ultima di campionato. Tra i pali ci sarà Meret, con Rrahmani che riprende posto in difesa affiancato da Juan Jesus. Sulle fasce Di Lorenzo e Olivera. A centrocampo confermati Anguissa, Lobotka e Zielinski. Davanti intoccabili Osimhen e Kvaratskhelia, mentre sulla destra Politano vince il ballottaggio con Lindstrom e Raspadori.
FORMAZIONI UFFICIALI: Il Napoli risponde con un 4-3-3: Meret – Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera – Anguissa, Lobotka, Zielinski – Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.
Arthur Jorge si affida al tridente, con Alvaro Djalo e Bruma ai lati di Abel Ruiz, il giovane capitano dell’under 21 spagnola. In mezzo al campo ci saranno Horta, Vitor Carvalho e Al-Musrati. In difesa Gomez, Josè Fonte, Niakaté e Borja faranno da guardia a Matheus.
FORMAZIONI UFFICIALI: Lo SC Braga si dispone con un 4-3-3: Matheus – Gomez, José Fonte, Niakaté, Borja – R. Horta, Vitor Carvalho, Al-Musrati – Alvaro Djalo, Abel Ruiz, Bruma.
Il Braga in campionato si trova all’ottava posizione con soli 7 punti conquistati in cinque partite e con l’ultima gara che ha decretato una sconfitta esterna contro la Farense. La squadra portoghese ha conquistato l’accesso ai gironi di Champions League eliminando il Panathinaikos di Brignoli, Vilhena e Djuricic, tutte vecchie conoscenze della Serie A.
Per il Napoli sarà importante anche ritrovare la spinta di alcuni giocatori che l’anno scorso sono stati fondamentali per il cammino partenopeo, come Kvaratskhelia e Lobotka, risultati un po’ sottotono nelle ultime uscite in campionato.
Il Napoli deve rialzare la testa e ritrovare la giusta marcia dopo la sconfitta con la Lazio e il pareggio con il Genoa in campionato. Lo scorso anno, gli uomini allora allenati da Spalletti, avevano fatto un ottimo percorso anche in Champions League, arrivando fino ai quarti di finale, perdendo poi contro il Milan di uno scatenato Leao.
L’esordio in Champions League per il Napoli di Garcia avverrà questa sera al Municipal contro lo SC Braga allenato da Arthur Jorge: una partita sulla carta abbordabile ma che potrebbe riservare qualche insidia per gli azzurri.
Benvenuti alla diretta scritta della sfida tra SC Braga-Napoli, gara valida per la 1a giornata di UEFA Champions League.
0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views