87 CONDIVISIONI
Olimpiadi Tokyo 2020

“Ti amo, vuoi sposarmi?”: si inginocchia in diretta TV e fa la proposta di matrimonio dalle Olimpiadi

Max Kruse dopo la partita Germania-Arabia Saudita valida per il torneo olimpico di calcio maschile in un’intervista ha fatto la proposta di matrimonio alla sua fidanzata. Kruse si è tolto la maglia numero 10 e ha mostrato un’ulteriore maglia in cui era scritto in curdo: “Ti amo, mi vuoi sposare?”. Proposta di matrimonio a 9 mila chilometri di distanza. Lei ha detto sì.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
87 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Tokyo 2020

Battendo 3-2 l'Arabia Saudita la Germania è rimasta in corsa per un posto ai quarti di finale del torneo di calcio delle Olimpiadi di Tokyo. In campo c'era anche Max Kruse, uno dei fuori quota, che non ha fatto gol ma che comunque ha dato un contributo. Kruse però si è fatto notare soprattutto per quello che ha fatto fuori dal campo. Per una proposta che non è passata inosservata, in ogni angolo del mondo. A 9 mila chilometri di distanza dopo la partita l'attaccante ha chiesto la mano alla sua fidanzata. In TV si è presentato con una maglia in cui era scritto: "Ti amo, vuoi sposarmi?".

Proposta di matrimonio alle Olimpiadi

Il calciatore dell'Union Berlino dopo la partita è stato intervistato in diretta da ‘Das Erste', canale televisivo che trasmette le Olimpiadi in Germania. Nella classica intervista post-partita Kruse ha stoppato le domande del giornalista dicendo che aveva un messaggio per la sua fidanzata. Si è allontanato dal microfono, si è tolto la fascia da capitano e la maglia numero 10 e ha mostrato un'ulteriore maglia che aveva una scritta in curdo, la lingua che parla la sua dolce metà. Kruse poi si è inginocchiato e guardando la telecamera, con il microfono tra le mani, ha mostrato la maglia con il messaggio, e alla fidanzata ha detto:"Ti amo, vuoi sposarmi?". La risposta è stata positiva, lei ha detto sì a 9 mila chilometri di distanza. Il matrimonio si farà, con proposta fatta alle Olimpiadi.

Chi è Max Kruse

Max Kruse è un attaccante di buon livello, classe 1988 ha segnato oltre cento gol in carriera, ora ha popolarità mondiale e cancella anche il motivo per cui l'ex c.t. Low e Bierhoff lo bandirono dalla nazionale maggiore. Kruse fu escluso perché portò in ritiro delle ragazze e fu poi beccato tempo dopo alticcio in un pub. Ma adesso è tutto cancellato. Kruse sta per iniziare a organizzare il matrimonio con la fidanzata, che ha conosciuto un anno e mezzo fa quando giocava con il Fenerbahce.

Immagine
87 CONDIVISIONI
467 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni