118 CONDIVISIONI
13 Novembre 2021
16:09

Stadi chiusi in Olanda per l’aumento dei casi di Covid: la reazione dura di Federcalcio e Eredivisie

Aumentano i casi di Covid-19 in Olanda e il governo chiude gli stadi per le prossime tre settimane. La Federcalcio e l’Eredivisie hanno espresso il loro disappunto per queste nuove misure.
A cura di Vito Lamorte
118 CONDIVISIONI

Gli eventi sportivi delle prossime tre settimane in Olanda si giocheranno a porte chiuse dopo le disposizioni emanate dal governo olandese per provare a contenere la nuova ondata di casi di Covid-19. Si parte dalla partita di qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022 tra la nazionale Oranje e la Norvegia per poi approdare alle partite di campionato: a spiegare queste nuove misure è il primo ministro ad interim, Mark Rutte, che in conferenza stampa ha annunciato queste nuove misure per fermare il contagio dopo che il paese ha registrato giovedì i peggiori dati di contagio dall'inizio della pandemia.

La Federcalcio olandese e l'Eredivisie hanno espresso la loro disapprovazione per quanto deciso: "È con grande sgomento che abbiamo preso atto delle possibili nuove misure per il coronavirus. È più che frustrante vedere che il governo apparentemente non sta guardando le fonti di contagio, che non sono negli stadi, come è stato dimostrato più volte.  Negli stadi di calcio le persone si siedono su una sedia all'aperto, mentre i visitatori dei settori che attualmente non sono (o sono meno) interessati dalle misure sono al chiuso. Abbiamo investito decine di migliaia di euro per rendere tutto a prova di coronavirus per gli spettatori. Centinaia di partite sono state giocate con il pubblico dal primo blocco e nessuna partita ha portato a grandi contagi".

Una reazione fortissima da parte degli enti calcistici a quella che è stata definita una "decisione dolorosa" da parte del primo ministro olandese: questo vuol dire che il match tra la nazionale di Louis van Gaal e la Norvegia in programma martedì prossimo a Rotterdam si svolgerà, come già anticipato, a porte chiuse. La Federazione olandese e l'Eredivisie hanno indicato che "questa partita è molto importante per la qualificazione ai Mondiali del prossimo anno e il vantaggio casalingo con il pubblico di casa sarebbe ovviamente una bella spinta.

Gli Oranje guidano il Gruppo G per le qualificazione ai Mondiali con 18 punti, due in più della Norvegia. Oggi la nazionale di van Gaal affronterà il Montenegro mentre gli uomini di Stale Solbakken ospiteranno la Lettonia: se entrambe le squadre dovessero vincere, la partita di Rotterdam deciderà chi si qualificherà direttamente per la Coppa del Mondo in Qatar 2022.

118 CONDIVISIONI
Serie A a porte chiuse, Sarri si rammarica: "Mi fa passare la voglia di allenare"
Serie A a porte chiuse, Sarri si rammarica: "Mi fa passare la voglia di allenare"
Capienza negli stadi in Serie A ridotta dopo la nuova ondata di contagi: si torna al 50%
Capienza negli stadi in Serie A ridotta dopo la nuova ondata di contagi: si torna al 50%
Ramsey positivo al Covid: aumenta l'emergenza Juve in vista della Supercoppa
Ramsey positivo al Covid: aumenta l'emergenza Juve in vista della Supercoppa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni