Sinisa Mihajlovic non ha perso tempo. Il tecnico che solo poche ore fa è stato dimesso dall'Istituto di Ematologia Seragnoli di Bologna dopo poco più di 10 giorni di ricovero, si è recato a Roma per seguire la sua squadra nell'anticipo del venerdì della 23a giornata di Serie A. Il tecnico serbo (le cui condizioni secondo l'azienda ospedaliera sarebbero "molto buone") sarà regolarmente in panchina nel match contro la formazione di Fonseca contro la squadra in cui ha militato dal 1992 al 1994.

Sinisa Mihajlovic in panchina all'Olimpico per Roma-Bologna

Sinisa Mihajlovic sarà regolarmente al suo posto in panchina nella sfida tra il suo Bologna e la Roma. Il tecnico che è stato dimesso oggi dall'Istituto di Ematologia Seragnoli di Bologna guiderà i suoi ragazzi all'Olimpico nel difficile confronto contro la squadra di Paulo Fonseca. Il mister serbo alle prese con le cure post trapianto del midollo osseo (a seguito della durissima battaglia con la leucemia) è pronto a collezionare la tredicesima panchina della stagione, con la speranza di ottenere la terza vittoria consecutiva e scalare ulteriormente la classifica di Serie A. Un match dal sapore speciale, contro quella Roma in cui ha fatto il suo esordio da calciatore nel campionato italiano.

Come sta Sinisa Mihajlovic, le ultime notizie sulle condizioni dell'allenatore del Bologna

Solo poche ore fa, Sinisa Mihajlovic ha ricevuto il via libera dei medici. L'allenatore del Bologna, dopo poco più di 10 giorni di ricovero è stato dimesso dall'Istituto di Ematologia Seragnoli di Bologna. Niente di grave per il mister, ma un'attività programma della terapia antivirale relativa al trapianto di midollo osseo effettuato lo scorso mese di ottobre. Notizie incoraggianti su Mihajlovic, quelle divulgate dall'azienda ospedaliera che ha comunicato "le condizioni del paziente sono molto buone". E Miha, ha subito sfruttato la situazione per tornare dai suoi ragazzi, in un match importante per le ambizioni rossoblu.