Sassuolo-Milan partita valida per la 35a giornata di Serie A si gioca questa sera al Mapei Stadium con fischio d'inizio con orario alle 21.45. Si affrontano due delle squadre più in forma del campionato, protagoniste di un eccezionale rendimento post lockdown. Le ultime notizie sulle formazioni non cancellano i dubbi sulla presenza o meno di Zlatan Ibrahimovic che potrebbe partire dalla panchina, dopo il mancato allenamento con i compagni di ieri. Nel Sassuolo conferma per l'attacco visto contro il Cagliari con Caputo terminale offensivo.

Sassuolo, De Zerbi ha scelto l'attacco anti-Milan

Il Sassuolo si gioca contro il Milan le ultime chance per un sorprendente piazzamento in Europa. De Zerbi che dalla ripresa della Serie A (escludendo il recupero contro l'Atalanta) ha collezionato quattro vittorie e quattro pareggi, vuole avvicinarsi ai rossoneri e al Napoli distanti 8 punti. Per farlo il mister bresciano dovrebbe puntare su una formazione con il solito 4-2-3-1, con alcuni cambi rispetto alla trasferta in terra sarda. Possibile chance da titolare per Toljan, Peluso e Kyriakopulos, con Magnanelli e l'ex Locatelli in mediana. Alle spalle dell'inamovibile Ciccio Caputo, contro il Milan dovrebbero agire Berardi, Traore e Boga, con Djuricic e Raspadori pronti a subentrare dalla panchina.

Milan, in casa del Sassuolo con il dubbio Ibrahimovic

Contro il Sassuolo, il Milan vuole allungare a nove la striscia di risultati utili post lockdown centrando la settima vittoria. Il dubbio principale di Stefano Pioli è quello legato a Zlatan Ibrahimovic che ieri non si è allenato e potrebbe partire dalla panchina. Il bomber svedese in caso di assenza, sarebbe dunque sostituito da Rebic, con Bonaventura favorito su Paquetà per prendere il posto del croato nel tridente alle spalle della punta. Per il resto confermatissima la formazione rossonera, con Calabria ancora favorito su Conti sulla corsia destra.

Probabili formazioni Sassuolo-Milan

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Peluso, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; D.Berardi, J.Traoré, Boga; Caputo. ALL.: De Zerbi.
A DISP.: Pegolo, Turati, Marlon, Rogerio, Muldur, Magnani, Ghion, Magnanelli, Haraslin, Djuricic, Raspadori, Manzari.
MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Rebic, Calhanoglu; Ibrahimovic. ALL.: Pioli.
A DISP.: Begovic, A.Donnarumma, Conti, Laxalt, Gabbia, Krunic, Biglia, Brescianini, Colombo, Bonaventura, Paquetà, Leao, Maldini.