543 CONDIVISIONI
21 Ottobre 2021
20:35

Roma umiliata in Conference League: ne prende 6 dal Bodo/Glimt! Disfatta storica

Una vera e propria umiliazione per la Roma nel terzo turno della Conference League: i giallorossi sono stati battuti per 6-1 dal Bodo/Glimt. Una prestazione davvero deludente per la squadra giallorossa, sotto tutti i punti di vista. È la prima volta una squadra di Mourinho ha subito sei gol in un singolo incontro.
A cura di Vito Lamorte
543 CONDIVISIONI

Una vera e propria disfatta. Non ci sono altre parole per commentare la prima sconfitta in Conference League per la Roma di José Mourinho. I giallorossi sono stati battuti in casa del Bodo/Glimt con un risultato netto e che non ammette repliche: 6-1 per la squadra di Kjetil Knutsen, che ha interpretato meglio il match dall'inizio alla fine e ha meritato di vincere il confronto contro i più quotati avversari. Si tratta di una delle sconfitte più dolorose a livello europeo per il club della Capitale, che si è presentato in Norvegia con diverse seconde linee ma questo non può essere una scusante per la prova dei giallorossi.

La squadra dello Special One è partita subito con il piede sbagliato e dopo pochi minuti è arrivato il vantaggio norvegese con Botheim, che ha concluso un'azione corale molto bella da parte dei padroni di casa. I giallorossi hanno accusato il colpo e poco dopo Berg ha raddoppiato con un grande tiro dal limite dell'area. Carles Perez ha accorciato le distanze, sfruttando un lancio centrale di Diawara e firmando il suo primo centro stagionale, ma è solo un'illusione. Nella ripresa Mou ha provato a cambiare qualcosa, inserendo Mkhitaryan, Pellegrini e Abraham, ma il risultato non è cambiato: il Bodo ha trovato il gol altre quattro volte e la sconfitta è diventata un'umiliazione per i giallorossi.

Botheim, due volte Solbakken e Pellegrino hanno messo in ginocchio la difesa della Roma con giocate in verticale e hanno certificato la prima battuta d'arresto europeo per i capitolini. Una prestazione davvero deludente per la squadra giallorossa, che nonostante la sconfitta contro la Juventus era rimasta in partita fino alla fine e aveva fatto vedere diverse soluzioni offensive rispetto a questa sera.

Secondo quanto riporta Opta, per la prima volta una squadra di José Mourinho ha subito sei gol in un singolo incontro: questa brutta esperienza per lo Special One è arrivata alla partita numero 1008 da allenatore per il portoghese.

Se le precedenti sconfitte pesanti contro Manchester United e Bayern Monaco avevano certificato un divario tecnico in campo, questa sera è una delle peggiori battute d'arresto a livello d'immagine per la Roma. L'unica ricetta è ‘resettare' e ripartire, ma non sarò facile.

Il tabellino di Bodo/Glimt-Roma

RETI: 8′ e 52′ Botheim, 20′ Berg, 28′ Perez, 71′ e 80′ Solbakken, 78′ Pellegrino.

BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode (82′ Hoibraten), Bjorkan; Fet (81′ Vetlesen), Berg, Konradsen (90′ Hagen); Solbakken (87′ Koomson), Botheim, Pellegrino (87′ Mugisha). Allenatore: Kjetil Knutsen.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Reynolds, Kumbulla, Ibanez, Calafiori; Darboe (46′ Cristante), Diawara (59′ Pellegrini); Perez, Villar (46′ Mkhitaryan), El Shaarawy (59′ Abraham); Mayoral (46′ Shomurodov). Allenatore: Mourinho.

ARBITRO: Ali Palabıyık (TUR).

543 CONDIVISIONI
Roma-Bodo Glimt in TV in chiaro su TV8, Sky o DAZN: formazioni e dove vedere la partita di Conference League
Roma-Bodo Glimt in TV in chiaro su TV8, Sky o DAZN: formazioni e dove vedere la partita di Conference League
Niente rivincita per la Roma: contro il Bodo/Glimt finisce 2-2, fischi all'Olimpico
Niente rivincita per la Roma: contro il Bodo/Glimt finisce 2-2, fischi all'Olimpico
Europa e Conference League, risultati di oggi e classifica: il Napoli festeggia, Lazio e Roma pareggi agrodolci
Europa e Conference League, risultati di oggi e classifica: il Napoli festeggia, Lazio e Roma pareggi agrodolci
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni