8 Luglio 2021
10:00

Regolamento Europei 2021, supplementari e rigori in caso di parità: come funziona

Il regolamento degli Europei 2021 nella fase a eliminazione diretta riguarda soprattutto i tempi supplementari e i rigori. Chi passa se la partita finisce in parità nei tempi regolamentari? Ecco tutto quello che c’è da sapere sul regolamento di UEFA Euro 2020.
A cura di Alessio Morra

Con la finale tra Italia e Inghilterra si concludono gli Europei di calcio 2021, l'ultima partita è in programma domenica 11 luglio al Wembley Stadium di Londra. Il regolamento di Euro 2020 prevede che le partite si giochino con la formula della gara secca, vale a dire che dopo i 90 minuti regolamentari si procede ai supplementari qualora il risultato sia di parità. Se i tempi supplementari non decretano un vincitore, si passa ai calci di rigore, con le due squadre che si alternano nei tiri dal dischetto. Ecco cosa dice il regolamento, come riportato sul sito della UEFA.

Supplementari agli Europei, come funziona

Se una partita finisce in parità allo scadere dei 90 minuti, si procede con i tempi supplementari. Questi durano 15 minuti ciascuno e sono preceduti da 5 minuti di pausa dopo la fine del tempo regolamentare. Se anche alla fine dei tempi supplementari il risultato è in parità, si procede ai calci di rigore.

Le regole per i calci di rigore agli Europei 2020

Nel caso in cui il secondo tempo supplementare si concluda in parità, si va ai calci di rigore, regolamentati dall'IFAB. Dopo aver deciso in quale porta si tireranno i rigori, si procede a oltranza finchè una delle due squadre si trova in svantaggio rispetto all'altra. A quel punto, passa alla fase successiva la squadra che ha totalizzato un numero maggiore di rigori segnati.

Il regolamento per ottavi, quarti, semifinali e finale

Dagli ottavi di finale, dunque, parte la fase a eliminazione diretta. Passerà il turno chi vincerà dopo i 90 minuti regolamenti. In caso di pareggio al 90′ si disputeranno i tempi supplementari. Dovesse perdurare il pareggio si tireranno i calci di rigore.

Formula 1, come funziona la Sprint Race: regolamento della mini gara del sabato
Formula 1, come funziona la Sprint Race: regolamento della mini gara del sabato
"Noi crediamo nell'Italia, altri no": la risposta di Jorginho alle critiche rivolte alla Nazionale
"Noi crediamo nell'Italia, altri no": la risposta di Jorginho alle critiche rivolte alla Nazionale
La maglia del Venezia è irregolare: costretti a modificarla per giocare in Serie A
La maglia del Venezia è irregolare: costretti a modificarla per giocare in Serie A
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni