3 Gennaio 2022
7:54

“Mi hanno chiamato assassino”: minacce contro il DJ accusato di aver contagiato Leo Messi

Dopo la positività al Covid di Lionel Messi, il dj argentino Fer Palacio, presente alla festa di Natale organizzata dal calciatore del PSG, è stato accusato di essere colui che lo ha contagiato e contro di lui è partita una vera e propria campagna denigratoria sui social dove è anche stato minacciato.
A cura di Michele Mazzeo

Lionel Messi è risultato positivo al Covid e non è ancora potuto rientrare in Francia per riprendere gli allenamenti con il Paris Saint-Germain dopo le vacanze natalizie trascorse in Argentina. Questo ha fatto sì che tra i tifosi dei parigini e gli argentini sia partita una vera e propria caccia all'uomo per scoprire chi sia stato a contagiare il sette volte Pallone d'Oro. Vittima di questa insensata ricerca è stato il DJ argentino Fer Palacio. Quest'ultimo infatti non solo si è ritrovato ingiustamente accusato di aver contagiato la stella del PSG dopo aver posato al suo fianco per una foto dopo la festa di Natale che i due hanno trascorso insieme, ma in seguito a ciò si è visto addirittura anche recapitare pesanti insulti e minacce sui social network.

Le accuse contro Fer Palacio sono nate dopo la sua partecipazione a un evento organizzato dallo streamer Coscu che ha poi annunciato che alcuni giorni dopo erano stati rilevati diversi casi di positività al coronavirus tra i partecipanti. Il famoso DJ argentino era tra gli invitati di Lionel Messi per la festa di Natale organizzata nella sua Rosario, come testimoniato da una foto postata su Instagram dallo stesso artista che lo ritrae insieme al calciatore del Psg risultato poi positivo al Covid e costretto a rimanere in Argentina e a trascorrere il capodanno in isolamento.

Questa coincidenza ha scatenato l'ira dei sostenitori di Leo Messi che hanno dato vita ad una vera e propria campagna denigratoria nei confronti di Fer Palacio arrivando perfino a minacciarlo. "Mi sono appena svegliato e ho ricevuto tanti messaggi, sono trend su Twitter perché Messi è risultato positivo al Covid e in molti lo collegano al fatto che io l'abbia contagiato" ha detto infatti il noto DJ argentino nelle proprie stories di Instagram. "Alcuni mi hanno chiamato ‘assassino' nelle chat e nei commenti, e ho ricevuto minacce molto brutte" ha poi proseguito nella sua denuncia. "Ho fatto un test perché devo viaggiare in Uruguay e non ho il Covid" ha infine concluso l'artista sudamericano postando il risultato negativo di un tampone a cui si era appena sottoposto.

Di Maria saluta il Psg in lacrime, pensa alla Juve e prima dell'addio fa una richiesta a Leo Messi
Di Maria saluta il Psg in lacrime, pensa alla Juve e prima dell'addio fa una richiesta a Leo Messi
Balotelli accusato di aver picchiato a sangue un compagno, interviene il presidente: "Fammi vedere"
Balotelli accusato di aver picchiato a sangue un compagno, interviene il presidente: "Fammi vedere"
I convocati dell'Argentina per la Finalissima con l'Italia: ci sono anche Lautaro, Messi e Dybala
I convocati dell'Argentina per la Finalissima con l'Italia: ci sono anche Lautaro, Messi e Dybala
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni