Gli atleti, in generale i calciatori, generalmente postano sui social foto di vittorie, di grandi incontri (e fino a qualche tempo fa di viaggi o momenti di festa). Kylian Mbappé ha fatto commuovere tutti quelli che lo seguono postando una serie di immagini molto tenere e soprattutto scrivendo con il suo amico, il piccolo Lucas, non c'era più. Il bimbo stava lottando con il cancro:

È con grande emozione che vi informo che Lucas è andato a unirsi alle stelle. Difficile trovare le parole ma è necessario rendere omaggio a questo ragazzo pieno di amore, simpatia e soprattutto coraggio che mi ha insegnato tanto e con cui ho creato un forte legame. Cercherò di renderti orgoglioso perché tu sei il vero eroe. Tu che meriti tutte queste lodi per aver combattuto la tua malattia per più di 10 mesi senza mai lamentarti. Sono estremamente orgoglioso di essere stato tuo amico fino ai tuoi ultimi respiri e, credimi, lo sarò per sempre. Possa Dio concederti la via per il paradiso, mio ​​piccolo angelo. Ti voglio bene. Kylian.

Mbappé era molto legato a questo bimbo e pochi giorni fa in occasione dell'ultimo incontro di Ligue 1 del Paris Saint Germain dopo aver segnato un gol si era tolto la maglia ed aveva mostrato la maglietta che aveva dedicato a Lucas aveva fatto scrivere: "Coraggio Lucas, sono con te". Delle parole semplici, ma belle e sentite da Mbappé che voleva davvero bene a questo bambino che lottava contro il cancro e in queste ultime settimane era stato sottoposto a pesanti cure. Il fortissimo calciatore che con la Francia ha vinto il Mondiale due anni fa, in passato aveva messo all'asta alcune delle sue maglie per dare un grande aiuto all'organizzazione ‘Le Petite Bosses' che cerca di raccogliere fondi per la ricerca sul cancro.