20 Giugno 2021
17:47

L’UEFA indaga su episodi di omofobia e razzismo durante le partite dell’Ungheria a Euro 2020

La UEFA ha confermato che sta indagando su alcuni episodi di discriminazione avvenuti durante le prime due partite degli Europei 2021 durante le partite dell’Ungheria alla Puskas Arena di Budapest. Si tratta di situazioni che sono avvenute nello stadio magiaro sia nel match contro il Portogallo che con la Francia.
A cura di Vito Lamorte

C'erano delle voci e dei rumors che erano trapelate ma adesso c'è l'ufficialità. L'UEFA ha confermato che sta indagando su alcuni episodi di discriminazione avvenuti durante le prime due partite di Euro 2020 dell'Ungheria alla Puskas Arena di Budapest. Il network Fare, che lavora per contrastare ogni tipo di discriminazione attraverso il potere inclusivo del calcio, ha inviato un rapporto in cui si evidenzia uno striscione omofobo sugli spalti durante la sconfitta contro il Portogallo dello scorso martedì. Sono stati messi in evidenza anche dei cori a sfondo razzista durante il sorteggio prima della partita di sabato tra i maguari e la Francia, con la UEFA che ha affermato che un ispettore etico e disciplinare è stato nominato per condurre un'indagine.

Un comunicato ufficiale dell'ente che governa il calcio in Europa rende noto: "In conformità con l'articolo 31(4) del Regolamento Disciplinare UEFA, un ispettore disciplinare e etico UEFA è stato nominato per condurre un'indagine disciplinare su potenziali incidenti discriminatori avvenuti nella Puskás Aréna, Budapest, durante le partite della fase a gironi del Campionato Europeo 2020 tra le nazionali di Ungheria e Portogallo il 15 giugno 2021 e tra le nazionali di Ungheria e Francia si sono giocate il 19 giugno 2021". Nelle prossime ore dovrebbero esserci aggiornamenti sulla vicenda.

Budapest e la Puskas Arena sono l'unica sede degli Europei 2021 a consentire il pieno pubblico per le partite per le decisioni prese dal presidente Orban e dal suo governo. L'Ungheria è attualmente all'ultimo posto nel Gruppo F con un punto in due partite: dopo la sconfitta per 3-0 in apertura contro il Portogallo, i magiari allenati dall'italiano Marco Rossi hanno strappato un pareggio clamoroso per 1-1 contro i campioni del mondo della Francia ieri. Giocheranno contro la Germania nell'ultimo turno mercoledì sera, all'Allianz Arena di Monaco.

"Spogliati e facci vedere se sei una donna": è stata costretta a farlo durante una partita
"Spogliati e facci vedere se sei una donna": è stata costretta a farlo durante una partita
Entra in campo per soccorrere un calciatore ma succede l'impensabile: barelliere finisce ko
Entra in campo per soccorrere un calciatore ma succede l'impensabile: barelliere finisce ko
Tragedia in campo: l'allenatore muore colpito da un fulmine durante una partita di calcio
Tragedia in campo: l'allenatore muore colpito da un fulmine durante una partita di calcio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni