98 CONDIVISIONI

L’ispezione più assurda di sempre, il campo è sommerso: il rinvio di Giamaica-Canada è ridicolo

Il match tra Giamaica e Canada in programma venerdì è stato rinviato ad oggi per un allagamento del campo mai visto: il terreno di gioco a Kingston era completamente sommerso. L’ispezione per essere sicuri dell’impraticabilità era così ridicola che non ci si può credere.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Paolo Fiorenza
98 CONDIVISIONI
Immagine

Oggi all'Independence Park di Kingston si è giocata la gara tra Giamaica e Canada, andata dei quarti di finale della Nations League centroamericana. Il match è stato vinto dagli ospiti per 2-1: a segno per il Canada nel recupero del primo tempo l'attaccante del Lille Jonathan David, poi pareggio di Nicholson per i giamaicani a inizio ripresa e gol vittoria ospite di Eustaquio quasi allo scadere. La partita si sarebbe dovuta giocare il giorno prima, ma un temporale (eufemismo) che si è abbattuto su Kingston ha reso il campo impraticabile (altro eufemismo) e dunque il fischio d'inizio è stato posticipato a sabato.

Col rovesciarsi dell'acqua a catinelle, è parso ben presto chiaro che disputare il match sarebbe stato una chimera. Il via alla gara era inizialmente previsto per le 19 ora locale di venerdì, nella notte italiana: gli arbitri inizialmente hanno ritardato il calcio d'inizio di un'ora, adducendo "problemi sul campo". Il trascorrere dei minuti ha trasformato questi problemi in uno scenario surreale, davvero mai visto: il terreno di gioco è passato dallo stato di piscina a quello di lago artificiale, venendo completamente sommerso in ogni suo punto da centimetri di acqua.

La vicenda è diventata virale sui social quando si è diffuso un video che mostrava le condizioni incredibili dello stadio assieme a quello che sembrava essere un sopralluogo per essere sicuri che non si potesse giocare. Era un'ispezione talmente assurda e ridicola che i commenti sono esplosi: "Perché ispezionano il campo come se ci fosse una possibilità che si possa giocare?", "Cosa è andato esattamente a vedere che non poteva vedere dagli spalti?", "Potrebbero giocare a pallanuoto" e molti altri dello stesso tenore. Fino alla sentenza definitiva: "L'ispezione del campo più inutile di sempre".

Un ulteriore aggiornamento ha ritardato ancora il calcio d'inizio, posticipando l'orario alle 21. Un ottimismo surreale, cui è seguito l'inevitabile rinvio della sfida ad oggi, alle 10:30 di mattina ora locale, il pomeriggio in Italia. I Reggae Boyz sono stati battuti in casa e dovranno ora cercare l'impresa martedì prossimo nel match di ritorno in Canada.

98 CONDIVISIONI
Il ritorno in campo di Abraham è sempre più vicino ma il futuro è in bilico: può lasciare la Roma
Il ritorno in campo di Abraham è sempre più vicino ma il futuro è in bilico: può lasciare la Roma
Incessante diluvio in Portogallo, sospesa Santa Clara-Porto: la reazione dei giocatori è da applausi
Incessante diluvio in Portogallo, sospesa Santa Clara-Porto: la reazione dei giocatori è da applausi
Morto Giacomo Losi, lo storico capitano Er Core de Roma: "È andato in cielo con la maglia giallorossa"
Morto Giacomo Losi, lo storico capitano Er Core de Roma: "È andato in cielo con la maglia giallorossa"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni