Lautaro Martinez al Barcellona senza problemi. Nonostante la scadenza odierna della clausola da 111 milioni di euro. Il numero uno del club catalano, Josep Bartomeu, non ha dubbi e ha dichiarato che la trattativa per portare ‘El Toro’ al Camp Nou, proseguirà. Un affare ad oltranza, dunque, che non vuole rinunciare all’acquisto dell’attaccante dell’Inter per potergli permettere di far coppia con Messi, il suo idolo. In questo momento Lautaro non sta facendo pressioni alla società nerazzurra, anzi, sta dimostrando continuamente amore al club di Suning. Il calo fisico di queste ultime giornate però, può essere anche attribuito ad un calo mentale che inevitabilmente gli sta riempiendo la testa di dubbi circa il suo futuro.

Oggi scade la clausola di Lautaro Martinez

Circa 111 milioni di euro. Era questa clausola, in scadenza oggi, che il Barcellona avrebbe potuto versare nelle casse dell’Inter per assicurarsi l’attaccante argentino. Bartomeu andrà comunque avanti, senza il timore de prezzo che stabilirà l’Inter per Lautaro e senza la paura di doversi scontrare con un altro club. "Non abbiamo una data segnata sul calendario  – ha dichiarato il patron dei catalani a radio ‘Rac 1’- che ci indichi quando devono avvenire gli acquisti”. Resta dunque da fare i conti con Beppe Marotta e con Suning che non vorrà scendere dalla sua valutazione iniziale del giocatore.

Quanto costerebbe Lautaro a fine campionato

In Spagna sono sicuri che entro il 2 agosto il Barcellona porterà in Spagna il suo nuovo attaccante. Forte anche dell’accordo totale già raggiunto con il giocatore: offerta di 60 milioni per cinque anni. Ma Suning non fa sconti ed è facile che continui a puntare fortemente sulla sua richiesta iniziale di 90 milioni più una contropartita tecnica (ancora non individuata, ma Vidal è il nome più caldo). A meno di clamorose prese di posizione di Lautaro (così come accaduto in passato per Icardi), l’Inter non si muoverà da questa richiesta. Ma il tempo stringe e il rendimento del ‘Toro’ sta incidendo inevitabilmente, sempre di più, sulla stagione nerazzurra.