153 CONDIVISIONI
13 Maggio 2022
22:34

Lapadula porta il Benevento alla semifinale playoff di Serie B: l’Ascoli si arrende in casa

Il Benevento vola in semifinale playoff di Serie B dove affronterà il Pisa. Ai sanniti basta un gol di Lapadula nel primo tempo per battere 0-1 l’Ascoli che si arrende in casa.
A cura di Fabrizio Rinelli
153 CONDIVISIONI

Il Benevento vola alla semifinale playoff di Serie B contro il Pisa. Ai sanniti basta un gol di Lapadula nel primo tempo per battere 0-1 l'Ascoli in casa. Nella ripresa la squadra di Sottil va vicinissima al pareggio con Dionisi ma Paleari salva gli uomini di Caserta. Il Benevento affronterà ora il Pisa martedì 17 maggio al ‘Vigorito' nella sfida d'andata contro i toscani prima del ritorno il 21.

Lapadula sblocca la partita nel primo tempo

Il Benevento doveva solo vincere per vincere e qualificarsi alla semifinale playoff di Serie B. Il piazzamento migliore della classifica finale da parte dell'Ascoli infatti imponeva agli uomini di Caserta un solo risultato. E infatti dopo soli 5 secondi dal calcio d'inizio, Lapadula riceve subito una gomitata fortuita da parte di Falasca nel tentativo di frenare la sua pressione sul difensore dell'Ascoli. La panchina sannita si è subito agitata chiedendo un provvedimento dell'arbitro che però non è arrivato. Un inizio bizzarro e inaspettato che comunque non ha negato alle due squadre di iniziare la propria partita.

L'Ascoli parte forte sfiorando il gol in diverse occasioni. Alla prima occasione del primo tempo è però il Benevento a trovare la rete del vantaggio con il solito Lapadula. L'attaccante peruviano ha sfruttato al meglio di testa un cross perfetto di Masciangelo da sinistra. In questo momento il Benevento sarebbe qualificato alla semifinale contro il Pisa. Il merito della rete va dato sicuramente alla grande azione iniziata da Letizia che partito dalla destra è arrivato fino al limite dell'area di rigore avversaria prima di servire la palla a Mastrangelo per il cross perfetto sulla testa di Lapadula che mette in rete il gol del vantaggio.

Il Benevento gestisce il vantaggio e si porta a casa il passaggio del turno

La ripresa si apre così come si era concluso il primo tempo. Il Benevento fa la partita e regala subito agli uomini di Caserta la possibilità di raddoppiare ancora una volta con Lapadula che però di testa non riesce a timbrare il cartellino. Subito dopo, neanche il tempo di far rifiatare i padroni di casa, è Elia che da destra mette una palla in mezzo sulla quale nessun giocatore del Benevento riesce ad intervenire. L'Ascoli però appare un po' in affanno, quasi incapace di reagire agli attacchi dei campani.

Arrivati all'ultimo quarto d'ora del match l'Ascoli nella ripresa si può dire che non ha mai impensierito la porta di Paleari tranne in un'occasione con la conclusione di Bidaoui. Il Benevento ha gestito il vantaggio che gli regalerebbe la semifinale contro il Pisa. Nel finale però, all'84′ un'autentica prodezza di Paleari su colpo di testa di Dionisi a colpo sicuro evita al Benevento di subire un pareggio che sarebbe stato una beffa per i sanniti. Dopo 6 minuti di recupero è però il Benevento a gioire. Si giocherà martedì l'andata della semi finale playoff contro il Pisa.

153 CONDIVISIONI
Chi va in Serie B tra Padova e Palermo nella finale dei playoff: i gol in trasferta valgono doppio?
Chi va in Serie B tra Padova e Palermo nella finale dei playoff: i gol in trasferta valgono doppio?
Le squadre del campionato di Serie B 2022-2023: l'elenco definitivo dopo Palermo-Padova
Le squadre del campionato di Serie B 2022-2023: l'elenco definitivo dopo Palermo-Padova
Playoff Serie C, il Palermo avvicina la promozione in B: Padova battuto 1-0 nella finale di andata
Playoff Serie C, il Palermo avvicina la promozione in B: Padova battuto 1-0 nella finale di andata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni