12 Febbraio 2021
9:31

La girandola delle plusvalenze che ha mosso il calciomercato di gennaio in Italia

Le società italiane hanno spostato 85 milioni di cartellini nell’ultima campagna acquisti (seconde in Europa alle spalle della Premier League), ma in realtà il denaro mosso in queste operazioni è meno della metà. Gli investimenti maggiori arrivano dalla zona retrocessione e sono diretti principalmente verso l’estero.
A cura di Benedetto Giardina

Gennaio non è quasi mai il mese delle spese pazze, tanto più in piena crisi economica e col calcio colpito in pieno dalla pandemia. Non a caso, quest'anno, la sessione invernale del calciomercato ha visto metter mano al portafogli solamente i club a rischio retrocessione, nel tentativo di evitare un tracollo in Serie B. Per il resto, è tutto un film già andato in scena più volte: prestiti, svincolati e scambi, con l'inevitabile girandola di plusvalenze. Dei circa 85 milioni di cartellini valutati in entrata (secondi in Europa alle spalle della Premier League), i club italiani hanno effettivamente mosso meno della metà se si escludono gli scambi messi in piedi nell'ultimo mese: circa 41 milioni di euro. Se si valuta invece la spesa reale sostenuta durante questa sessione di mercato, la cifra va riducendosi ulteriormente, tra pagamenti dilazionati e utilizzo della camera di compensazione per le operazioni tra club italiani.

L'impatto delle plusvalenze nel mercato di gennaio

La Juventus ha fatto delle plusvalenze il proprio cavallo di battaglia in questo gennaio 2021. Le cessioni di Portanova, Petrelli e Tongya hanno generato plusvalenze per circa 25 milioni di euro, ma i tre giovani del vivaio bianconero si sono rivelate in realtà delle contropartite per Rovella del Genoa (valutato 18 milioni) e Aké dell'Olympique Marsiglia (valutato 8 milioni). In sostanza, il club bianconero sul mercato ha "speso" 26 milioni di euro, ma solo spostando giocatori. Nessun movimento di denaro, dunque, per operazioni che avranno effetti a breve termine sui bilanci grazie alle plusvalenze realizzate. È sul lungo periodo, però, che la Juventus dovrà fare i conti con gli ammortamenti dei cartellini di Aké e Rovella: il primo ha firmato un contratto quinquennale, il secondo un quadriennale che però prevede anche un eventuale riconoscimento di un bonus fino ad un massimo di 20 milioni di euro per il Genoa, al maturare di determinate condizioni. In tutto ciò, Rovella è rimasto a Genova e Aké è – per il momento – aggregato alla formazione Under 23 che gioca in Lega Pro.

Lo scambio di plusvalenze, ovviamente, coinvolge anche il Genoa, i cui 18 milioni "spesi" per Portanova e Petrelli sono di fatto una contropartita secca per Rovella. Sommati ai 26 milioni di valutazione dei cartellini acquisiti dalla Juventus (senza movimento di denaro), fanno 44 milioni di euro. In pratica, due club con le loro plusvalenze hanno inciso sul mercato invernale della Serie A per più del 50% delle valutazioni di tutti i calciatori accasatisi in società della massima serie. In entrata, d'altronde, Juventus e Genoa non hanno fatto altro: i bianconeri hanno fatto rientrare Rugani e Mandragora dai rispettivi prestiti, per girarli nuovamente a titolo temporaneo a Cagliari e Torino, mentre i liguri hanno aperto la porta a Strootman e Onguené, entrambi giunti in prestito da Olympique Marsiglia e RB Salisburgo.

Il saldo di mercato delle big della Serie A

Non che nel resto della Serie A si navighi nell'oro. Anzi, le poche operazioni andate in porto durante quest'ultima fase del mercato sono state svolte all'insegna del risparmio, o quantomeno facendo attenzione a non andare in rosso. Lo dimostrano soprattutto gli affari mancati: lo scambio Dzeko-Sanchez tra Inter e Roma, ad esempio. Lì il problema non si pose tanto sulla valutazione dei due calciatori, quanto sugli stipendi da riconoscere, dato che l'Inter per il cileno usufruisce delle agevolazioni previste dal decreto crescita, ma non avrebbe potuto fare lo stesso per il centravanti riappacificatosi (forse) con Fonseca. Alla fine, Sanchez è rimasto all'Inter che non ha mosso un dito in entrata, mentre Dzeko è rimasto alla Roma, dove è arrivato il solo Reynolds. Per lo statunitense, i giallorossi al momento hanno sborsato 100 mila euro come corrispettivo per il prestito. Il riscatto, obbligato al verificarsi di determinate condizioni, è fissato a 6,75 milioni di euro, più eventuali variabili fino a 5,65 milioni, ma queste cifre non riguardano la spesa effettuata a gennaio.

Un mercato soft, dunque, così come per le altre società in orbita europea. L'unica ad aver finalizzato operazioni di un certo calibro è stata l'Atalanta, che ha investito circa 11,7 milioni per Maehle dal Genke e Kovalenko dallo Shakhtar Donetsk. I bergamaschi, però, hanno potuto contare su un tesoretto da circa 26 milioni di euro proveniente dalla cessione di Diallo al Manchester United e di Gomez al Siviglia. Di fatto, nella metà sinistra della classifica, solo due club possono vantare un saldo negativo acquisti e cessioni: Milan e Sampdoria con mezzo milione a testa speso rispettivamente per i prestiti di Meite e Torregrossa. Per il resto, bisogna scendere nei meandri della lotta salvezza per trovare società bisognose di rinforzi a gennaio.

Si spende solo in zona retrocessione

L'acquisto più oneroso della finestra invernale lo ha messo a segno il Parma, prelevando dalla FCSB ("erede" della Steaua Bucarest) il talento rumeno Dennis Man. Costo dell'operazione: 15 milioni di euro. I dettagli, però, sono stati svelati dall'agente Giovani Becali al portale Fanatik, in merito all'ultima offerta fatta dal Parma: 13 milioni da pagare in due anni e mezzo più 2 milioni di bonus. Di fatto, i ducali, hanno versato solo una percentuale dell'intero conguaglio, ma non è possibile stabilire a quanto ammonti realmente. Quello di Man resta comunque l'acquisto più costoso del mercato di gennaio, seguito a ruota da Sanabria al Torino. I granata, per l'attaccante paraguaiano, hanno messo sul piatto 7 milioni di euro. Che a spendere tali cifre siano la penultima e la quartultima in campionato fa capire molto della situazione attuale nel calcio italiano.

Inoltre, Parma e Torino (come altre società) hanno acquistato dall'estero. Diverse operazioni, invece, si sono svolte tra società italiane, il che significa poter usufruire della camera di compensazione. Un sistema semplice: un club che avanza crediti nel mercato interno può scambiarli con altre società in sede di campagna acquisti. Duncan al Cagliari dalla Fiorentina, Maleh dal Venezia alla Fiorentina, Meite dal Torino al Milan, Bani dal Genoa al Parma e Torregrossa dal Brescia alla Sampdoria sono i trasferimenti onerosi (definitivi o temporanei) operati all'interno del mercato italiano, potenzialmente con scambio di crediti. In totale, però, le valutazioni di questi passaggi si aggirano sui 4,2 milioni di euro, meno di quanto la Fiorentina riconoscerà allo Spartak Mosca per Kokorin (conguaglio di 4,5 milioni). Perché chi vuole spendere e può farlo, preferisce farlo all'estero.

Le notizie di calciomercato del 23 gennaio 2023
Le notizie di calciomercato del 23 gennaio 2023
Le notizie di calciomercato del 13 gennaio
Le notizie di calciomercato del 13 gennaio
Le notizie di calciomercato del 26 gennaio
Le notizie di calciomercato del 26 gennaio
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 21
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
4 - 2
Udinese
Sampdoria
0 - 2
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
1 - 2
Inter
Monza
1 - 2
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
3 - 2
Cremonese
Lazio
2 - 1
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Roma
Spezia
1 - 0
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
2 - 5
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Sassuolo
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
0 - 0
Lazio
Udinese
0 - 0
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 0
Spezia
Sassuolo
1 - 0
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
0 - 0
Fiorentina
Napoli
4 - 0
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Milan
Bologna
1 - 1
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
1 - 0
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 0
Juventus
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
1 - 2
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
1 - 2
Torino
Juventus
1 - 1
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
2 - 0
Bologna
Spezia
2 - 2
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
4 - 0
Sampdoria
Verona
0 - 1
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 0
Napoli
Lecce
1 - 1
Empoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
0 - 0
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 1
Cremonese
Roma
3 - 0
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
1 - 1
Verona
Sampdoria
1 - 1
Lazio
Udinese
1 - 0
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Spezia
Napoli
1 - 1
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
3 - 1
Torino
Bologna
1 - 1
Salernitana
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
1 - 1
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
3 - 2
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
0 - 0
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
4 - 0
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
0 - 2
Atalanta
Salernitana
2 - 2
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 0
Lecce
sabato 10 Settembre 2022 - ore 15:00
Napoli
1 - 0
Spezia
sabato 10 Settembre 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 0
Torino
sabato 10 Settembre 2022 - ore 20:45
Sampdoria
1 - 2
Milan
domenica 11 Settembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Cremonese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 1
Fiorentina
Lecce
1 - 1
Monza
Sassuolo
1 - 3
Udinese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 0
Verona
domenica 11 Settembre 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Salernitana
lunedì 12 Settembre 2022 - ore 20:45
Empoli
1 - 2
Roma
venerdì 16 Settembre 2022 - ore 20:45
Salernitana
1 - 2
Lecce
sabato 17 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Empoli
sabato 17 Settembre 2022 - ore 18:00
Spezia
2 - 1
Sampdoria
sabato 17 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 1
Sassuolo
domenica 18 Settembre 2022 - ore 12:30
Udinese
3 - 1
Inter
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Cremonese
0 - 4
Lazio
Fiorentina
2 - 0
Verona
Monza
1 - 0
Juventus
domenica 18 Settembre 2022 - ore 18:00
Roma
0 - 1
Atalanta
domenica 18 Settembre 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 2
Napoli
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 1
Torino
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Roma
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Milan
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 12:30
Lazio
4 - 0
Spezia
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lecce
1 - 1
Cremonese
Sampdoria
0 - 3
Monza
Sassuolo
5 - 0
Salernitana
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
1 - 0
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Bologna
lunedì 03 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 2
Udinese
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 15:00
Sassuolo
1 - 2
Inter
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Juventus
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 20:45
Bologna
1 - 1
Sampdoria
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 12:30
Torino
1 - 1
Empoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 15:00
Monza
2 - 0
Spezia
Salernitana
2 - 1
Verona
Udinese
2 - 2
Atalanta
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 18:00
Cremonese
1 - 4
Napoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Lecce
lunedì 10 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 4
Lazio
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 0
Monza
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Salernitana
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lazio
0 - 0
Udinese
Spezia
2 - 2
Cremonese
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 18:00
Napoli
3 - 2
Bologna
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 2
Milan
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 1
Roma
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 20:45
Lecce
1 - 1
Fiorentina
venerdì 21 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
4 - 0
Empoli
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Spezia
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
4 - 1
Monza
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
3 - 4
Inter
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 12:30
Udinese
1 - 2
Torino
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 0
Lecce
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
0 - 2
Lazio
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
0 - 1
Napoli
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 18:30
Cremonese
0 - 1
Sampdoria
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 20:45
Sassuolo
2 - 1
Verona
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 0
Sassuolo
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lecce
0 - 1
Juventus
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 0
Sampdoria
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 12:30
Empoli
0 - 2
Atalanta
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 15:00
Cremonese
0 - 0
Udinese
Spezia
1 - 2
Fiorentina
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lazio
1 - 3
Salernitana
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Milan
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 18:30
Verona
1 - 3
Roma
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 20:45
Monza
1 - 2
Bologna
venerdì 04 Novembre 2022 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Lecce
sabato 05 Novembre 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 0
Sassuolo
Salernitana
2 - 2
Cremonese
sabato 05 Novembre 2022 - ore 18:00
Atalanta
1 - 2
Napoli
sabato 05 Novembre 2022 - ore 20:45
Milan
2 - 1
Spezia
domenica 06 Novembre 2022 - ore 12:30
Bologna
2 - 1
Torino
domenica 06 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
2 - 0
Verona
Sampdoria
0 - 2
Fiorentina
domenica 06 Novembre 2022 - ore 18:00
Roma
0 - 1
Lazio
domenica 06 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Inter
martedì 08 Novembre 2022 - ore 18:30
Napoli
2 - 0
Empoli
Spezia
1 - 1
Udinese
martedì 08 Novembre 2022 - ore 20:45
Cremonese
0 - 0
Milan
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 18:30
Lecce
2 - 1
Atalanta
Sassuolo
1 - 1
Roma
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Salernitana
Inter
6 - 1
Bologna
Torino
2 - 0
Sampdoria
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 18:30
Verona
0 - 1
Juventus
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 0
Monza
venerdì 11 Novembre 2022 - ore 20:45
Empoli
2 - 0
Cremonese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 2
Udinese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 2
Lecce
sabato 12 Novembre 2022 - ore 20:45
Bologna
3 - 0
Sassuolo
domenica 13 Novembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
2 - 3
Inter
domenica 13 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
3 - 0
Salernitana
Roma
1 - 1
Torino
Verona
1 - 2
Spezia
domenica 13 Novembre 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 1
Fiorentina
domenica 13 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Lazio
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 12:30
Salernitana
1 - 2
Milan
Sassuolo
1 - 2
Sampdoria
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 14:30
Spezia
2 - 2
Atalanta
Torino
1 - 1
Verona
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 16:30
Lecce
2 - 1
Lazio
Roma
1 - 0
Bologna
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 18:30
Cremonese
0 - 1
Juventus
Fiorentina
1 - 1
Monza
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 20:45
Inter
1 - 0
Napoli
Udinese
1 - 1
Empoli
sabato 07 Gennaio 2023 - ore 15:00
Fiorentina
2 - 1
Sassuolo
sabato 07 Gennaio 2023 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Udinese
sabato 07 Gennaio 2023 - ore 20:45
Monza
2 - 2
Inter
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 12:30
Salernitana
1 - 1
Torino
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 15:00
Lazio
2 - 2
Empoli
Spezia
0 - 0
Lecce
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 2
Napoli
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 20:45
Milan
2 - 2
Roma
lunedì 09 Gennaio 2023 - ore 18:30
Verona
2 - 0
Cremonese
lunedì 09 Gennaio 2023 - ore 20:45
Bologna
1 - 2
Atalanta
venerdì 13 Gennaio 2023 - ore 20:45
Napoli
5 - 1
Juventus
sabato 14 Gennaio 2023 - ore 15:00
Cremonese
2 - 3
Monza
sabato 14 Gennaio 2023 - ore 18:00
Lecce
2 - 2
Milan
sabato 14 Gennaio 2023 - ore 20:45
Inter
1 - 0
Verona
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 12:30
Sassuolo
0 - 2
Lazio
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 15:00
Torino
0 - 1
Spezia
Udinese
1 - 2
Bologna
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 18:00
Atalanta
8 - 2
Salernitana
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Fiorentina
lunedì 16 Gennaio 2023 - ore 20:45
Empoli
1 - 0
Sampdoria
sabato 21 Gennaio 2023 - ore 15:00
Verona
2 - 0
Lecce
sabato 21 Gennaio 2023 - ore 18:00
Salernitana
0 - 2
Napoli
sabato 21 Gennaio 2023 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 1
Torino
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 12:30
Sampdoria
0 - 1
Udinese
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 15:00
Monza
1 - 1
Sassuolo
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 18:00
Spezia
0 - 2
Roma
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 20:45
Juventus
3 - 3
Atalanta
lunedì 23 Gennaio 2023 - ore 18:30
Bologna
1 - 1
Cremonese
lunedì 23 Gennaio 2023 - ore 20:45
Inter
0 - 1
Empoli
martedì 24 Gennaio 2023 - ore 20:45
Lazio
4 - 0
Milan
venerdì 27 Gennaio 2023 - ore 18:30
Bologna
2 - 0
Spezia
venerdì 27 Gennaio 2023 - ore 20:45
Lecce
1 - 2
Salernitana
sabato 28 Gennaio 2023 - ore 15:00
Empoli
2 - 2
Torino
sabato 28 Gennaio 2023 - ore 18:00
Cremonese
1 - 2
Inter
sabato 28 Gennaio 2023 - ore 20:45
Atalanta
2 - 0
Sampdoria
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 12:30
Milan
2 - 5
Sassuolo
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 15:00
Juventus
0 - 2
Monza
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 18:00
Lazio
1 - 1
Fiorentina
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 20:45
Napoli
2 - 1
Roma
lunedì 30 Gennaio 2023 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Verona
sabato 04 Febbraio 2023 - ore 15:00
Cremonese
0 - 2
Lecce
sabato 04 Febbraio 2023 - ore 18:00
Roma
2 - 0
Empoli
sabato 04 Febbraio 2023 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 0
Atalanta
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 12:30
Spezia
0 - 3
Napoli
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 15:00
Torino
1 - 0
Udinese
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Bologna
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 20:45
Inter
1 - 0
Milan
lunedì 06 Febbraio 2023 - ore 18:30
Verona
1 - 1
Lazio
lunedì 06 Febbraio 2023 - ore 20:45
Monza
2 - 2
Sampdoria
martedì 07 Febbraio 2023 - ore 20:45
Salernitana
-
Juventus
venerdì 10 Febbraio 2023 - ore 20:45
Milan
-
Torino
sabato 11 Febbraio 2023 - ore 15:00
Empoli
-
Spezia
sabato 11 Febbraio 2023 - ore 18:00
Lecce
-
Roma
sabato 11 Febbraio 2023 - ore 20:45
Lazio
-
Atalanta
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 12:30
Udinese
-
Sassuolo
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Monza
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 18:00
Juventus
-
Fiorentina
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 20:45
Napoli
-
Cremonese
lunedì 13 Febbraio 2023 - ore 18:30
Verona
-
Salernitana
lunedì 13 Febbraio 2023 - ore 20:45
Sampdoria
-
Inter
venerdì 17 Febbraio 2023 - ore 20:45
Sassuolo
-
Napoli
sabato 18 Febbraio 2023 - ore 15:00
Sampdoria
-
Bologna
sabato 18 Febbraio 2023 - ore 18:00
Monza
-
Milan
sabato 18 Febbraio 2023 - ore 20:45
Inter
-
Udinese
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 12:30
Atalanta
-
Lecce
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 15:00
Fiorentina
-
Empoli
Salernitana
-
Lazio
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 18:00
Spezia
-
Juventus
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 20:45
Roma
-
Verona
lunedì 20 Febbraio 2023 - ore 20:45
Torino
-
Cremonese
sabato 25 Febbraio 2023 - ore 18:00
Empoli
-
Napoli
sabato 25 Febbraio 2023 - ore 20:45
Lecce
-
Sassuolo
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 12:30
Bologna
-
Inter
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 15:00
Salernitana
-
Monza
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 18:00
Udinese
-
Spezia
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 20:45
Milan
-
Atalanta
lunedì 27 Febbraio 2023 - ore 18:30
Verona
-
Fiorentina
lunedì 27 Febbraio 2023 - ore 20:45
Lazio
-
Sampdoria
martedì 28 Febbraio 2023 - ore 18:30
Cremonese
-
Roma
martedì 28 Febbraio 2023 - ore 20:45
Juventus
-
Torino
venerdì 03 Marzo 2023 - ore 20:45
Napoli
-
Lazio
sabato 04 Marzo 2023 - ore 15:00
Monza
-
Empoli
sabato 04 Marzo 2023 - ore 18:00
Atalanta
-
Udinese
sabato 04 Marzo 2023 - ore 20:45
Fiorentina
-
Milan
domenica 05 Marzo 2023 - ore 12:30
Spezia
-
Verona
domenica 05 Marzo 2023 - ore 15:00
Sampdoria
-
Salernitana
domenica 05 Marzo 2023 - ore 18:00
Inter
-
Lecce
domenica 05 Marzo 2023 - ore 20:45
Roma
-
Juventus
lunedì 06 Marzo 2023 - ore 18:30
Sassuolo
-
Cremonese
lunedì 06 Marzo 2023 - ore 20:45
Torino
-
Bologna
venerdì 10 Marzo 2023 - ore 20:45
Spezia
-
Inter
sabato 11 Marzo 2023 - ore 15:00
Empoli
-
Udinese
sabato 11 Marzo 2023 - ore 18:00
Napoli
-
Atalanta
sabato 11 Marzo 2023 - ore 20:45
Bologna
-
Lazio
domenica 12 Marzo 2023 - ore 12:30
Lecce
-
Torino
domenica 12 Marzo 2023 - ore 15:00
Cremonese
-
Fiorentina
Verona
-
Monza
domenica 12 Marzo 2023 - ore 18:00
Roma
-
Sassuolo
domenica 12 Marzo 2023 - ore 20:45
Juventus
-
Sampdoria
lunedì 13 Marzo 2023 - ore 20:45
Milan
-
Salernitana
venerdì 17 Marzo 2023 - ore 18:30
Sassuolo
-
Spezia
venerdì 17 Marzo 2023 - ore 20:45
Atalanta
-
Empoli
sabato 18 Marzo 2023 - ore 15:00
Monza
-
Cremonese
sabato 18 Marzo 2023 - ore 18:00
Salernitana
-
Bologna
sabato 18 Marzo 2023 - ore 20:45
Udinese
-
Milan
domenica 19 Marzo 2023 - ore 12:30
Sampdoria
-
Verona
domenica 19 Marzo 2023 - ore 15:00
Fiorentina
-
Lecce
Torino
-
Napoli
domenica 19 Marzo 2023 - ore 18:00
Lazio
-
Roma
domenica 19 Marzo 2023 - ore 20:45
Inter
-
Juventus
sabato 01 Aprile 2023 - ore 15:00
Spezia
-
Salernitana
sabato 01 Aprile 2023 - ore 18:00
Inter
-
Fiorentina
sabato 01 Aprile 2023 - ore 20:45
Juventus
-
Verona
domenica 02 Aprile 2023 - ore 12:30
Cremonese
-
Atalanta
domenica 02 Aprile 2023 - ore 15:00
Monza
-
Lazio
Sassuolo
-
Torino
domenica 02 Aprile 2023 - ore 18:00
Roma
-
Sampdoria
domenica 02 Aprile 2023 - ore 20:45
Napoli
-
Milan
lunedì 03 Aprile 2023 - ore 18:30
Empoli
-
Lecce
lunedì 03 Aprile 2023 - ore 20:45
Bologna
-
Udinese
sabato 08 Aprile 2023 - ore 12:30
Lecce
-
Napoli
Udinese
-
Monza
sabato 08 Aprile 2023 - ore 14:30
Fiorentina
-
Spezia
Salernitana
-
Inter
sabato 08 Aprile 2023 - ore 16:30
Milan
-
Empoli
Sampdoria
-
Cremonese
sabato 08 Aprile 2023 - ore 18:30
Atalanta
-
Bologna
Torino
-
Roma
sabato 08 Aprile 2023 - ore 20:45
Lazio
-
Juventus
Verona
-
Sassuolo
domenica 16 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Milan
Cremonese
-
Empoli
Fiorentina
-
Atalanta
Inter
-
Monza
Lecce
-
Sampdoria
Napoli
-
Verona
Roma
-
Udinese
Sassuolo
-
Juventus
Spezia
-
Lazio
Torino
-
Salernitana
domenica 23 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Roma
Empoli
-
Inter
Juventus
-
Napoli
Lazio
-
Torino
Milan
-
Lecce
Monza
-
Fiorentina
Salernitana
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Spezia
Udinese
-
Cremonese
Verona
-
Bologna
domenica 30 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Juventus
Cremonese
-
Verona
Fiorentina
-
Sampdoria
Inter
-
Lazio
Lecce
-
Udinese
Napoli
-
Salernitana
Roma
-
Milan
Sassuolo
-
Empoli
Spezia
-
Monza
Torino
-
Atalanta
mercoledì 03 Maggio 2023 - ore 19:00
Atalanta
-
Spezia
Empoli
-
Bologna
Juventus
-
Lecce
Lazio
-
Sassuolo
Milan
-
Cremonese
Monza
-
Roma
Salernitana
-
Fiorentina
Sampdoria
-
Torino
Udinese
-
Napoli
Verona
-
Inter
domenica 07 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Juventus
Cremonese
-
Spezia
Empoli
-
Salernitana
Lecce
-
Verona
Milan
-
Lazio
Napoli
-
Fiorentina
Roma
-
Inter
Sassuolo
-
Bologna
Torino
-
Monza
Udinese
-
Sampdoria
domenica 14 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Roma
Fiorentina
-
Udinese
Inter
-
Sassuolo
Juventus
-
Cremonese
Lazio
-
Lecce
Monza
-
Napoli
Salernitana
-
Atalanta
Sampdoria
-
Empoli
Spezia
-
Milan
Verona
-
Torino
domenica 21 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Verona
Cremonese
-
Bologna
Empoli
-
Juventus
Lecce
-
Spezia
Milan
-
Sampdoria
Napoli
-
Inter
Roma
-
Salernitana
Sassuolo
-
Monza
Torino
-
Fiorentina
Udinese
-
Lazio
domenica 28 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Napoli
Fiorentina
-
Roma
Inter
-
Atalanta
Juventus
-
Milan
Lazio
-
Cremonese
Monza
-
Lecce
Salernitana
-
Udinese
Sampdoria
-
Sassuolo
Spezia
-
Torino
Verona
-
Empoli
domenica 04 Giugno 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Monza
Cremonese
-
Salernitana
Empoli
-
Lazio
Lecce
-
Bologna
Milan
-
Verona
Napoli
-
Sampdoria
Roma
-
Spezia
Sassuolo
-
Fiorentina
Torino
-
Inter
Udinese
-
Juventus
Pos.
V
P
S
Pti
1
Napoli
18
2
1
56
2
Inter
14
1
6
43
3
Roma
12
4
5
40
4
Lazio
11
6
4
39
5
Atalanta
11
5
5
38
6
Milan
11
5
5
38
7
Torino
8
6
7
30
8
Udinese
7
8
6
29
9
Bologna
8
5
8
29
10
Monza
7
5
9
26
11
Empoli
6
8
7
26
12
Fiorentina
6
6
9
24
13
Juventus
11
5
4
23
14
Lecce
5
8
8
23
15
Sassuolo
6
5
10
23
16
Salernitana
5
6
9
21
17
Spezia
4
6
11
18
18
Verona
3
5
13
14
19
Sampdoria
2
4
15
10
20
Cremonese
0
8
13
8
16
Osimhen (Napoli)
12
Lookman (Atalanta)
Martínez (Inter)
9
Nzola (Spezia)
8
Arnautovic (Bologna)
Zaccagni (Lazio)
Leão (Milan)
Kvaratskhelia (Napoli)
Dia (Salernitana)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni