736 CONDIVISIONI
6 Novembre 2021
19:00

La frustrazione di Cristiano Ronaldo: “Ha fatto un fallo da vigliacco. Non sa perdere”

Una disfatta a livello personale e di squadra. La prestazione di Cristiano Ronaldo nel derby di Manchester ha fatto discutere sia per la prova opaca sia per un brutto episodio che lo ha visto protagonista. “La sua è stata chiaramente frustrazione, ma questo non va bene”, l’entrata su De Bruyne non è da campione.
A cura di Maurizio De Santis
736 CONDIVISIONI

Codardo. Vigliacco. Frustrato. Sono alcuni degli aggettivi che, sui social (ma con accenti differenti…) e in tv, vengono utilizzati per definire il brutto fallo commesso da Cristiano Ronaldo su Kevin De Bruyne. Un intervento pericoloso, a gamba tesa e col piede a martello, effettuato in tackle quando l'avversario era già a terra e la palla aveva quasi varcato la linea. Quella scivolata sarebbe servita a nulla: non a recuperare la sfera né a fermare il belga che non avrebbe creato alcun problema. Eppure CR7 ha scelto di non fermarsi, nonostante fosse in palese ritardo. Lo ha fatto di nuovo a distanza di poco tempo dal calcione rabbioso rifilato a Jones del Liverpool in occasione dello 0-5 incassato dallo United a Old Trafford.

Nel derby di Manchester (vinto dalla formazione di Guardiola) il campione portoghese ha lasciato traccia di sé in cronaca per il cartellino giallo rimediato in seguito a quell'azione. Nessun dubbio da parte del direttore di gara nonostante le rimostranze del giocatore. Nessun dubbio anche da parte dell'ex calciatore del City , Sinclair, che ha censurato con severità l'atteggiamento della stella lusitana. L'ennesimo cartellino giallo per un gesto di chiara frustrazione, un modo per sbollire il malcontento per la piega presa dall'incontro con i Red Devils che incassano un'altra batosta in uno scontro diretto. Solo che questa volta fa più male. "S'è lanciato con i tacchetti in avanti – le parole di Sinclair a TalkSport – e mi è sembrato un po' troppo cattivo".

La disamina dell'intervento va avanti e tocca l'aspetto psicologico del calciatore. Nervi a fior di pelle e delusione fortissima sono una miscela esplosiva, figurarsi per Cristiano Ronaldo che in campo scende sempre per vincere ed essere il migliore. Il City lo ha schiacciato (ma non è stata solo colpa sula), stoppato, neutralizzato lasciandogli appena un tiro per tutta la partita. "La sua è stata chiaramente frustrazione, ma questo non va bene – ha aggiunto Sinclair -. Spero che De Bruyne stia bene. L'intervento di Ronaldo è stato da vigliacco e se l'è cavata con un'ammonizione. Ha un brutto carattere perché non ci sta a perdere".

736 CONDIVISIONI
Cristiano Ronaldo fa un annuncio su Instagram e spiazza tutti:
Cristiano Ronaldo fa un annuncio su Instagram e spiazza tutti: "Domenica gioca il Re"
Cristiano Ronaldo solo, disperato e nervoso: il linguaggio del corpo e le telecamere lo tradiscono
Cristiano Ronaldo solo, disperato e nervoso: il linguaggio del corpo e le telecamere lo tradiscono
Cristiano Ronaldo all'Atletico a una sola condizione, ma c'è un altro ostacolo:
Cristiano Ronaldo all'Atletico a una sola condizione, ma c'è un altro ostacolo: "Lui sarà con noi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni