3.379 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
4 Dicembre 2022
12:01

Il meraviglioso gesto del Ct della Germania al 93′: quando tutto è perduto fa un cambio inutile

Siamo al minuto 93 di Germania-Costa Rica: tutto è perduto per i tedeschi, sono fuori dai Mondiali. Il Ct Hansi Flick sta vivendo il proprio fallimento, ma nel suo dolore si fa strada un pensiero stupendo. C’è un’ultima cosa che deve ancora fare, un gesto che lo qualifica come uomo. Si gira verso la panchina e chiama a sé un giocatore: è Matthias Ginter.
A cura di Paolo Fiorenza
3.379 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

La Germania è assieme al Belgio la delusione più grande dei Mondiali in corso in Qatar: i tedeschi non hanno superato la fase a gironi – fatti fuori dal Giappone, oltre che dalla Spagna – e tornano mestamente a casa in anticipo, esattamente com'era accaduto quattro anni fa in Russia. Considerando che in mezzo c'è anche l'uscita agli ottavi degli Europei dello scorso anno vinti dall'Italia, si capisce come in questo momento i processi fiocchino in Germania. Non cambierà tuttavia la guida tecnica, col Ct Hansi Flick che dovrebbe restare al timone, salvo ribaltoni che al momento non si vedono all'orizzonte.

Dal canto suo, il 57enne ex allenatore del Bayern Monaco non ha nessuna intenzione di dimettersi (a differenza di quanto fatto invece dal collega Martinez del Belgio), visto che non ritiene di avere colpe nel fallimento della Mannschaft: "Io e il mio staff abbiamo fatto un buon lavoro, abbiamo preparato bene la squadra, ma non è bastato. Certamente bisognerà fare un'analisi delle ragioni che hanno portato a questa enorme delusione".

La maschera di Hansi Flick negli ultimi minuti di Germania–Costa Rica
La maschera di Hansi Flick negli ultimi minuti di Germania–Costa Rica

Lo stesso Flick peraltro ha dimostrato di possedere una cifra di umanità tanto più rimarchevole considerando che l'ha manifestata proprio nel momento più difficile per la sua squadra ma anche per se stesso. Bisogna riavvolgere il nastro e tornare agli ultimi drammatici minuti di Germania-Costa Rica: i tedeschi hanno appena ribaltato la partita grazie alla doppietta di Havertz, ma ormai appare chiaro che la Spagna non pareggerà mai col Giappone, essendo ben felice di arrivare seconda nel girone e beccare il Marocco e non la Croazia negli ottavi.

Il cronometro segna il 93′, tutto è perduto. Davanti a Flick scorrono le ultime settimane di sogni e fatica, il grande lavoro di preparazione fatto per arrivare al Mondiale al massimo delle proprie chance. Chiunque resterebbe impietrito coi propri pensieri, lui no. Il Ct tedesco sa che deve fare ancora una cosa. Qualcosa di assolutamente inutile e tuttavia meraviglioso. Qualcosa che lo qualifica come uomo, e pazienza se come sportivo è andata male.

Flick si gira verso la propria panchina e chiama a sé un ragazzo di 28 anni: è Matthias Ginter, difensore del Friburgo. Un veterano della nazionale, con 48 presenze (con 2 reti e 5 assist). Gli dice che deve sbrigarsi ad entrare in campo per sostituire il pari ruolo Sule. Ma non c'è più niente da difendere, niente da cambiare tatticamente: nulla più che possa succedere all'Al Bayt Stadium può modificare il corso degli eventi a favore della Germania. Ginter è alla sua terza Coppa del Mondo di fila, ma – pur avendo in bacheca il titolo del 2014 – non è mai sceso in campo nelle due precedenti edizioni, diventando il primo giocatore di movimento tedesco ad andare a due Mondiali senza giocare un solo minuto.

Matthias Ginter negli ultimi minuti di Germania–Costa Rica: ha realizzato il suo sogno
Matthias Ginter negli ultimi minuti di Germania–Costa Rica: ha realizzato il suo sogno

Flick lo sa e – pur col dolore nel cuore per il fallimento che sta vivendo – ha deciso che quello sarà il suo ultimo atto ai Mondiali 2022 in Qatar: dare a Ginter quei minuti in campo che aveva sognato fin da bambino. Non era una mossa tattica geniale, non valeva un gol, ma non aveva meno valore: Hansi si merita solo applausi.

3.379 CONDIVISIONI
1000 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
Finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
6 - 1
Svizzera
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
1 - 1
Brasile
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 20:00
Olanda
2 - 2
Argentina
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
1 - 0
Portogallo
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
1 - 2
Francia
martedì 13 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
3 - 0
Croazia
mercoledì 14 Dicembre 2022 - ore 20:00
Francia
2 - 0
Marocco
sabato 17 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
2 - 1
Marocco
domenica 18 Dicembre 2022 - ore 16:00
Argentina
3 - 3
Francia
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
8
Mbappé (Francia)
7
Messi (Argentina)
4
Álvarez (Argentina)
Giroud (Francia)
3
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Ramos (Portogallo)
Á. Morata (Spagna)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni