278 CONDIVISIONI
30 Giugno 2022
18:16

Il calciatore più vincente della storia ha pubblicato un annuncio: sta cercando lavoro

Dani Alves non si arrende e dopo il mancato rinnovo contrattuale col Barcellona, ora cerca una nuova squadra che possa accoglierlo: l’obiettivo è andare ai Mondiali. In un lungo post il suo “annuncio di lavoro”.
A cura di Fabrizio Rinelli
278 CONDIVISIONI

Sedotto e abbandonato dopo una sola stagione. Sembra ieri quando Dani Alves fu presentato al Camp Nou come un nuovo giocatore del Barcellona. Un giorno che rappresentò il ritorno ufficiale del terzino brasiliano in Catalogna, dove ha costruito le più grandi imprese della sua straordinaria carriera contribuendo ai successi del club blaugrana. Con al fianco Laporta, Dani Alves si presentò sul prato dello stadio catalano con le infradito rendendo la sua presentazione un autentico show. Ma la sua stagione è stata tutt'altro che esaltante. Prima con Koeman e poi con Xavi in panchina, il brasiliano ha trovato poca continuità. Non che fosse una sua priorità, sia chiaro, il suo compito era quello di guidare i più giovani a risollevare le sorti del club, ma pensava che forse avrebbe potuto giocare qualche minuto in più.

Per lui solo 15 presenze un gol e 3 assist in stagione: pochi per un giocatore di tale portata che a 39 anni ha ancora voglia di stupire. È a caccia di una nuova avventura dopo quelle vissute in carriera con le maglie del Barcellona (per due volte), Bahia, Siviglia, Juventus e PSG. A 39 anni non ha alcuna voglia di smettere, c'è un Mondiale da conquistare e in Qatar lui vuole esserci. Ma per farlo ha bisogno di una squadra che voglia tesserarlo. D'altronde, nel corso della sua carriera ha conquistato 43 trofei ufficiali che lo rendono, al 2022, il giocatore più titolato della storia del calcio. Ecco perché attraverso un post sul suo account Instagram, nel giorno che di fatto sancisce la scadenza del suo contratto con il Barcellona, lancia un appello, anche molto simpatico, ai club eventualmente interessati a lui.

“Oggi scade il mio contratto e, visto che mi conoscete, sapete che non ne firmo uno nuovo se prima non è arrivato alla sua conclusione quello vecchio – scrive in modo sarcastico Dani Alves sul suo profilo mentre scorre un video con alcune delle sue giocate più belle – Nelle immagini si vede un vecchio che fa delle cose con uno sguardo diverso e sempre con la testa molto alta". Il brasiliano prosegue nella sua promozione totale pubblicizzando ironicamente la sua tecnica e tutte le caratteristiche di gioco che l'hanno resto ciò che oggi rappresenta nel calcio.

"Possiamo anche apprezzare una notevole intensità ed una consapevolezza del gioco – dice ancora Dani Alves – Scherzi a parte, da oggi sono davvero libero sul mercato". Al momento non c'è alcuna trattativa per l'acquisto del brasiliano che sta cercando disperatamente una squadra che possa dargli la possibilità di mettere minuti nelle gambe e concludere magari la sua gloriosa carriera con la conquista del Mondiale 2022 in Qatar. Il suo post si conclude così: "Mi chiamo Dani Alves, brasiliano, sono noto come Good Crazy, ho 39 anni e sono il giocatore più vincente della storia del CALCIO con 43 trofei. Ahhh, se qualcuno mi supera GIOCO FINO A 50 ANNI”.

278 CONDIVISIONI
La Nazionale pubblica un annuncio di lavoro su Facebook per trovare il CT:
La Nazionale pubblica un annuncio di lavoro su Facebook per trovare il CT: "Una vergogna"
Arrivabene racconta le telefonate con Cherubini alla Juve:
Arrivabene racconta le telefonate con Cherubini alla Juve: "Ma hai bevuto?"
Alice Tai oro nel nuoto a 6 mesi dall'amputazione di una gamba:
Alice Tai oro nel nuoto a 6 mesi dall'amputazione di una gamba: "Sto cercando di non piangere"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni