5 Novembre 2021
19:26

I convocati dell’Italia per Svizzera e Irlanda del Nord: tornano Tonali e Belotti, prima per Pobega

È ufficiale la lista dei convocati per i due match di qualificazioni ai Mondiali che l’Italia giocherà contro Svizzera e Irlanda del Nord, rispettivamente venerdì 12 e lunedì 15 novembre. Il CT Roberto Mancini ha chiamato 28 giocatori, tra i quali spiccano i ritorni di Tonali, Belotti e Zaniolo e la prima assoluta di Pobega.
A cura di Paolo Fiorenza

La FIGC ha diramato l'elenco dei 28 convocati per i due match decisivi per le qualificazioni ai Mondiali che l'Italia giocherà contro Svizzera e Irlanda del Nord, rispettivamente venerdì 12 e lunedì 15 novembre. Nella lista spiccano i ritorni di Sandro Tonali, che nella Nazionale maggiore mancava da un anno, e del ‘Gallo' Belotti, che sta tornando ai suoi livelli col Torino dopo l'infortunio che lo ha bloccato ad inizio stagione. Per i granata un'altra bella notizia è la chiamata di Tommaso Pobega, la prima in assoluto per lui. Rispetto alle ultime convocazioni per la Final Four di Nations League si rivede anche Zaniolo.

Si tratta dell'ultimo giro di convocazioni per Roberto Mancini per questo 2021, un anno finora trionfale per i colori azzurri alla luce della vittoria agli Europei. Adesso tuttavia il passato va azzerato perché contro la Svizzera – con la quale siamo appaiati in testa alla classifica del girone – non si può sbagliare. Il ricordo del dramma sportivo della mancata qualificazione ai Mondiali russi sotto la sciagurata gestione Ventura è ancora ben vivo: vincere con gli elvetici all'Olimpico di Roma ci metterebbe quasi completamente al riparo da brutte sorprese nell'ultimo turno, quando andremo a fare visita all'Irlanda del Nord, mentre la Svizzera sarà impegnata in un match sulla carta più facile contro la Bulgaria in casa.

Ecco l'elenco completo dei convocati dell'Italia per Svizzera e Irlanda del Nord:

  • Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa)
  • Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Gianluca Mancini (Roma)
  • Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Tommaso Pobega (Torino), Sandro Tonali (Milan), Nicolò Zaniolo (Roma)
  • Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).
"Noi come Lippi": per Roberto Mancini, l'Italia non solo andrà ai Mondiali, ma li vincerà
"Noi come Lippi": per Roberto Mancini, l'Italia non solo andrà ai Mondiali, ma li vincerà
Paulo Sousa molla tutto e scappa all'improvviso, Polonia nei guai: "Lewandowski è scioccato"
Paulo Sousa molla tutto e scappa all'improvviso, Polonia nei guai: "Lewandowski è scioccato"
I giocatori hanno deciso chi vogliono in panchina per i Mondiali: e la scelta non è Pirlo
I giocatori hanno deciso chi vogliono in panchina per i Mondiali: e la scelta non è Pirlo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni